Scopri qui se il tuo cane ĆØ obeso!šŸ¶

PubblicitĆ 

Ecco fino a quanti mesi cresce un cane di taglia piccola

cani-piccoli-che-giocano advice

Scopriamo insieme fino a quanti mesi cresce un cane di taglia piccola.

© Pixabay

I quattrozampe mini crescono più in fretta rispetto ai grandi. Ma fino a quanti mesi cresce un cane di taglia piccola? Ecco come capire quanto crescerà il vostro cucciolo. 

Di Mauro Ravarino

aggiornato il 12/08/20, 17:45

È una delle prime domande che si pone il proprietario di un amico a quattro zampe formato mini: fino a quanti mesi cresce un cane di taglia piccola?

Tutti i cuccioli sono graziosi e gestibili, crescendo, alcuni potrebbero arrivare a essere dei giganti. Quindi, per scegliere liberamente, cercando di garantire benessere all'animale e alla propria famiglia, occorre riflettere su alcuni fattori. 

Quando si conoscono i genitori oppure no

Se si tratta di un cane di razza o se si conoscono i genitori, è più facile capire quale saranno la taglia, il peso e l’altezza in età adulta. Ecco alcuni elementi da considerare:

  • Le femmine sicuramente assomiglieranno alla madre e i maschi al padre.
  • Se i genitori presentano caratteristiche diverse e non sono della stessa taglia, i figli saranno di una mole intermedia.
  • Informatevi sul peso e sull’altezza media della razza del cucciolo, procurandovi una tabella che riporti gli standard nelle varie fasi di crescita. Se notate delle differenze, cominciate a pensare che probabilmente il vostro cucciolo sarà più piccolo o più grande.
  • Se l’animale è un meticcio, calcolate la media tra le dimensioni standard dei genitori.

Nel caso in cui il cagnolino sia meticcio e non si conoscano i genitori, esistono dei modi per capire come diventerà in età adulta.

Se il cucciolo ha le orecchie e le zampe molto grandi rispetto al resto del corpo, quasi sicuramente diventerà un cane di taglia rilevante. Al contrario, piccole zampe indicano che il cucciolo raggiunge una taglia medio-piccola.

Calcolo del peso 

Potete anche fare un calcolo approssimativo del peso che raggiungerà quando avrà un anno d’età (generalmente a quest’età termina la crescita).

Procedete così: verificate il peso dell'animale e dividete questa cifra per l’età del cucciolo, calcolata in settimane; poi, moltiplicate questo risultato per 52 (un anno è composto da poco più di 52 settimane).

Fino a che età crescono i cani?

Ricordate che i cani di piccola taglia crescono più in fretta rispetto ai cani grandi. In linea di massima, crescono fino a un anno, invece quelli di taglia grande possono crescere fino ai due anni d’età.

A circa sei mesi di vita (massimo dodici) i cani di piccola o media taglia si stabilizzano e raggiungono la loro dimensione finale. Dalla nascita ai dieci mesi di età, il loro peso si moltiplica per 20

Monitoraggio del peso e dell’altezza del cucciolo

Potete sempre monitorare la crescita mese per mese. È un metodo per farsi un’idea generale della taglia che raggiungerà da adulto.

Esistono delle formule specifiche per realizzare questo calcolo: potete consultare le curve di crescita standard e confrontarle con il peso del cucciolo in relazione alla sua età. 

Riassumendo:

  • la maggior parte dei cani, quando compiono i sei mesi, ha raggiunto già il 75% della statura definitiva;
  • l’alimentazione, la salute e altri fattori possono incidere sulla crescita dell’animale;
  • se incontrate il vostro cucciolo a tre mesi e questo pesa 1-3 kg, è facile che resti un cane di taglia piccola o addirittura mini. Se, invece, alla stessa età pesa 10-15 kg, è chiaro che diventerà un cane di taglia grande o persino gigante.

Se si amano gli animali, le dimensioni non sono importanti. Comunque, ragionare sulla taglia del cane è un buon punto di partenza per poi prendersene cura adeguatamente, in base alle proprie opportunità di vita quotidiana.

Lo sviluppo sociale 

Lo sviluppo sociale è relativamente lo stesso in tutti i cani.

  • Dalla nascita fino a 2 settimane gli occhi e le orecchie sono chiusi, il cucciolo è completamente dipendente dalla mamma.
  • Dalla seconda alla quarta settimana diventa consapevole dei fratellini di cucciolata.
  • Da quarta alla dodicesima inizia a esplorare, impara a giocare e conosce la posizione all'interno della lettiera.
  • Da 4 a 6 mesi, il giovane cane inizia a inserirsi nel gruppo.
  • Dai 6 ai 12 mesi è in fase adolescenziale. Diventa curioso e continua a sviluppare abilità sociali.
  • Raggiunge la maturità sociale dopo uno o due anni. Allora, si potrà capire il temperamento del proprio cane.
Per saperne di più: La socializzazione del cane