Clicca qui e previeni l'abbandono!❤

Pubblicità

Come capire se il cane è felice? Ecco i 5 segnali

cane felice in famiglia

Ecco i segnali per capire se il cane è felice!

© Gorodenkoff / Shutterstock

Gli animali domestici comunicano a modo loro con il mondo esterno. Scopri come capire se il cane è felice: Fido non sarà più un mistero per te!

Di Ilenia Colombo

aggiornato il 15/10/21, 14:41

Come capire se il cane è felice? Chissà quante volte i proprietari di cani si sono posti questa domanda.

Anche se i cani non parlano, sono comunque espressivi. Riconoscere gli stati d’animo di Fido quindi non è necessariamente complicato.

In questo articolo scoprirai come capire se il cane è felice oppure no. Prima, però, andiamo a conoscere quali emozioni provano i nostri amati cagnolini.

Quali emozioni provano i cani?

Come la maggior parte dei mammiferi, i cani provano emozioni. Tuttavia, esse possono essere difficili da reperire e non facilmente comprensibili da noi umani.

Ecco le emozioni che prova un cane:

  • Gioia;
  • Tristezza;
  • Sollievo;
  • Frustrazione;
  • Paura;
  • Rabbia.

Solo imparando a conoscere il nostro fedele amico a quattro zampe possiamo imparare a decifrare i suoi stati d'animo e le sue emozioni.

Come capire se il cane è felice?

Ogni cane è unico, con una propria personalità e temperamento. Ad ogni modo, tutti i cani esprimono, attraverso il loro linguaggio del corpo, una serie di segnali comuni che ti fanno sapere se sono felici o meno.

Per essere un ottimo proprietario di cane, è necessario imparare alcuni dei comportamenti base che usa Fido.

Come capire se il cane è felice? Quando Fido viene a salutarti calorosamente, corre per la stanza, si sdraia sulla schiena in attesa di una pacca sul ventre, o scodinzola con entusiasmo, puoi affermare senza dubbio che è felice!

Questi segni evidenti riflettono la contentezza del tuo amico a quattro zampe. Anche se non può esprimersi a parole, te lo mostrerà attraverso:

  • il linguaggio del corpo;
  • il comportamento;
  • la salute fisica.
linguaggio del corpo del cane
Come capire se il cane è felice? Osserva il suo linguaggio del corpo! ©Wamiz
linguaggio del corpo del cane
I cani non parlano il linguaggio umano, ma parlano! ©Wamiz

Imparare a riconoscere i segni generali di un cane felice o triste è un buon modo per capire se è appagato o meno.

 Cane felice: cosa fa? I 5 segnali per capirlo

Come capire se il cane è felice? Continua a leggere per scoprire i cinque modi che indicano che Fido è sereno e contento.

1. Ha appetito

Un notevole aumento o diminuzione dell'appetito suggerisce un problema. Questo può essere collegato a una malattia (molte patologie e disturbi possono causare cambiamenti nell'appetito) ma è altrettanto probabile che sia dovuto all'infelicità.

2. La bocca rilassata

I cani usano la bocca per investigare nelle loro case. Un cane che ha la bocca leggermente aperta è felice.

I comportamentisti suggeriscono che un cane che mastica eccessivamente mobili, telai delle porte e capi di abbigliamento è annoiato o agitato e si comporta in tal modo per alleviare parte della sua noia.

3. La pancia in sù

Un quattrozampe che si dimena sulla schiena e mostra la pancia è un cane felice, ma solo se oltre a questo comportamento ha la bocca aperta.

Se si rotola sulla schiena ma è rigido, allora mostra un comportamento sottomesso. Se invece è sulla schiena con la bocca aperta e rilassata e si muove da un lato all'altro con scioltezza, è felice e contento.

4. Una postura rilassata

Una postura rilassata quando si cammina o si sta fermi è un segno di felicità. Il tuo cane può anche scodinzolare a tal punto che il suo corpo oscilla da un lato all'altro; tutti segni che il tuo Fido è felice.

Se al contrario è teso e rigido, tiene la coda bassa e la scodinzola più lentamente, è spaventato o infelice, nel qual caso devi prendere delle misure per migliorare il suo ambiente.

5. Orecchie e occhi rilassati

Se le orecchie del tuo fedele compagno sono puntate in avanti, è interessato a qualcosa davanti a lui, che potrebbe essere qualcosa che gli piace o meno.

Un cane felice ha orecchie flosce e ha occhi rilassati e sbatte molto le palpebre. Se le sue orecchie sono rigide o poste in avanti e i suoi occhi sono spalancati senza battere ciglio, si sente minacciato.

Sei sicuro che hai un cane felice? Scoprilo!

Tieni presente che il contrario di ciascuno di questi cinque segni di un cane felice è cinque segni di un cane infelice.

I cani scontenti potrebbero essere malati, stanchi, affamati o spaventati. Più impari sul linguaggio di un cane, più puoi reagire a questo tipo di problemi. Se non fai nulla al riguardo, il problema non scomparirà.

Il cane è più felice in campagna o in città? Scopri!

Come riconoscere un cane triste?

Un cane infelice è spesso un animale che non è stato addestrato abbastanza bene, non ha avuto interazioni con i suoi proprietari. Può anche essere un animale che manca di esercizio, che è in cattive condizioni di salute, che ha una vita troppo frenetica...

Alcuni proprietari non ne sono consapevoli, ma tutti i dispositivi elettronici (telefono, televisione, computer...) che fanno parte della nostra vita quotidiana e della nostra casa tendono a deteriorare il legame sociale che abbiamo con il nostro animale domestico. Troppo spesso si dedica più tempo a queste attività ricreative che a prendersi cura del proprio quattrozampe!

Un cane triste dorme di più e va in uno stato di noia o addirittura di depressione. Comincia ad avere problemi comportamentali che assumono la forma di abbai frequenti, distruzioni, ricerche costanti di attenzione. In questo caso corri il rischio di avere in casa un cane pauroso o, peggio, un cane aggressivo.

Questi cani, inoltre, sono spesso coinvolti in conflitti con altri animali o con i loro proprietari e talvolta sono fuori controllo. Inoltre mancano di interesse e curiosità per il mondo esterno e hanno l'occhio triste...

Come rendere un felice un cane?

Ecco alcuni punti fondamentali per avere un cane felice in casa:

  • Stabilire una routine con Fido (pasti, uscite, giochi… ad orari prestabiliti) in modo che sappia cosa aspettarsi.
  • Fare sport da 20 a 30 minuti al giorno con il tuo fedele amico gli permette di esternare l'energia che ha in eccesso.
  • La dieta deve essere specifica per il cane (senza avanzi). Il cibo per cani che usi va scelto in base al suo peso, età, stato di salute... e anche ai suoi gusti!
  • La comunicazione con Fido deve essere chiara, in modo da costruire tra voi un legame forte, una complicità. Per questo puoi insegnargli una parola nuova ogni mese (ne può capire un centinaio!), ma devi prima di tutto imparare a capire il tuo animale domestico, e non viceversa.
  • Controlla la salute dell'animale in caso di un improvviso cambiamento di comportamento: potrebbe avere parassiti, dolore, allergie... non esitare a consultare il tuo veterinario.
  • I cani riservati dovrebbero essere coccolati e incoraggiati a interagire con altri loro simili.
  • Per quanto riguarda i cani che soffrono di ansia da separazione, dovrebbero essere incoraggiati gradualmente a diventare più indipendenti.

Adesso che hai imparato come capire se il cane è felice o triste non avrai più dubbi sul tuo cagnolino!