Pubblicità

Tutto quello che devi sapere sul Podenco andaluso

podenco andaluso che corre

Alla scoperta di tutte le caratteristiche della razza Podenco andaluso.

© Hector Roqueta / Shutterstock

Forse non in Italia, ma il Podenco andaluso è una delle razze più popolari in Spagna. Ecco tutto quello che c'è da sapere su questo esemplare molto speciale.

Di Anna Paola Bellini

Pubblicato il

Il cane Podenco andaluso ha una storia molto interessante, fatta di momenti di gloria, ma purtroppo anche di maltrattamenti. 

Si tratta di un esemplare di orgini spagnole, come lo indica il suo nome, utilizzato prevalentemente per le sue doti di grande cacciatore. Vuoi saperne di più? Noi di Wamiz ti diciamo tutto (ma proprio tutto!) su questo portentoso esemplare!

Ti piacciono le razze di cani provenienti dalla Spagna? Ti presentiamo anche il Podenco Ibicenco!

Podenco andaluso: focus sulla razza

Il Podenco andaluso è una delle razze canine più conosciute in Spagna. Si tratta di un esemplare da sempre utilizzato  per la caccia, anche se la sua storia va ben oltre questo ambito.

Questa razza è simile ad altre razze iberiche come il Podenco portoghese, il Podenco ibicenco,  e il Podenco canario.

In Andalusia, regione sulla costa meridionale della Spagna, è una delle razze che soffre di più l'abbandono. Come la maggior parte dei cani da caccia, quando non sono più utili a questo scopo o a quello riproduttivo, i cacciatori se ne liberano senza scrupoli. 

Si tratta di una razza dal carattere sensibile che a volte può soffrire di problemi legati alla paura, proprio a causa delle esperienze vissute come esemplare da caccia.

Storia del cane

L'aspetto fisico parla della sua storia: un corpo proveniente del sud della Spagna, ma con qualche elemento di orginine egiziana. Proprio una delle teorie sulla sua provenienza, infatti, vuole che la razza discenda da razze egiziane che arrivarono sulla Penisola più di 3.000 anni fa.

A sua volta,  questo Podenco ha una stretta relazione genetica con il resto dei cani da caccia europei. Nonostante la sua storia secolare, è stata inclusa nella Royal Canine Society of Spain solo nel 1992.

Podenco andaluso a pelo raso? Sì, ma non solo!

Cannella e bianco sono i colori più comuni nel mantello di un Podenco.©Shutterstock Aves y estrellas

L'andaluz è un cane di taglia media, con un'altezza compresa tra i 42 e i 53 centimetri e un peso medio di 17 chili. Ha un corpo ben proporzionato e robusto.

  • Il suo mantello bianco, cannella o marrone può essere fine e corto, lungo e duro o lungo e setoso. 
  • La coda è arcuata, le orecchie sono rivolte verso l'alto, la testa è a forma di cono e gli occhi sono piccoli.
  • La sua aspettativa di vita è di circa 14 anni. 

Carattere del Podenco andaluso

Per secoli questa razza è stato utilizzato per la caccia, il che lo rende naturalmente un esemplare vivace e molto attento all'ambiente che lo circonda. È molto sveglio e ha bisogno di socializzare con altri cani e esseri umani per evitare paure e insicurezze. 

È molto socievole e affettuoso. Sa bene cosa sia la fedeltà e vorrà proteggere la sua famiglia umana, anche se raramente è aggressivo. Lascia trasparire una certa diffidenza verso gli estranei.

Il Podenco andaluz è una razza adatta ai bambini

Allevamento del Podenco andaluso

Questo esemplare può essere allevato senza problemi in appartamento o in case non molto gradi. Data la taglia media e il carattere non distruttivo non ci sono problemi a restare in casa. Sarà però necessario farlo uscire più volte al giorno per permettergli di rilasciare energia.

In casa potete lavorare per rafforzare il legame con lui grazie a esercizi di stimolazione e intelligenza come i giochi di recupero, ideali per questa razza. 

L'andaluz è un gran dormiglione. ©Shutterstock Lukreo

Adozione del Podenco andaluso: per chi? 

L'andaluz è un cane che ha bisogno di attività. In altre parole, se vi piace fare sport o sapete di poter offrire il tempo e l'esercizio fisico di cui l'animale ha bisogno, questo cane può fare al caso vostro e adattarsi perfettamente ai vostri ritmi di vita.

Una volta fatta la sua sessione di sport (come l'agility), si rilasserà in casa e vi farà compagnia con tranquillità tra un pisolino e l'altro.

Questo è il bello del suo carattere: per quanto sia energico e abbia bisogno di fare atteività nel quotidiano, una volta rilasciata energia, sarà un gran cane di casa capace di accoccolarsi sul divano insieme a voi per godersi una piacevole serata da pantofolai.

Lascia un commento
0 commenti
Conferma della rimozione

Sei sicuro di voler cancellare il commento?

Collegati per commentare