Scopri qui come nutrire i cuccioli!

Pubblicità

10 nomi per gatti italiani ispirati ai grandi calciatori

gatto-con-come-ispirato-ai-calciatori-italiani

Ecco i 10 nomi per gatti italiani ispirati ai grandi calciatori!

© golf bress / Shutterstock

Manca poco ad Uefa Euro 2020. Per l'occasione, abbiamo stilato 10 nomi per gatti italiani ispirati ai grandi calciatori!

Di Ilenia Colombo

Pubblicato il 11/06/21, 17:00

Il campionato europeo di calcio si avvicina! ⚽⚽⚽ Per restare in tema, noi di Wamiz abbiamo pensato a 10 nomi per gatti italiani ispirati ai grandi calciatori!

Ecco i campioni della Nazionale Italiana in versione felina! Ne leggerete delle belle!

Nomi per gatti italiani ispirati ai grandi calciatori: la top 10!

Sei curioso di scoprire i 10 nomi per gatti italiani ispirati ai grandi calciatori? Continua a leggere: sono uno più divertente e fuori dal comune dell'altro!

Pinturicchio

Tra i nomi per gatti ispirati ai grandi calciatori italiani ecco quello di "Pinturicchio". "Pinturicchio", era il soprannome dato al campione Alessandro del Piero dall’avvocato Gianni Agnelli, il quale lo considerava uno dei più grandi talenti del calcio italiano.

Tale nomignolo è ispirato al raffinato pittore rinascimentale Bernardino di Betto Betti, noto appunto sotto il soprannome di “Pinturicchio” o “Pintoricchio”, per via della corporatura esile e minuta.

Queste caratteristiche ricordano quelle dell’ex giocatore italiano, che lo contraddistinguevano dal resto della sua squadra.

Se hai un gatto elegante e dall'atteggiamento nobile, questo soprannome gli si addicerà alla perfezione!

Contegatto / Gattonio

Antonio Conte, ex allenatore dell'Inter, della Juve e della Nazionale è stato preso di mira per via del suo trapianto di capelli: sembrava avesse un gatto in testa!

Se in casa hai un gatto dal pelo scuro, folto e setoso, come i capelli di Conte, allora puoi soprannominarlo Contegatto / Gattonio!

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

A post shared by Thick Cat (@catthick)

Plane

Vincenzo Montella, allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, quando segnava mimava l'aeroplanino, correndo in campo e volteggiando.

Se anche il tuo gatto quando salta da un mobile all'altro spalanca le zampe perché non dargli il soprannome di "Plane" (dall'inglese "aeroplano", pronunciato plein)?

Codino

Roberto Baggio era soprannominato "Il Codino" per via del modo di tenere raccolti i suoi capelli lunghi e ricci.

“Codino” potrebbe quindi essere un nomignolo simpatico per un micio dalla coda molto folta!

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

A post shared by Muis (@meisjemuisje)

Gattoragno

Walter Zenga viene soprannominato “Uomo Ragno" perché durante un'intervista si era messo a fischiettare la celebre canzone di Max Pezzali Hanno ucciso l'Uomo Ragno in voga in quel periodo, dopo aver ricevuto la notizia di una mancata convocazione.

In tal modo l'ex portiere dell'Inter era riuscito a far capire benissimo il proprio stato d’animo senza proferire parola.

"Gattoragno" potrebbe essere il nomignolo perfetto per un felino che si arrampica dappertutto!

Ringhio

Gennaro Gattuso ha sempre dimostrato di possedere una grinta incredibile con la quale riusciva a coinvolgere sia i compagni di squadra che i tifosi allo stadio.

Il soprannome "Ringhio" si riferisce all’urlo grintoso dell'ex centrocampista durante ogni partita.

Se il tuo gatto ha l'abitudine di "ringhiare" e di essere sempre in disaccordo con i coinquilini di casa, non esiste soprannome più adatto di Ringhio!

Silvercat

Fabrizio Ravanelli, ex calciatore italiano della Juve, veniva chiamato “Silver Fox” o "Penna Bianca", a causa del candore precocemente assunto dai suoi capelli.

Hai un gatto dal manto bianco o grigio perla? Chiamalo Silvercat!

Prince

Giuseppe Giannini, ex centrocampista Roma, è stato soprannominato "Il Principe" dal collega Odoacre Chierico per il modo elegante di correre a testa alta.

Un gatto fiero e sicuro di sé fa parte della tua famiglia? Chiamalo Prince!

Clicca qui per scoprire la classificazione caratteriale per età e razza felina

Galletto

Il giovane attaccante del Torino Andrea Belotti viene definito "Il Gallo", perché quando segna si mette la mano davanti la fronte tipo cresta di gallo.

"Galletto" potrebbe essere un nome adatto ad un gatto col ciuffo!

Velocigattor

L'ex attaccante del Milan, campione del mondo con la Nazionale italiana nel 2006 Filippo Inzaghi ha diversi soprannomi. Tra questi troviamo "Velociraptor", per il suo modo scattante e deciso di giocare.

Se hai un gatto che corre alla velocità della luce, "Velocigattor" farà al caso suo!

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

A post shared by Beans et al (@milabeans)

Ti sono piaciuti questi 10 nomi per gatti ispirati ai grandi calciatori italiani?

Se hai altre idee di nomi ispirati ai più grandi campioni italiani di calcio, perché non dircelo nel nostro Forum? Ti aspettiamo!