I pet fanno bene davvero? Rispondi!

Pubblicità

Cosa significano le feci nere nel gatto?

gatto-marrone-che-fa-la-cacca-in-un-prato

Le feci nere nel gatto devono preoccuparci?

© cyperc stock / Shutterstock

È vero che la cacca dei nostri mici può essere di colore diverso, ma le feci nere nel gatto potrebbero significare che l'animale ha la melena.

Di Francesca Discepoli

Pubblicato il 20/06/21, 20:48

Se vedi nella lettiera che la cacca del tuo gatto è nera o sanguinolenta, non sottovalutare la situazione: potrebbe significare che il tuo animale ha un sanguinamento interno.

Questo sintomo è noto come melena e di solito è causato da qualcosa che non va nel tuo gatto, spesso anche grave, a livello gastrointestinale.

Scopriamo come risolvere il problema delle feci nere nel gatto.

Che cos'è la melena?

La melena è il nome dato in medicina alle feci nere e catramose, che possono essere solide o molli. Questo tipo di cacca non è normale ed è il sintomo che qualcosa non va.

Può essere causata da un'emorragia nella parte superiore del tratto gastrointestinale, cioè lo stomaco o la prima sezione dell'intestino. 

In alcuni casi può verificarsi anche se il micio ha ingerito grandi quantità di sangue provenienti dalla bocca o dal tratto respiratorio.

Di che colore dovrebbe essere la cacca di un gatto?

Di solito le feci di gatto sono marroni (e maleodoranti). Varie tonalità di marrone sono normali.

Se il tuo gatto vive in casa, non sarà difficile verificare se la sua cacca ha un colore «normale». Occasionalmente potrebbe essere un po' più chiara o un po' più scura del normale: se capita un giorno o due non c'è da preoccuparsi.

Se invece noti sangue, muco, feci pallide (grigiastre) o nere, è importante far controllare il tuo gatto da un veterinario. Un'ottima idea sarebbe quella di portargli anche un campione della sua cacca per un controllo.

Ecco come prenderti cura dell'intestino di Micio in 5 mosse

Quali sono le cause delle feci nere nel gatto?

La melena è un sintomo, non una condizione, e può essere determinata da tutto quello che può causare un'emorragia nel tratto gastrointestinale oppure dall'ingestione di grandi quantità di sangue.

Le condizioni che possono causare la melena includono:

  • Ulcere gastriche (stomaco);
  • Tumori nel tratto gastrointestinale;
  • Malattie infettive: infezioni batteriche, virali o da parassiti interni;
  • Ostruzioni o corpi estranei nel tratto gastrointestinale;
  • Tossicità, ad esempio anticoagulanti come il veleno per topi;
  • Trauma;
  • Disturbi della coagulazione;
  • Malattia renale cronica.

Se pensi che il tuo gatto abbia la melena, parla con un veterinario il prima possibile, poiché molte di queste cause richiedono un trattamento medico urgente.

Come si cura la melena nei gatti?

Per trattare la melena, si devono scoprire le cause. È probabile che il veterinario debba fare alcuni esami.

Questi possono includere:

  • esami del sangue;
  • radiografie o ecografie;
  • campioni fecali.

Il trattamento dipenderà dai risultati di questi test, ma la buona notizia è che molte condizioni che causano le feci nere nel gatto sono curabili.

---

Articolo scritto per Wamiz.co.uk da:

Holly Graham
Medico veterinario