News :
wamiz-v3_1

Che razza di cani fa per te?🐶🐶🐶

Pubblicità

Quali sono le migliori razze di gatti docili da appartamento?

gatto-bianco-rosso-e-nero-in-braccio advice © Pixabay

State considerando l’evenienza di prendere un micio? Ecco quali sono le migliori razze di gatti docili da appartamento!

Di Clara Amodeo

Nonostante il loro istinto predatorio e la loro natura portata all’autodifesa, i mici sono diventati dei veri e propri gatti docili da appartamento. Animali, insomma, che amano passare ore e ore a casa, a poltrire sul divano o a giocare pigramente coi loro pupazzi.

Grazie all’addomesticamento, poi, i felini non sono stati più portati a procacciarsi il cibo da soli, o a dover badare alla propria incolumità contro i predatori o contro gli agenti atmosferici. Tuttavia, non tutti i felini si presentano come i perfetti gatti docili da appartamento in quanto ciascuno di essi ha il proprio carattere e non tutti hanno sviluppato la predisposizione a condividere tempi e spazi non solo con gli umani (grandi o piccini che siano), ma anche con altri animali da appartamento.

In questo articolo, dunque, vedremo assieme quali sono i mici più adatti per una famiglia più o meno allargata e quali le motivazioni che potrebbero far propendere ciascuno di uno verso l’una o l’altra razza.

Quali caratteristiche deve avere un appartamento a misura di gatto?

Partiamo da un presupposto: trovatello o di razza, acquistato o adottato, un gatto è sempre in grado di portare amore, affetto e allegria in qualunque casa esso mettere zampa. Pertanto, proprio come lui è capace di cambiare la vita a noi esseri umani, è anche bene che avvenga il contrario, ossia che chiunque decida di aprire le porte della propria casa a un micio lo faccia nella consapevolezza di potergli dare tutto l’amore, ma anche lo spazio e gli strumenti di cui il gatto ha bisogno per vivere sano e felice.

Una casa a misura di gatto

Ecco perché prima di andare a esaminare quali sono i migliori gatti docili da appartamento, è importante focalizzare la nostra attenzione sull’appartamento stesso e sulle due caratteristiche che questo deve avere per concedere al gatto il giusto spazio o la giusta tranquillità.

  1. Affinché un felino possa avere la sua privacy, è giusto dedicare una sala o un angolo della casa alla sua lettiera e un altro alla sua cuccia: in entrambi i casi, infatti, è importante che il micio si conceda del tempo, durante il quale badare alla propria persona e alla propria igiene. Un discorso di questo tipo vale anche per altri strumenti, come i giochi o il tiragraffi, che è bene riporre in una stanza diversa dalla sala o dalla cucina per fare in modo che il gatto possa muoversi agilmente senza dare fastidio a nessuno.
  2. Un gatto ha bisogno di ampi spazi per muoversi e correre, pertanto gli ambienti stretti o molto popolati non fanno per lui: chiunque viva in pochi metri quadrati o assieme a tante altre persone deve dunque assicurarsi di dare al gatto abbastanza spazio per le sue attività, per esempio procurandosi un appartamento con una grande veranda (debitamente protetta) o con un giardino privato.

Le razze di gatti docili da appartamento

Siamo così giunti al punto di capire meglio quali, tra tante razze, sono i migliori gatti docili da appartamento. Ecco per voi la nostra selezione.

Gatto Ragdoll

gatto-ragdoll-bianco
Il gatto Ragdoll.
© Pixabay

Iniziamo con il gatto Ragdoll che, non a caso, significa “bambola di pezza”: per quanto esso, come tutti gli animali, abbia una sua dignità e non debba per questo essere trattato come un gioco.

Tale nome è dovuto alla caratteristica del gatto Ragdoll di lasciarsi andare senza alcuna opposizione quando un essere umano lo prende in braccio, quasi come accade con una bambola di pezza. Affettuoso e mansueto, quello insito in un Ragdoll è un contrasto curioso da vedere, perché è un gatto tanto grande quanto buono e affettuoso anche con gli sconosciuti.

Gatto Certosino

gatto-certosino-grigio
Il gatto Certosino.
© Pixabay

E che dire del gatto Certosino? Detto anche “gatto-cane”, tale soprannome è dovuto al fatto che si affeziona talmente al suo padrone da farlo sembrare più un cane che un felino, rimanendogli così molto fedele e leale.

Ma è bene prestare attenzione: il Certosino, infatti, ama molto essere rispettato, per cui non va maneggiato distrattamente, ma con cura e buone maniere.

Gatto Maine Coon

maine coon in bianco e nero
Il gatto Maine Coon.©Pixabay

Della stessa pasta è il gatto Maine Coon, che fa parte della lista dei gatti più affettuosi e socievoli con la famiglia, specialmente con i bambini.

Questi “giganti buoni” hanno delle caratteristiche molto particolari, per esempio amano l'acqua e farsi il bagno, scelgono sempre un membro della famiglia al quale dimostrare più affetto e vanno d'accordo con il resto degli animali domestici.

Gatto Siamese

gatto siamese con gli occhi azzurri
Il gatto Siamese.
© Pixabay

Infine, il gatto Siamese non è propriamente docile e tranquillo, ma è un gatto molto molto intelligente, impara le regole ed interagisce molto con noi umani, e per questi motivi rientra tra i gatti docili da appartamento.

Addirittura, se viene abituato può accettare il guinzaglio, è in grado di esprimere tanto affetto e cerca molto il contatto e la comunicazione con gli esseri umani.