Cerchi cibo per i tuoi pet? Clicca qui

Pubblicità

4 abitudini pericolose dei gatti

gatto-in-situazione-di-pericolo

Quali solo le abitudini pericolose dei gatti?

© Pixabay

Il gatto perde il pelo ma non il vizio: le abitudini pericolose dei gatti vanno controllate per la sua sicurezza e per una convivenza senza problemi.

Di Nina Segatori

aggiornato il 08/02/21, 15:38

Il gatto perde il pelo ma non il vizio: ci sono abitudini pericolose dei gatti e atteggiamenti che per quanto simpatici e divertenti possono risultare non solo un po' bizzarri, ma anche piuttosto pericolosi per il nostro amico felino.

Ecco una breve lista per imparare a riconoscerle e scongiurare qualsiasi pericolo in una convivenza con un amico a quattro zampe!

1. Il gatto e le scalate

Attenzione alle arrampicate del gatto!©Shutterstock

Il gatto ama arrampicarsi nel posti più alti della casa, quindi può accadere di ritrovarlo sul frigorifero, sulle mensole dei libri o anche sopra le tende. Fino a qui nessun problema, il nostro felino conosce bene la casa e il suo ambiente quindi i pericoli sono quasi inesistenti.

La situazione si complica quando lo stesso atteggiamento si verifica all'aperto, spingendolo ad arrampicarsi su un albero. Spesso il gatto ha poi difficoltà a scendere e rischia di farsi male. Questo può trasformarsi in un problema da tenere sotto controllo.

Sai come cambia il carattere a seconda della razza e dell'età? Ne parliamo in questo articolo

2. Il gatto è curioso

La curiosità del gatto può portare a piccoli problemini!©Shutterstock

La curiosità del gatto è direttamente proporzionale alla sua capacità di mettersi nei guai, esplorando i posti più strani. Così se da una parte è un bene che il felino segua il suo istinto e scopra luoghi a lui misteriosi, capendo che non c'è pericolo, dall'altra questa abitudine lo porta ad infilarsi nei luoghi più angusti, rischiando la vita.

Come quando infila la testa in una busta per curiosità e si ritrova incastrato. Non perdetelo di vista per intervenire se necessario.

3. I gatti e la manicure

Attenzione ai mobili quando prendi un gatto!©Shutterstock

Non c'è animale al mondo che ami le sue unghie più del gatto. Lo sa bene chi ne ha uno in casa, visto che i divani del salotto riportano i segni della cattiva abitudine di rifarsi gli artigli contro i tessuti.

Il gatto graffia i mobili? Come evitare la distruzione di casa!

Ovviate comprando un giocattolo ad hoc che il gatto possa usare per sfogare questo comportamento del tutto naturale, ma che può creare problemi di convivenza da padrone e felino.

4. Le palle di pelo

Troppo pelo in gola provoca il vomito!©Shutterstock

Altro comportamento che può creare dei problemi è il continuo leccarsi da parte del gatto, durante il periodo della muta.

L'accumularsi del pelo nella bocca lo porta ad ingoiarlo e questo comporta la formazione delle famigerate palle di pelo che poi il gatto vomita spesso e volentieri.

Spazzolatelo spesso, in modo che l'abitudine di leccarsi non porti a questi spiacevoli inconvenienti.