Instagram

È Natale! Tanti buoni sconto per voi🎄

Pubblicità

Perché il gatto fa i bisogni fuori dalla lettiera?

gatto con lettiera verde advice

Oggi rispondiamo alla domanda: perché il gatto fa cacca fuori dalla lettiera?

© Shutterstock

Micio si comporta in modo strano e rifiuta di fare i bisogni nel luogo ad essi adibito? Scopriamo perché il gatto fa cacca fuori dalla lettiera e, se possibile, come rimediare.

Di Anna Paola Bellini

Pubblicato il 14/04/20, 22:45

Il nostro fedele amico baffuto è di solito pulito ed attento. Se capita qualche "incidente" le cause potrebbero essere diverse.

In questo articolo cerchiamo di capire perché il gatto fa cacca fuori dalla lettiera e per quale motivo, in alcuni casi, si trova anche ad urinare in altre parti della casa (letto, divano, cuscini…).

Naturalmente, le risposte a queste domande saranno solo a titolo orientativo. Se il gatto smette di utilizzare la lettiera potrebbero esserci diverse cause, tra cui anche malessere fisico, per cui l'intervento veterinario si impone.

Perché il gatto fa cacca fuori dalla lettiera?

I motivi per cui il gatto fa cacca fuori dalla lettiera possono essere diversi. Si tratta di un comportamento con il quale Micio vuole manifestare un malessere.

Un messaggio che l'animale ci manda e che noi padroni abbiamo il compito di decifrare. Il problema potrebbe essere legato a:

  • un cambiamento recente della lettiera;
  • al fatto che non abbia spazio a sufficienza per utilizzarla;
  • perché abbiamo cambiato il detergente con cui laviamo abitualmente il bagno del nostro coinquilino baffuto.

Se Micio è rimasto solo troppo a lungo il fare cacca fuori dalla lettiera potrebbe essere un gesto di dispetto perché si sente solo e vuole, in questo modo attirare la nostra attenzione.

Se il gatto fa cacca fuori dalla lettiera regolarmente o se questo gesto è accompagnato da altri sintomi come inappetenza, diarrea, vomito, letargia, ecc. potrebbe esserci un problema organico.

In questo caso solo un'attenta osservazione del suo comportamento, seguita da un consulto veterinario, possono essere d'aiuto.

Perché il gatto fa pipì fuori dalla lettiera?

Se il gatto fa pipì fuori dalla lettiera potrebbe essere affetto da un problema organico come cistite, cristalli di struvite, diabete o insufficienza renale.

Per questo è necessario rivolgersi al veterinario per un controllo con un esame delle urine in modo da scongiurare qualsiasi pericolo.

Una volta accertati che il problema non è organico, si possono vagliare altre strade.

Se Micio fa i suoi bisogni fuori dalla lettiera potrebbe soffrire di un disturbo comportamentale (ansia legata ad un disturbo relazionale, grandi cambiamenti, stress, ecc.).

In questo caso, ci si può rivolgere ad un comportamentalista che saprà individuare la fonte di questo modo di fare poco igienico.

Cosa fare con un gatto che fa i bisogni fuori dalla lettiera?

La prima cosa da fare quando il gatto fa cacca fuori dalla lettiera o urina in giro per casa, è chiedersi se il luogo adibito ai suoi bisogni è adatto al Micio.

Noi padroni, infatti, spesso mettiamo a disposizione di Micio delle lettiere chiuse, nelle quali è possibile accedere tramite una porticina ad un ambiente chiuso.

Certo, questa soluzione limita la diffusione degli odori, ma potrebbe rappresentare un problema per il baffuto: l'animale potrebbe vivere il suo ingresso all'interno come uno stress, soprattutto perché si sente isolato.

Inoltre, specialmente quando la lettiera è nuova di zecca e Micio è piccolo, non è necessario cambiare la ghiaietta spesso.

Quando il gatto usa la lettiera, si aspetta di trovarci il suo odore, il ché lo rassicura, per questa ragione è meglio evitare i grandi cambi di ghiaietta una volta alla settimana (almeno all'inizio).

Anche la consistenza della lettiera stessa è importante: la sabbietta spessa impedisce all'animale di scavare bene. In alcuni casi, il gatto potrebbe essere infastidito anche dalla sabbietta profumata.

Se il gatto miagola nella lettiera...

Può capitare anche che un gatto miagoli nella lettiera o davanti ad essa. Questo gesto potrebbe essere legato ad un problema organico.

In particolare, i gatti affetti da sindrome urologica felina (S.U.F.) sono soggetti a miagolii di questo tipo a causa del dolore causato dalla minzione.

Consigli per una lettiera impeccabile

Concludiamo questo articolo con qualche consiglio sulla pulizia della lettiera del gatto e sul suo posizionamento.

  • La lettiera del gatto deve essere posizionata ad una distanza sufficiente dal cibo, in un luogo tranquillo e sempre accessibile al baffuto. Se l'appartamento dove vive il gatto è piccolo, collocare la ciotola in alto risolve il problema della distanza dalla lettiera.
  • Il tipo di contenitore non ha importanza basta che Micio lo accetti. Gli esemplari meno "coraggiosi", non oseranno passare attraverso la porticina di alcune lettiere chiuse. Altri non avranno problemi con questo tipo di meccanismo.
  • La lettiera deve essere pulita regolarmente. Alcuni gatti sono particolarmente intolleranti e non sopportano la lettiera sporca.
  • È meglio avere una lettiera per gatto (o anche più). Anche in questo caso, alcuni gatti sono più tolleranti di altri, ma quando si verifica un problema di sporcizia in un gruppo di più gatti, si consiglia al proprietario di aggiungere una lettiera in più.
Leggi anche