News :

Scopri qui se il tuo cane è obeso!🐶

Pubblicità

Il cane può mangiare le castagne?

cane-mangia-castagne advice

Scopriamo insieme se i cani possono mangiare le castagne.

© Shutterstock

I cani possono mangiare le castagne o fanno male? Questo è il dubbio di molti proprietari durante la stagione autunnale. Ecco cosa sapere.

Di Nina Segatori

aggiornato il 13/10/20, 14:12

La stagione delle caldarroste è arrivata e con lei anche la presenza dei marroni sulle tavole degli amanti di questo alimento tipicamente autunnale. Ma i cani possono mangiare le castagne?

Come ogni bocconcino che si rispetti, incuriosisce anche il cane, che collega l'odore di una castagna appena cotta a qualcosa di gustoso da chiedere. I padroni sanno quanto sia difficile resistere agli occhioni imploranti di un cane che chiede un boccone, ma nel caso delle castagne il dubbio è: gli faranno male? Ecco tutto quello che c'è da sapere.

I cani possono mangiare le castagne o fanno male?

La risposta è nì, ovvero i cani possono mangiare le castagne, ma occorre molta moderazione. Benché sia un alimento incredibilmente nutriente e salutare per l'essere umano, può rivelarsi dannoso per il nostro amico a 4 zampe.

C'è da dire che la castagna non è tossica per il cane, ma se si esagera o l'animale è già soggetto a piccole intolleranze alimentari, può dare degli spiacevoli effetti collaterali.

Castagne ai cani: ma quali sono gli effetti?

Tra le conseguenze più spiacevoli che possono verificarsi se il cane mangia troppe castagne c'è una forte reazione intestinale che causa vomito e diarrea.

La castagna risulta piuttosto pesante per lo stomaco del cane e anche troppo calorica per il regime alimentare che dovrebbe seguire per rimanere in salute.

Si possono dare le castagne ai cani, un piccolo assaggino non comporta disagi, ma se il vostro Fido non riesce proprio a resistere alla tentazione di mangiarne quantità eccessive, sarà bene tenerlo sotto controllo, una vota fatto il "danno".

Cercate in ogni caso di non tenerle a portata di zampa, prevenire è meglio che curare dei problemi di salute!

Cosa fare in caso di indigestione di castagne?

In caso di indigestione di grandi quantitativi di castagne nel cane sarà bene consultare tempestivamente il veterinario, che somministrerà via endovena dei medicinali che blocchino vomito e diarrea.

Così l'animale eviterà di disidratarsi: l'idratazione è molto importante per favorire una pronta guarigione.

In più sarà bene che rimanga a stomaco vuoto per almeno 24 ore, in modo che si ripristini lo stato generale dell'intestino.

Il mio cane ha mangiato castagne crude, è pericoloso?

Se il cane ha mangiato una castagna cruda non dovrebbe esserci alcun pericolo per quanto riguarda la sua salute. Di solito le rubano per giocare e quando scoprono che sono commestibili tendono a togliere la buccia con i denti e mangiarle.

I cani possono mangiare le castagne bollite, arrostite o crude?

I cani possono mangiare le castagne , ma meglio crude che cotte (in genere con eccesso di sale!), sicuramente, così come sono da evitare quelle lavorate in gustosi dolci.

Attenzione all'ippocastano!

Fate inoltre attenzione alle castagne di ippocastano, chiamate anche "castagne matte" proprio perché sono dei frutti tossici per i cani, ma anche per l'uomo!

---

Articolo revisionato da

francesco-reina



Francesco Reina
Assistente veterinario

Leggi anche