Il meglio per i tuoi pet? Lo trovi qui!

Pubblicità

Si possono dare al cane i resti di Natale?

cane vuole mangiare i resti del pranzo di natale

Possiamo dare al cane i resti di Natale?

© SAJE / Shutterstock

Dare al cane i resti di Natale è una tentazione forte. Ma i resti così prelibati dei cibi festivi sono adatti per Fido? Se sì, quali?

Di Ilenia Colombo

aggiornato il

Durante le feste di Natale si è tentati di condividere con il proprio cane piccoli assaggi delle cose buone che si mangiano il 24 o il 25 dicembre.

Ma dare al cane i resti di Natale non fa bene! In questo articolo spiegheremo come dare da mangiare al tuo cane i resti delle prelibatezze natalizie senza metterlo in pericolo e quali avanzi evitare di dargli.

I cani a Natale

Nel periodo delle feste natalizie, la grande quantità di cibo in casa attira l’attenzione dei nostri amici a quattro zampe.

È solito notare cani e gatti gironzolare in cucina o in sala da pranzo, cercando di approfittare di una nostra distrazione per dare un boccone a dolci, pasta al forno, carni e via dicendo.

Ecco alcuni consigli per evitare problemi di salute che si traducono in corse d'urgenza dal veterinario!.

Cibi da non dare al tuo cane a Natale

Se è vero che i cani sono onnivori come noi umani, c'è sempre un vincolo di responsabilità da rispettare. Molto spesso, gli animali si comportano come i bambini e accettano, con fiducia, ogni cibo che gli porgono i loro proprietari! Anche i cibi natalizi mangiati dai loro padroni non sono quindi generalmente buoni per i cani.

Qui di seguito alcuni esempi di resti di Natale da non dare al cane (o al gatto):

  • Le lasagne sono troppo ricche di condimenti;
  • Il cioccolato contiene teobromina che è tossica per i cani;
  • L'avocado è velenoso per Fido;
  • Le ossa di tacchino o di pollo possono provocare soffocamento o ostruzione intestinale;
  • Gli zuccheri in generale sono sconsigliati per gli animali domestici, in quanto non hanno gli enzimi necessari per digerirli. L'ingestione di zuccheri può causare difficoltà digestive, mal di stomaco, oltre che provocare patologie del cavo orale o il diabete;
  • L’alcol, come spumante e vino, è tossico anche con pochi sorsi;
  • I molluschi contengono chitina che i cani non digeriscono bene;
  • Frutta secca, difficile da digerire;
  • Panettone e pandoro sono anch'essi da bandire;
  • Bevande calde, come caffè e , sono sconsigliate per via della caffeina.

I nostri amici a quattro zampe non sono pattumiere ambulanti! Non si devono dare al cane i resti di Natale.

E sarebbe un peccato rovinare il Natale dovendo portare urgentemente il cane dal veterinario a causa di avvelenamento da cibo!

Quindi resisti alla tentazione di condividere l'intero piatto con Fido e dagli da mangiare gli ingredienti che sono adatti alla dieta dei cani! Altrimenti, puoi preparare delle ricette adatte ai cani

Ma se proprio desideri dare al tuo fedele amico alcuni avanzi dei pasti natalizi osserva le seguenti indicazioni.

Dare al cane i resti di Natale? Sì, ma quali?

Tra gli avanzi della tavola che potresti avere a portata di mano a Natale, ci sono due o tre alimenti che il tuo cane può mangiare, in quantità ragionevoli.

Ad esempio, puoi aggiungere un cucchiaio o due di sugo di carne sopra le crocchette del tuo cane, per dargli il sapore del Natale!

Allo stesso modo, le verdure arrosto avanzate possono andare bene per il tuo cane (ma evita cipolle e aglio!), così come carne o pesce avanzati che non hanno ossa o lische.

C'è da tenere in mente che tutti questi cibi sono saltuari, non devono sostituire una sana alimentazione.

Quali sono gli alimenti pericolosi per il cane? Ecco la lista

È anche possibile dare al cane pezzi di arance o mandarini, se gli piacciono, oltre a esigue quantità di formaggio. Fai attenzione a non esagerare: troppi latticini danneggiano lo stomaco del tuo animale domestico, causando disturbi gastrointestinali.

In ogni caso bisogna stare attenti a non dare troppi bocconcini al cane, neanche a Natale, per evitare che abbia mal di pancia e problemi legati alla digestione!

Goditi il ​​Natale e le feste di fine anno con il tuo cane e la tua famiglia, e prenditi cura di te e dei tuoi cari!

Lascia un commento
0 commenti
Conferma della rimozione

Sei sicuro di voler cancellare il commento?

Collegati per commentare