News :
Wamiz Logo

Che razza di cane fa per te?🐶🐶🐶

Pubblicità

Quali prodotti per cani comprare?

cane-sotto-al-tavolo advice

Un cane ha bisogno di diversi prodotti. Verificate di avere tutto

© Pixabay

Un nuovo cucciolo sta per entrare a far parte della vostra famiglia? Non fatevi trovare impreparati e provvedete a comprare tutti i prodotti per cani di cui avrà bisogno.

Di Coryse Farina

Soprattutto se si tratta del primo animale e non possedete proprio nulla, è necessario capire quali sono i migliori prodotti per cani da acquistare.
Potreste recarvi in un negozio specializzato di animali, oppure acquistare articoli per cani online, dove compaiono giornalmente numerosi accessori per cani a prezzi molto vantaggiosi.
È importante sapere che, gli accessori per cani sono in genere un po’ costosi, quindi è bene valutare più proposte prima di fare gli acquisti.

Quali sono i prodotti per cani da avere necessariamente?

Cuccia

La cuccia è la base. Far sì che il cane abbia un posto tutto per sé è molto importante dato che, assocerà la sua cuccia ad un posto caldo e sicuro.

  • Cuccia da interno: se il cane dormirà in casa, non servirà una cuccia a mo’ di casetta, ma ne basta una morbida da interno. La cuccia può essere formata da un unico cuscino piatto, oppure avere i bordi rialzati. Solitamente i cani, come i gatti, amano sentirsi circondati da pareti protettive, per tale ragione preferiscono le cucce con i bordi alti. È inoltre bene adattare la cuccia alla taglia dell’animale. In una troppo piccola, ci starebbe scomodo, in una troppo grande, si sentirebbe perso. Nel caso in cui faccia freddo, è bene prevedere una coperta supplementare nella cuccia. Ricordate inoltre che, anche se il cane ama dormire sul letto, necessita di una cuccia tutta sua per i riposini pomeridiani quando voi siete via.
     
  • Cuccia da esterno: se invece avete scelto un cane da guardia che dormirà all’esterno, è bene acquistare una cuccia con il tetto, in modo che il cane sia riparato il più possibile dal freddo e dalle intemperie. Adattate la cuccia alla taglia dell’animale: deve essere il 25% più alta rispetto all’altezza del cane. Se abitate in una città molto calda d’estate e fredda d’inverno, è bene scegliere una cuccia per cani isolante. Il cane, in tal modo sarà protetto dai climi gelidi e dal caldo torrido a seconda delle stagioni. Verificate che sia impermeabile e collocatela nel punto meno umido e meno esposto alle intemperie. In caso di clima difficile da sopportare, fate entrare il cane in casa, anche se scegliete la cuccia migliore in commercio, non sarà sufficiente a proteggere totalmente l’animale.

Ciotole

Il secondo step riguarda ovviamente il cibo. Saranno necessarie due ciotole, una per l’acqua e una per il cibo. Se non volete ricomprare decine di ciotole poiché si rompono, è bene sceglierne una in acciaio inossidabile, resistente e più igienica.

Non lasciate le ciotole troppo vicine le une dalle altre, e fate attenzione alla dimensione delle orecchie del vostro animale. Una ciotola troppo larga per un cane con le orecchie lunghe e cadenti, lo porterebbe a bagnarsi continuamente.

Cibo

Oltre alla ciotola, è di vitale importanza nutrire il vostro animale. Con l’aiuto di un veterinario, elaborate la dieta più adatta al vostro Fido, che sia casalinga oppure a base di cibo industriale. Nel caso di un cane sano, avrete una vasta scelta di prodotti e marche di crocchette per cani da comprare o ricette gustose da preparare. Non esitate dunque a comprare cibo a sufficienza tenendo conto della taglia dell’animale.

Anche gli snack e le ricompense sono consigliate, soprattutto durante l’educazione del cane. Lavorate sul rinforzo positivo e ricompensate il cane con i biscottini per cani o dolciumi elaborati proprio per lui.

Collare o pettorina, guinzaglio e targhetta

Che sia per fare i bisognini o uscire a fare una passeggiata, vi ritroverete sicuramente ad uscire di casa con il vostro animale. Per tale ragione, bisogna scegliere il giusto collare o pettorina ed un buon guinzaglio.

Dato che non poggia propriamente sul collo, è sempre preferibile l’utilizzo di una pettorina poiché è più resistente e più confortevole per l’animale. Soprattutto se avete un cane di grossa taglia, è bene evitare il guinzaglio estensibile, dato che non è molto affidabile e non riuscirete a controllare bene i suoi movimenti.

Per finire, immancabile deve essere la targhetta attaccata al collo, con inciso il vostro numero di cellulare. Nel caso in cui dovesse scappare e qualcuno dovesse ritrovarlo, potrà contattarvi più facilmente.

Sacchetti igienici, paletta e guanti

Se portate il cane a fare i bisogni all’aperto, è bene munirvi di sacchetti igienici ecologici, paletta e guanti per raccogliere le feci dall’asfalto. Non è solo una questione di legalità, ma anche di buon senso e rispetto per il prossimo.

Giochi

I giochi, seppur non fondamentali, sono necessari per la giusta crescita del cane. Soprattutto se ha un’indole giocherellona, i giochi lo porteranno a divertirsi insieme a voi.
Se inoltre siete fuori casa per parecchie ore al giorno, il cane ritroverà nei suoi giochi un motivo per non annoiarsi.

Recinti o reti

Nel caso in cui facciate uscire il cane in giardino, oppure avete un balcone, è bene provvedere a recintare tutti i luoghi in casa che potrebbero farlo scappare.

Quali prodotti usare per lavare il cane e curare la sua igiene?

Spazzola

Oltre ai semplici bisogni vitali come nutrizione, passeggiate e sonno, è necessario anche provvedere alla pulizia dell’animale.
In base alla composizione del pelo, alle stagioni, alla razza ed alle vostre possibilità, sarà necessario portare il cane a fare una toeletta circa una volta al mese e spazzolarlo più volte a settimana.

Nei cani col pelo fitto e lungo, affinché non si formino nodi e batteri, dovrete preoccuparvi di spazzolare il suo manto anche tutti i giorni. I cani in genere lo apprezzano molto e sarà motivo per stare insieme e condividere bei momenti.
Spazzolare frequentemente il pelo del cane vi aiuterà anche a mantenere la casa pulita e priva di peli sparsi.

Prodotti per cani igienici

Se non volete portare il cane a fare la toeletta, potrete farla anche in casa. Bisognerà munirsi dunque, di shampoo e sapone per cani, adatti al suo pelo ed alla sua pelle.