Hai un mostriciattolo ? Leggi qui🐶😺

Pubblicità

Quanto vive un Chihuahua, il cane più piccolo di tutti?

un chihuahua bianco e uno beige vicini in una cuccia

Quanto vive un Chihuahua? La risposta è sorprendente!

© Benevolente82 / Shutterstock

L'impressione di fragilità che questo cagnolino può dare per le sue piccole dimensioni porta a domandarsi quanto vive un Chihuahua. Ecco la risposta.

Di Francesca Discepoli

Pubblicato il 24/08/21, 18:43

Di taglia piccola, anzi piccolissima, il Chihuahua è il cane mini per eccellenza. Esuberante e molto affettuoso, vive in simbiosi con il suo umano creando un rapporto a due davvero unico.

Verso il padrone che se ne prende cura, questo cagnolino sviluppa un forte senso di protezione: è talmente piccolo e delicato... Ma è davvero così fragile? E in molti si chiedono: ma quanto vive un Chihuahua?

Chihuahua, un cane eclettico!

Intelligenza, empatia… Il carattere di questo cagnolino, e soprattutto la sua piccola taglia, ne fanno un cane molto apprezzato per la pet therapy soprattutto negli Stati Uniti.

Incredibile ma vero, possono anche essere degli ottimi cani da guardia visto che sono sempre vigili e curiosi di tutto quello che accade loro intorno.

Quanto vive un Chihuahua? 

Il Chihuahua, considerato una delle razze di cani più piccole al mondo, è originario dello stato di Chihuahua, che si trova nel Messico settentrionale.

Anche se il vero nome della razza è Chihuahueño, col tempo si è trasformato in Chihuahua a causa della mancanza della consonante «ñ» in lingua inglese.

Nonostante le sue piccole dimensioni e l'impressione di fragilità che trasmette, il Chihuahua è invece abbastanza forte e robusto, quindi può vivere anche a lungo.

Ma allora quanto vive un Chihuahua? È stato riscontrato che ci sono cani di questa razza molto longevi e che vivono fino a 20 anni! Un fatto che non passa inosservato visto che i cani di razza di solito vivono di meno.

Quanti anni vive un Chihuahua in media?

Secondo studi scientifici, la durata media della vita di un Chihuahua può raggiungere i 12,42 anni, ma si stima che durata di vita più lunga sia di circa 19,9 anni. In altre parole, la maggior parte dei cani di questa razza arriva ad un'età media di circa 15 anni.

Per capire meglio: un anno di vita di un Chihuahua equivale a quattro anni umani. Per esempio, se l'età media di un Chihuahua è di 15 anni in un umano si tradurrebbe in 76 anni di vita.

Nella tabella seguente, potete trovare la corrispondenza tra l'età di un Chihuahua e quella di un umano:

Corrispondenza età Chihuahua - età umana

Chihuahua Umano
2 mesi 14 mesi
6 mesi 5 anni
12 mesi 16 anni
2 anni 24 anni
3 anni 28 anni
4 anni 32 anni
5 anni 36 anni
6 anni 40 anni
7 anni 44 anni
8 anni 48 anni
9 anni 52 anni
10 anni 56 anni
11 anni 60 anni
12 anni 64 anni
13 anni 68 anni
14 anni 72 anni
15 anni 76 anni
16 anni 80 anni
17 anni 84 anni
18 anni 88 anni
19 anni 92 anni
20 anni 96 anni

Problemi di salute del Chihuahua

Anche se ora sappiamo che un Chihuahua è un cane longevo, dobbiamo anche prendere in considerazione il suo tallone d'Achille.

Nonostante sia piccolo ma forte, questa razza di cane può soffrire di diversi problemi di salute, spesso legati proprio alla sua età.

Peso e forma ideali per il tuo cane di piccola taglia: scopri tutto qui!

Malattie più comuni di un Chihuahua

Il Chihuahua tende a:

  • soffrire di alcuni difetti cardiaci congeniti (stenosi polmonare),
  • essere affetto da alcune malattie della pelle (alopecia),
  • può essere soggetto a idrocefalo (accumulo di liquido nel cervello), una condizione congenita di solito rilevata prima dei 3 mesi di vita.

Vita più corta per i Chihuahua piccolissimi

Tuttavia, se il Chihuahua è di taglia molto piccola, è molto probabile che avrà un'aspettativa di vita ridotta e potrebbe anche morire di un infarto cardiaco.

Questa è la ragione principale per cui gli allevatori seri si oppongono alla miniaturizzazione del Chihuahua. Creare un tipo di razza in miniatura è solo una questione di moda che ha conseguenze devastanti per la salute e la longevità del cagnolino.

Curiosità: origine della razza Chihuahua

Ci sono molte teorie che circolano intorno all'aspetto morfologico di questa razza. Una teoria afferma che i Chihuahua di oggi sono il risultato di incroci con cani europei portati in Messico dagli Spagnoli nel XV secolo.

Un'altra dice che gli antenati del Chihuahua vivevano liberi e selvaggi nello Stato messicano a cui devono il nome, finché non furono addomesticati dall'uomo. Quale teoria è quella vera? Difficile a dirsi. Infatti nessuna di queste teorie ha potuto essere completamente provata o smentita fino ad oggi.

Comunque, tra tante curiosità, quella più sorprendente è scoprire quanto vive un Chihuahua: a lungo! Se ne compiacciano i loro proprietari!

Fonte: Wamiz.mx

Ti piacciono i cani piccoli? Perché non ne adotti uno? Cercalo nella nostra rubrica Adozione