News :
wamiz-v3_1

Che razza di cani fa per te?🐶🐶🐶

Pubblicità

Cani che ballano: le competizioni e i tipi di danza

Cane che balla in piazza advice © Shutterstock

I cani che ballano destano sempre molta ilarità, ma sapevi che un cane che balla può essere un vero ballerino provetto? Ci sono persino delle competizioni dedicate: scopri tutto su dog dance ed esercizi.

Di Antonello Ciccarello

Generalmente, quando si parla di cani che ballano, buona parte della popolazione pensa subito a qualche simpatico video su YouTube, in cui uno o più cani si destreggiano in passi di danza alquanto improbabili.

In verità, esiste un vero e proprio sport cinofilo chiamato dog dance in cui i cani si cimentano in coreografie ed esercizi insieme al proprio padrone. Nonostante si tratti di uno sport molto recente, negli ultimi anni sono nate svariate associazioni a tema, con competizioni nazionali e internazionali.

Breve storia del dog dance, lo sport dei cani che ballano

Il dog dance nasce intorno alla metà degli anni ’80 in Canada da una branca dell’obedience. Il cane che balla dovrà eseguire i passi in sintonia con il proprio padrone nel ring.

cane che fa agility con il padrone
I cani possono competere in gare di freestyle o con passi prestabiliti.©Shutterstock

Le prime gare di dog dance sono state disputate in America. In Europa questa pratica è diventata ufficialmente uno sport soltanto nel 2009 (in Germania) grazie alla DDI (Dog Dance International), per poi sbarcare in Italia qualche anno più tardi. A partire dal 2015, con il riconoscimento da parte dell’ENCI, il dog dance in Italia ha adottato il regolamento ufficiale del DDI.

Dog dance esercizi, classi e categorie

Il dog dance è suddiviso in due categorie: Heelwork to music, in cui cane e padrone dovranno eseguire obbligatoriamente degli esercizi previsti dal regolamento e il Freestyle, in cui cane e padrone che ballano insieme possono dar libero sfogo alla creatività.

Le classi di dog dance si suddividono in due macroaree: Fun (non ufficiali) e ufficiali. Come indicato dal regolamento DDI, la classe Fun (HTM e FS) prevede le seguenti categorie:

  • Beginner/Debuttanti, team che partecipano per la prima volta.
  • Open, gara aperta a tutti.
  • Seniros, cani con più di 8 anni e/o conduttori di più 60 anni di età
  • Handicap, cani o conduttori disabili/con handicap
  • Trio, 1 conduttore con 2 cani.
  • Quartetto, 2 conduttori con 2 cani
  • Gruppi, più di 2 conduttori con più di 2 cani
  • Lucky Dip, la musica per ogni team viene tirata a sorte al momento della consegna dei numeri di partenza. Ogni team potrà prepararsi fino all’inizio dell’esibizione, oppure improvvisare.

Le categorie delle classi ufficiali

Le classi ufficiali presentano invece le seguenti categorie:

  • Classe 1
  • Classe 2
  • Classe 3
  • Classe Seniors e Handicap, cani con più di 8 anni di età e cani disabili (facoltativa)
  • Trio, 1 conduttore con 2 cani
  • Quartetto, 2 conduttori con 2 cani
  • Classe Juniors, conduttori fino a 16 anni.

Come vengono addestrati i cani che ballano: punteggi e penalità

I giudici si atterranno non solo alla coreografia, ma anche al concetto (musica, idea e realizzazione), alla dinamicità e al lavoro di squadra tra i conduttori e i cani che ballano. Verranno inoltre valutati i meriti tecnici, come difficoltà, esecuzione, fluidità e contenuto.

Per quanto riguarda le penalità, i giudici terranno conto di alcuni fattori, come l’abbaiare del cane, la sua salute, l’uso di oggetti o l’abbandono del ring (che può portare a squalifica).

cane ad una competizione sportiva
Il dog dance ha regole che bisogna rispettare per evitare la squalifica.©Shutterstock

Il cane che balla durante una gara svolge un vero e proprio sport che lo aiuta nel suo sviluppo psicofisico e anche nel migliorare il rapporto con il proprio conduttore, svolgendo esercizi di obedience a ritmo di salsa, musica classica, pop e persino rock and roll.