Il meglio per i tuoi pet? Lo trovi qui!

Pubblicità

4 cose da fare se si trova un cane smarrito

cane smarrito con guinzaglio

Chi chiamare se si trova un cane smarrito?

© Kazantseva Olga / Shutterstock

Cosa fare se si trova un cane smarrito? Chi chiamare? Tutto quello che devi sapere per aiutare un cane che si è perso per strada.

Di Ilenia Colombo

aggiornato il

Ci sono momenti in cui puoi trovare un cane smarrito per strada che sembra non avere padrone e cammina da solo. Cosa fare se si trova un cane che si è perso? Chi chiamare?

In entrambi i casi, che l'animale sia smarrito o abbandonato, la cosa migliore che puoi fare è aiutarlo perché probabilmente è spaventato e affamato.

In questo articolo scoprirai come puoi agire in queste situazioni che si verificano più spesso di quanto pensassimo.

Cosa fare se si è smarrito un cane?

Le cose da fare se si trova un cane smarrito dipendono da vari fattori: in primis, il luogo del ritrovamento e le condizioni dell'animale:

  • Cane smarrito in autostrada o tangenziale: non bisogna mai rincorrere il cane o frenare di colpo, ma telefonare al 112 spiegando la posizione esatta dell'avvistamento dell'animale.
  • Cane perso in città: metti in sicurezza il cane da eventuali pericoli (come le automobili) avvicinandolo con del cibo o dell'acqua. Dopodiché, cerca di trattenerlo mentre aspetti l'arrivo del padrone o di soccorritori.
  • Cane ferito: come previsto dall'articolo 189 del Codice della Strada, è d'obbligo soccorrere un animale ferito.

Cane smarrito, chi chiamare?

La legge italiana 281/1991 prevede che prima di tutto, se si trova un cane smarrito, occorre contattare i servizi di emergenza componendo il 112.

Altrimenti, è possibile contattare la Polizia Municipale o il numero verde (800 253 608) del comando dei Carabinieri per la tutela dell'ambiente se il cane si trova in aree urbane.

In seguito, se l'animale ha una targhetta identificativa, si può contattare il suo proprietario.

Come aiutare un cane che si è perso? I 4 passi da compiere

Ecco cosa fare passo dopo passo se trovi un cane che sembra perso (ma non in autostrada o tangenziale!). 

1. Cerca di avvicinarti al cane

Se vedi che il cane non sembra aggressivo o non mostra un atteggiamento di sfida, prova ad avvicinarti. In questi casi i cani sono solitamente disorientati e la cosa più sicura è che si spaventino e cerchino di fuggire, quindi bisogna avvicinarli con calma e senza movimenti bruschi.

Per ottenere la fiducia del 4 zampe, segui questi passaggi:

  • Parla con il cane, usa toni pacati e se hai del cibo a portata di mano, gettane un po' per terra vicino a dove sei così guadagnerai gradualmente la sua fiducia. Se non hai niente da mangiare, anche offrire acqua è una buona idea.
  • Quando il cane si avvicina abbastanza a te, puoi provare ad accarezzarlo per calmarlo e mostrargli che non sei una minaccia. Adesso dovresti provare a tenerlo con la mano o cercare di mettergli un guinzaglio, se ne hai uno con te.
  • Se vedi che il cane è molto nervoso e quindi piuttosto aggressivo, la cosa migliore che puoi fare è chiamare la polizia affinché lo venga a prendere.

2. Cane smarrito senza microchip

Se ti trovi nella situazione di un cane senza microchip, puoi chiedere ai vicini della zona perché potrebbe provenire da una casa vicina.

E in caso contrario, puoi sempre portarlo dal veterinario per trovare il chip, che dovrebbe avere, e contattare così la famiglia del quattrozampe.

Se il cane sembra in buona salute, cioè non sembra essere per strada da giorni, una buona idea è quella di stare un po' con l'animale nel luogo in cui l'hai trovato. Cerca di non muoverti e magari verrà il proprietario che lo sta cercando perché potrebbe essere stato smarrito solo da qualche ora.

Se il cane non ha il microchip e nessuno lo sta cercando, puoi portarlo infine in un rifugio per animali abbandonati.

3.  Cane smarrito con microchip: cosa fare?

Alcuni cani indossano spesso una medaglietta sul collare con il loro nome e un numero di telefono sul retro. Se tutto va bene, il proprietario risponderà alla tua chiamata e potrai dirgli che hai trovato il suo cane in modo che possa andare a prenderlo.

Ci sono invece alcune targhette che non hanno più il numero di telefono, ma un codice QR con tutte le informazioni sul proprietario dell'animale.

4. Prenditi cura del cane

Di fronte all'impossibilità di trovare la persona responsabile del cane, puoi occuparti temporaneamente dell'animale.

Questo ti darebbe il tempo di spargere la voce e trovare il suo proprietario o di darlo in adozione. Il metodo di affissione dei cartelli presso i vicini centri veterinari o negozi di animali è sempre una buona opzione per spargere la voce. E ora con Internet e i social network ancora più semplice e veloce.

Nel caso in cui tu voglia adottare il cane, devi tenere conto di tutte le responsabilità che ciò comporta.

Se trovi un cane che si è perso, non lasciarlo a se stesso e cerca di aiutarlo!
Lascia un commento
0 commenti
Conferma della rimozione

Sei sicuro di voler cancellare il commento?

Collegati per commentare