Scopri qui come nutrire i cuccioli!

Pubblicità

Come vivi il Natale quando hai un gatto: tieniti pronto!

gatto-seduto-accanto-decorazioni-natalizie

Come vivi il Natale quando hai un gatto? Ecco cosa aspettarsi!

© Pixabay

Felini e feste: come vivi il Natale quando hai un gatto? Tutte le disavventure a cui tenerti pronto nei giorni più belli dell'anno.

Di Nina Segatori

aggiornato il 08/02/21, 15:39

Come vivi il Natale quando hai un gatto? Chi ha un micio lo sa: le feste natalizie mettono a dura prova la pazienza, ma anche l'organizzazione e l'incolumità della casa.

Il tutto non senza strappare, però, una risata tra la disperazione e la rassegnazione. In fondo, se amiamo i gatti è anche per quella loro indole giocherellona, un po' buffa e curiosa che li porta letteralmente a distruggere gli addobbi di Natale. Preparati a tutto!

1. Noterai delle palline volanti

Il gatto adora giocare con le palle di Natale.​​​​​​©Shutterstock

Se vedi le palline dell'albero rotolare per casa come se avessero vita propria, non preoccuparti (o forse sì) è solo il gatto che è riuscito a raggiungere l'albero di Natale e a conquistare una delle tante decorazioni da usare come gioco.

La sua non sarà stata un'impresa facile, quindi se lo trovi ad inseguire una palla, quella potrebbe essere solo un indizio di ciò che potresti trovare una volta entrati in salotto. Preparati ad un albero di Natale trasformato in un'opera d'arte astratta.

2. I regali avranno... una sorpresa in più!

Il gatto ama i pacchi di Natale. ​​​​​​©Shutterstock

Non c'è Natale senza regali ed è bellissimo incartare i doni con le proprie mani...se non hai un gatto! I mici adorano fiocchi e carta, ma soprattutto amano fare i dispettosi e curiosare quello che facciamo.

Non stupitevi quindi se userà il fiocchetto del nastro come fosse un gomitolo o se per caso lo ritroverete infilato in qualche pacco regalo, proprio mentre eravate distratti a fare altro. La sua testolina che sbuca sarà il più dolce dei doni.

Regali di Natale per gatti: 4 idee per viziarli

3. Come vivi il Natale quando hai un gatto... e un presepe!

Luci e presepe sono le prede preferite del gatto. ©Pixabay

Solo chi ha un gatto sa quanto possa essere attratto dalle ombre, ma soprattutto dalle luci. E a Natale le lucine non mancano! Non sarà difficile immaginarlo mentre tenta di arrampicarsi sull'albero cercando di acchiappare ogni lampadina che a intermittenza si accende o, ancora, litigare con uno dei personaggi del presepe per rubargli la lucina che ha intorno.

Fili elettrici e non solo...attenzione ai pericoli del Natale per i gatti!

Insomma, non aspettarti che le decorazioni rimangano esattamente così come le hai allestite, il tuo gatto ci metterà il suo zampino!

4. Ci saranno momenti di coccole infinite!

Coccole da tutta la famiglia per il gatto a Natale. ​​​​​​©Shutterstock

Feste di Natale significa anche passare più tempo a casa, con i propri cari, senza fretta e senza impegni. Che per il gatto si traduce in: coccole infinite!

Lo vedrai sicuramente fare le fusa e accarezzare con quel passo felpato che lo contraddistingue, le gambe di tutti i commensali (non più di 6 quest'anno, covid impone!), salire sulle ginocchia della nonna, o sedere sullo schienale del divano, proprio dove sei tu.

Il suo motto: perché non approfittarne ora, visto che tutti sono rilassati al calduccio del camino, felici e in compagnia, per una dose di coccole extra? Come dargli torto!

Ecco come vivi il Natale quando hai un gatto: tutti pronti per questi momenti magici e divertenti?