Instagram

È Natale! Tanti buoni sconto per voi🎄

Pubblicità

Quali sono i rimedi contro il forte odore di urina del gatto?

gatto con macchia di pipì advice

Ecco i rimedi contro il forte odore di urina del gatto.

© Shutterstock

Se Micio ha fatto un bisognino fuori dalla lattiera bisogna rimediare al più presto. Ecco qualche consiglio su come pulire l’urina del gatto, spesso dall’odore molto forte di ammoniaca.

Di Anna Paola Bellini

Pubblicato il 26/05/20, 22:13

Il forte odore di urina del gatto può essere molto fastidioso soprattutto se il nostro amico baffuto ha fatto un bisogno su un tappeto, un divano o un letto. Ma come neutralizzare tale olezzo?

Ci sono diversi rimedi casalinghi per far fronte a questo spiacevole evento. E niente paura: nel caso in cui i rimedi fai da te dovessero fallire, in commercio è possibile trovare dei prodotti ad uso professionale.

Attenzione: un gatto educato che fa pipì al di fuori della lettiera, potrebbe soffrire di qualche disturbo. Se episodi del genere si verificano con una certa frequenza è necessario consultare un veterinario.

Come eliminare l'odore di urina di gatto?

Per rimuovere efficacemente le macchie di urina di gatto, bisogna partire dall’analisi della sua composizione, nella quale ritroviamo (principalmente):

  • Acido urico;
  • Urea;
  • Urocromo.

La maggior parte dei prodotti per la pulizia disponibili in commercio rimuove efficacemente il pigmento giallo dell’urocromo, senza però essere altrettanto efficace nella rimozione dei cristalli di acido urico che, nella maggior parte dei casi, verranno semplicemente asciugati, lasciandoli su una superficie apparentemente pulita.

Così, la macchia è rimossa, ma l’odore persiste.

Bisognerà quindi, trattare il tessuto con un detersivo o utilizzando una soluzione di acqua e aceto per eliminare i cattivi odori.

Dopo aver spruzzato questa soluzione sulla macchia, attendere che si asciughi e spruzzarvi altra acqua.

Come togliere l'odore di urina dai vestiti?

In questo caso, neutralizzare l'odore di urina sarà più semplice. Nel caso degli indumenti basterà metterli in lavatrice e effettuare un lavaggio alla temperatura più alta possibile.

Naturalmente utilizzando detersivo apposito e ammorbidente.

Rimedi naturali per eliminare l'odore di urina di gatto

Pe rimuovere l’urina del gatto bisogna, prima di tutto, asciugare la superficie o il tessuto con della carta assorbente. In seguito, sono diversi metodi fai da te per aiutare a neutralizzare l'odore di urina di gatto. Ecco quelli più popolari.

Bicarbonato di sodio, aceto e acqua

Probabilmente la più nota delle soluzioni per eliminare la puzza di urina di gatto. Con un panno pulito o una spugna, strofinare la soluzione sulla macchia di urina di gatto e poi rimuovere i residui con un tovagliolo di carta.

Ripetere l'intera procedura più volte, quindi sciacquare l'intera superficie con acqua e asciugare l'umidità in eccesso con un asciugamano.

L'odore dell'aceto può persistere per un certo tempo, ma dovrebbe scomparire entro 2 giorni al massimo.

Collutorio

La soluzione orale che si distingue per l'intenso odore di menta, può rivelarsi un ottimo alleato contro l’odore della pipì di gatto.

Diluire in acqua e poi lavare la superficie sporca con questa soluzione utilizzando un panno pulito o una spugna umida. 

L'odore del liquido dovrebbe neutralizzare efficacemente il cattivo odore. Utilizzare un collutorio incolore.

Acqua ossigenata

Nota per la sua efficacia nella rimozione di macchie e cattivi odori, anche se non è adatto a tutti i tipi di tessuti perché può danneggiarne alcuni.

Prima di utilizzarla, quindi, vi consigliamo di applicarne qualche goccia su una parte non visibile del divano o del tappeto in question e verificare che non ne danneggi le fibre.

Unire l’acqua ossigenata ad un piccola quantità di detersivo per i piatti ed utilizzarlo esattamente come la soluzione di bicarbonato, acqua e aceto.

E se i rimedi casalinghi falliscono?

Se i rimedi casalinghi non dovessero funzionare, è possibile utilizzare dei prodotti specifici disponibili nei negozi di animali.

Queste soluzioni sono spesso detergenti enzimatici che abbattono le proteine contenute nell’urina, eliminando così macchia e odore.

Evitare l’utilizzo di prodotti a base di ammoniaca perché potrebbero invogliare il gatto a fare pipì allo stesso posto.

Perché i gatti fanno pipì fuori dalla lettiera?

L'urina di gatto ha un odore molto intenso e piuttosto sgradevole. Quando Micio utilizza la lettiera spesso non ci si rendo conto di quanto sia forte, ma quando ad essere bagnati sono tappeti o letti, tutta la casa si impregna di un odore davvero molesto.

I gatti non sterilizzati o molto piccoli possono fare pipì fuori dalla lettiera.

Nel caso in cui però, a comportarsi in questo modo sia un gatto sterilizzato, da sempre abituato a utilizzare la lettiera potrebbero esserci problemi di salute (da un’infezione urinaria fino alla cistite) o semplicemente Micio sta cercando di comunicarvi un disagio.

Leggi anche