News :

Scopri qui se il tuo cane è obeso!🐶

Pubblicità

Il colore del pelo indica quanto può vivere un cane. Lo dice la scienza

cane pelo anziano advice
© Pixabay

Uno studio effettuato da esperti australiani rivela che il colore del mantello del cane può indicare e influenzare la lunghezza della sua vita.

Di Nina Segatori

aggiornato il 07/01/20, 18:55

La scienza fa passi da gigante, anche nell'ambito della ricerca sulla longevità degli animali e l'ultimo studio, ad opera di ricercatori australiani, pare abbia scoperto una verità mai immaginata prima: il colore del pelo del cane influenzerebbe la lunghezza della loro vita. In base alla pigmentazione del mantello, quindi, un cane vive più o meno a lungo.

Lo studio

Un team di ricerca composto dagli scienziati dell'Università di Sidney, in Australia, ha analizzato 33 mila cartelle conservate nelle cliniche veterinarie dell'Inghilterra che riguardavano cani di razza Labrador.  L'analisi ha dato come risultato il fatto che questi animali se hanno il manto marrone, non solo sono più propensi a contrarre malattie delle orecchie e della pelle, ma vivono anche meno anni, rispetto ai Labrador di altri colori. Se, infatti, quelli con il pelo panna o rossiccio vivono in media 12 anni, quelli cioccolato spesso non raggiungono gli 11 anni.  A confermarlo, il professore Paul McGreevey che ha guidato lo studio.

La conferma

Per il momento la ricerca è stata effettuata solo sui Labrador, ma il team che l'ha curata ha intenzione di ripeterla anche in Australia, analizzando le cartelle cliniche dei veterinari locali. Se il nuovo studio confermerà la tesi, allora verrà esteso anche ad altre razze per stabilire una reale e confermata relazione non solo tra taglia e longevità (secondo gli esperti i cani piccoli vivono più a lungo di quelli grandi), ma anche tra colore e aspettativa di vita.