Il meglio per i tuoi pet? Lo trovi qui!

Pubblicità

Adotta un Alaskan Malamute, col tempo cresce a dismisura (Foto)

Cucciolo Alaskan Malamute seduto tra le gambe del proprietario dog-wow

Piccoli cuccioli crescono!

© Instagram @trez_and_tydus

Si sa, i cuccioli crescono in fretta, ma il caso di questo cane è unico! In breve tempo, è passato dall'essere un piccolo cagnolino a un enorme leoncino!

Di Ilenia Colombo

Pubblicato il

Quando Yumna Saloojee ha adottato Tydus, un adorabile Alaskan Malamute, era solo una minuscola palla di pelo. Ma, come tutti i cuccioli, ha iniziato a crescere velocemente.

Ma ciò che ha reso Tydus diverso dagli altri esemplari è che ha continuato a crescere, crescere e crescere... fino a diventare a dir poco gigantesco!

Cucciolo extra large

A poco più di 2 anni di vita, Tydus pesava già 54 chili. Comprensibilmente, adesso è impossibile per Yumna e il suo cane non essere visti durante una passeggiata.

Non solo è enorme, ma è anche magnifico. Con una lunga e folta pelliccia bicolore, bianco e zenzero, è tanto bello quanto grande.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

A post shared by Trez & Tydus (@trez_and_tydus) on

Tydus, il gigante buono

Ma non c'è bisogno di farsi intimidire dalle dimensioni di Tydus, è solo una grande palla d'amore affettuosa, grande e tenero orsacchiotto!

Il gigante buono non ama altro che essere coccolato, fare un pisolino insieme ai suoi umani preferiti e giocare a più non posso!

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

A post shared by Trez & Tydus (@trez_and_tydus) on

Fondamentalmente, questo cagnolone è tanto adorabile quanto soffice! Ma una cosa è certa, Yumna Saloojee non avrebbe mai immaginato che sarebbe diventato così grande quando lo ha adottato per la prima volta in tenera età!

Inoltre, Tydus è incredibilmente fotogenico e lo sa: è come un divo quando posa per la fotocamera! 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

A post shared by Trez & Tydus (@trez_and_tydus) on

Lascia un commento
0 commenti
Conferma della rimozione

Sei sicuro di voler cancellare il commento?

Collegati per commentare