Scopri qui come nutrire i cuccioli!

Pubblicità

Come giocano i cani tra loro e capire se litigano o no?

cani-giocano-tra-loro

Ecco come giocano i cani tra loro!

© Tikhomirov Sergey / Shutterstock

Come giocano i cani tra loro? Vi spieghiamo il comportamento di Fido durante i momenti di gioco e come fare a capire se i cani stanno litigando o no!

Di Ilenia Colombo

Pubblicato il 28/05/21, 19:35

Il gioco è una lingua comune parlata tra tutti i cani, un'attività che fa parte anche del loro modo di esprimersi. Non importa la taglia, l'età o la razza, i cani amano giocare.

Ma perché i nostri fedeli amici giocano? Come giocano i cani tra loro? Come facciamo a distinguere se stanno bisticciando o se invece si stanno solo divertendo un po'?

Comprendere le risposte a queste domande comuni può aiutarci a sapere cosa si cela dietro il gioco canino.

Imparare a capire Fido attraverso il gioco!

Il gioco è un’attività piacevole ed educativa, molto importante e naturale per un cane. Specialmente sin dalla più tenera età, è fondamentale fare partecipare il cane ad attività ludiche sia con gli umani che con gli altri animali, se possibile.

L’osseravazione di come giocano i cani tra loro ci permette di conoscere meglio i nostri amici a quattro zampe.

Possiamo ad esempio essere in grado di prevenire le dispute tra cani o altri animali domestici e intervenire di conseguenza. Se Fido incontra un altro quadrupede in strada, al parco o altrove, è sempre utile saper distinguere atteggiamenti di gioco da quelli minacciosi o aggressivi!

Fin da cuccioli i cani imparano tutto per mezzo del gioco:

  • la caccia,
  • la conoscenza dell’altro,
  • la socializzazione,
  • la lotta,
  • le posizioni gerarchiche.

Osservando come giocano i cani tra loro si nota quasi subito quale cane gestisce i giochi, rivelandoci il meccanismo gerarchico presente nel branco.

Il cane “capo gruppo” decide quindi quando è ora di giocare e quando è il momento di smettere! Questo comportamento dominante è possibile notarlo già dall’infanzia: i cuccioli che giocano mostrano sottomissione o predominanza, facendo quindi emergere un temperamento più o meno forte, che si consoliderà nel tempo.

Come giocano i cani tra loro: dai cuccioli agli esemplari adulti

I cani giocano inseguendosi, affrontandosi e mordendosi l'un l'altro, ma nelle loro buffonate vivaci c'è di più di quanto sembri.

Il modo in cui i cani interagiscono tra loro rivela che i essi hanno un linguaggio e un codice morale e non si impegnano nel gioco semplicemente per stabilire il dominio.

Il corpo a corpo e i giochi dei cuccioli

Il modo in cui un cucciolo gioca rivelerà in futuro ciò che poi sarà nella vita, non solo in fase ludica.

Se un cagnolino ha un atteggiamento da "leader" durante il gioco, in età adulta potrà esserlo anche con noi umani, mettendo in discussione il nostro ruolo di padroni essendo poco ubbediente!

Avendo bisogno di contatto costante, essendo insieme alla mamma e ai fratellini, il gioco dei cuccioli è prevalentemente fisico. Sia per sentirsi protetti che per confrontarsi con l'altro.

I loro giochi si traducono in piccoli morsi e lotte innocenti. Questo fino ai primi quattro mesi circa di vita.

In seguito, i cagnolini potranno giocare con giochi adatti alla loro età e alle loro caratteristiche, come palline, pupazzi, giochi educativi, giochi intelligenti per l’attivazione mentale del cane, e perché no, anche giochi sportivi come l'agility dog!

Come giocano i cani tra di loro senza oggetti: il gioco dei cani adulti

Non per forza i cani hanno bisogno dei giochi per giocare. Loro sanno giocare anche dal nulla!

Ad esempio, per dare inizio al gioco, gli esemplari adulti sono soliti mettersi con le zampe davanti abbassate, il petto che tocca quasi a terra e la parte posteriore del corpo sollevata: questa è la cosiddetta posizione dell'arco di gioco.

La posizione dell'arco

Tale postura consiste in un invito ad interagire pacificamente e rappresenta un segnale di desiderio di contatto ludico.

Un cane in posizione di arco di gioco. ©Mary Swift / Shutterstock

Se il tuo cane si inchina spesso ad altri cani che incontri durante una passeggiata, è una buona indicazione che il tuo cucciolo vorrebbe un compagno di giochi.

Tuttavia, questa posizione non invita solo a giocare, ma è un modo di comunicare anche agli altri cani che il salto, il morso o il ruggito che segue l'arco non è un atto di aggressione. È semplicemente il modo in cui un cane dice che sta solo giocando.

Il significato del rotolarsi

Quando un cane si rotola sulla schiena durante il gioco e mostra la pancia, è spesso considerato un gesto di sottomissione, anche se è stato dimostrato che il fatto di rigirarsi a terra ha pure lo scopo di facilitare il gioco.

Un simpatico cane che si rotola a terra per gioco. ©Martin Christopher Parker / Shutterstock
Comportamento dei cani: scopri qui le 10 regole da conoscere!

Come capire se i cani stanno giocando o litigando?

Come giocano i cani tra loro ci informa se il nostro amico a quattro zampe si sta solo divertendo o invece è nel bel mezzo di una zuffa!

Se due animali stanno lottando e ciò sembra essere troppo aggressivo, con tutto quel ringhiare, sbattere il corpo e dare i morsi, si dovrebbe intervenire? Come sapere se i cani stanno giocando oppure litigando?

Comportamenti che indicano che i cani giocano

  • Espressione facciale serena e allegra, come se il cane stesse sorridendo.
  • Il cane è in posizione di "arco di gioco", che consiste nel disporre le estremità anteriori verso il basso e quelle posteriori in aria. A volte il cane che cerca di iniziare il gioco sbatte ripetutamente le zampe anteriori a terra.
  • Esecuzione di movimenti scattanti e divertenti.
  • Posizione di vulnerabilità mettendosi a terra ed esponendo la pancia. I cani poi si rincorrono a turno.

Comportamenti che mostrano che i cani stanno litigando

  • Espressione seria, bocca chiusa, labbra arricciate, orecchie abbassate, ringhio di avvertimento.
  • I corpi dei cani diventano molto rigidi. I peli sulla parte superiore della schiena si rizzano (meno visibili se il cane ha il pelo lungo).
  • Il cane sta cercando di allontanarsi dall'altro e il suo linguaggio del corpo non è felice e saltellante. La coda è nascosta, segno che non si sta divertendo.
  • Se i cani entrano in combattimento, si spera che sarà un incontro breve e il "perdente" cercherà di lasciare l'area il prima possibile.