Scopri qui come nutrire i cuccioli!

Pubblicità

Flyball, uno sport per (quasi) tutti i cani! (Video)

cane-gioca-a-flyball

Alla scoperta del Flyball!

© Pandas / Shutterstock

Il Flyball è uno sport per cani che unisce le capacità motorie e quelle intellettive. Scopri di più su questa disciplina sportiva canina!

Di Ilenia Colombo

Pubblicato il 24/04/21, 21:20

Tutti i cani, chi più chi meno, hanno bisogno di fare movimento ed incanalare la loro energia. Tra le numerose discipline sportive canine, vi è il Flyball, uno sport cinofilo di gruppo.

L’attività fisica e gli sport per cani permettono a Fido di tenersi in forma divertendosi e stare all’aria aperta.

Inoltre, sono anche un modo per rafforzare il rapporto cane-padrone. In effetti, la maggior parte degli sport per cani prevedono la presenza e il coinvolgimento del proprietario dell'animale, quindi, al bando la pigrizia e via allo svago!

Andiamo a dare un’occhiata più da vicino a questa pratica sportiva molto divertente ed entusiasmante.

Cos’è il Flyball?

Il Flyball è uno sport per cani inventato negli anni ‘70 in California da Herbert Wegner. Molto diffuso negli Stati Uniti e in Canada, è ancora poco conosciuto in Europa (fatta eccezione per il Belgio dove è molto sviluppato).

Questo sport lo si sta iniziando a praticare anche in Italia, grazie soprattutto alle gare pubbliche organizzate durante gli eventi dedicati ai nostri amici a quattro zampe.

Il funzionamento del gioco

Questo sport consiste in una gara a staffetta dove un gruppo di quattro cani, suddivisi in due squadre, affrontano un percorso ad ostacoli. con in bocca una pallina.

A proposito di palline! Ecco i migliori giocattoli da usare con i cani!

Le due squadre si affrontano su due percorsi paralleli, aventi ciascuno quattro ostacoli ed una pedana.

Il primo cane, dietro l’ordine del padrone, parte da una linea di partenza, supera gli ostacoli e preme sulla pedana, chiamata flybox, una specie di “catapulta di palline” che fa azionare il lancio della pallina grazie alla pressione delle zampe.

Originariamente questo strumento lanciava palline da tennis alte diversi metri (da cui il nome "flyball", letteralmente “pallina volante” o “palla che vola”).

Questa deve essere subito afferrata in bocca dal cane, il quale deve eseguire nuovamente il percorso ad ostacoli per consegnare la pallina al proprio padrone.

Ecco come educare e farsi obbedire da un cane!

Solo quando il cane ha completato il percorso ed avrà riportato la pallina al suo padrone il cane seguente potrà partire. Se uno di loro sbaglia, deve ripartire in coda al suo gruppo.

 
IL FLYBALL

È venuta a trovarci la squadra di Flyball di Settimo Torinese che ci ha presentato questa simpatica attività da condividere con i propri quattrozampe. Parla d'ordine? Divertimento!

Posted by Dallapartedeglianimali on Thursday, December 3, 2020

Gli ostacoli

Gli animali dovranno saltare quindi quattro ostacoli, posti a circa quattro metri di distanza l’uno dall’altro.

Affinché tutti i cani di una squadra possano saltare facilmente gli ostacoli, la loro altezza viene regolata in base al cane più piccolo del team. A seconda della taglia del cane, l'altezza dell'ostacolo varia tra 17,5 e 35 cm.

Chi vince al Flyball?

Essendo un gioco a tempo, vince la squadra di cani che sarà stata più rapida a riportare le palline, senza aver commesso errori.

Errori possibili

La falsa partenza è uno degli errori più comuni. Questo accade quando un cane attraversa la linea di partenza prima che il cane precedente abbia raggiunto la linea di arrivo. In questo caso la corsa continua, ma il cane dovrà ripetere il suo passaggio al termine della staffetta.

Altri errori includono anche una ripetizione del passaggio, ad esempio quando un cane non salta tutti gli ostacoli, oppure ancora, se non tiene la palla fino al traguardo.

I vantaggi di questo sport per cani

Come abbiamo visto in precedenza, gli sport per cani, tra cui l'agility dog, disc dog, obedience, dog dance, il canicross, hanno una serie di aspetti positivi.

Queste discipline permettono principalmente di mantenere fisicamente e mentalmente attivi i nostri animali domestici, rafforzare il legame tra il cane e il suo essere umano e svagarsi all'aria aperta.

In particolare, il Flyball migliora:

  • la capacità di risposta al richiamo;
  • l'abilità al riporto,
  • l'abilità a saltare;
  • la rapidità nel correre.

Quali razze di cani sono più adatte a giocare al Flyball?

La particolarità di questo sport sta sicuramente nel fatto che, a differenza di molti altri sport cinofili, tutti i cani possono partecipare, indipendentemente dalle dimensioni e dalla razza.

Ovviamente, l'animale deve rispettare alcuni prerequisiti. Tra questi troviamo:

  • un gusto per i giochi con la palla;
  • una predisposizione a fare esercizio, correre, muoversi e sfogarsi;
  • una buona risposta al richiamo e al riporto;
  • conoscere gli ordini di base;
  • essere propenso per la socializzazione con gli altri cani;
  • godere di buona salute fisica.

Perciò, se il tuo cane è sano e rispecchia tutti i punti sopra citati, non c'è nulla che ti impedisca di farlo partecipare alle competizioni di Flyball.

Tuttavia, se non sei sicuro che Fido sia abbastanza sano per questa disciplina sportiva, dovresti chiedere consiglio al tuo veterinario.