Scopri qui come nutrire i cuccioli!

Pubblicità

Come è formato lo scheletro del cane?

veterinario con lo scheletro di un cane

Come è composto lo scheletro del cane?

© Elnur / Shutterstock

Le ossa sono l'impalcatura su cui si costruisce un corpo: com'è fatto lo scheletro del cane? Quante ossa ha? Tutte le curiosità nel nostro articolo!

Di Nina Segatori

aggiornato il 11/06/21, 14:13

Lo scheletro del cane incuriosisce molti. Se c’è una cosa molto interessante da conoscere del cane, infatti, soprattutto se fa parte della vita familiare di una persona, è la composizione del suo scheletro.

Una curiosità che permette di conoscere meglio l’animale e di capire se, un eventuale disturbo, può essere attribuito ad un dolore muscolare o, al contrario scheletrico.

L'anatomia del cane: cuore, apparato digerente e tanto altro

Lo scheletro del cane è l’apparato su cui si regge il suo intero corpo e che sostiene il resto degli organi dell’animale.

La sua importanza aumenta di molto soprattutto quando si tratta di cani di taglia grande, per i quali è importantissimo che le ossa siano in piena salute, forti e robuste. Da non sottovalutare anche in tutti gli altri cani, qualunque sia la taglia, perché un buon apparato scheletrico risulta fondamentale per la loro postura, la qualità della vita e la salute di tutto il resto del corpo.

Vediamo nel dettaglio come si compone l’apparato scheletrico del migliore amico dell’uomo e quali sono le ossa più importanti.

Come è composto lo scheletro del cane?

L’apparato scheletrico del cane può essere suddiviso, per comodità, in tre macroaree:

  1. il cranio;
  2. il tronco;
  3. gli arti.

Ogni parte è composta da ossa di varia forma, tra cui quelle lunghe, quelle brevi e quelle piatte.

Nei cuccioli l’apparato scheletrico è molto morbido e malleabile rispetto a quello di un cane adulto e nel feto sono per lo più composte solo da cartilagine, che durante la gravidanza si trasforma in vero e proprio osso.

Il cranio, lo scheletro della testa del cane

Come per l’uomo anche per il cane la parte del cranio è sicuramente quella più delicata. Al suo interno è custodito il cervello e tutti gli organi legati ai sensi, la bocca, i denti e la lingua, che comprende l’osso della mandibola e quello ioide, alla base della lingua stessa.

Il naso del cane: tutto sul tartufo di Fido

 A seconda dalla proporzione tra muso e cranio si determina la forma del viso, che può essere rotonda, schiacciata o allungata.

L’anatomia di questa parte di scheletro, infatti, è suddivisa in due zone principale: la scatola cranica e l’area facciale, la cui conformazione combinata dà luogo ad un volto brachicefalo, mesocefalo o dolicocefalo.

Sai che dalla geometria fisica del tuo cane puoi capire tante cose di lui? Scopri!

Il tronco: quante sono le vertebre toraciche del cane?

Oltre al cranio, la zona più importante dell’apparato scheletrico è la colonna vertebrale, a cui sono legate le vertebre toraciche, composte dalle costole e dallo sterno.

Nel dettaglio, la colonna vertebrale è costituita da sette vertebre cervicali, sette lombari, tredici di quelle toraciche, tre sacrali e quelle coccigee, che variano in base alla grandezza della coda e alla sua lunghezza (quindi variano da razza a razza).

La colonna del cane ha vertebre più piccole rispetto a quelle dell’uomo, anche se in proporzione è più lunga.

Gli arti del cane

Per quanto riguarda gli arti, questi si dividono in anteriori e posteriori: i primi comprendono la spalla, la scapola, l’omero, il radio, l’ulna, gomito, carpo, metacarpo e dita; quelli posteriori si uniscono al bacino.

Come negli uomini anche i cani hanno femore, ginocchio, tibia e perone. Non mancano la rotula, il tarso, il metatarso e le falangi, pur se sistemate nel cane molto diversamente rispetto all’uomo, proprio per conformazione fisica.

Come capire se il cane ha una lussazione della rotula e cosa fare?

 Quante ossa ha un cane?

Non c’è un numero preciso di ossa che corrisponda ad ogni tipo di cane, ma l’apparato scheletrico ha in linea di massima una conformazione generale e standard che vale per tutti.

La colonna vertebrale, come già detto in precedenza, ha 7 vertebre cervicali, 7 lombari, 3 sacrali, 13 toraciche a cui sono unite due costole fluttuanti e da 6 a 20 vertebre coccigee, numero che varia in base alla lunghezza della coda.

Il cranio è costituito da 50 ossa, mentre gli arti ne hanno ciascuno 92 paia. Sterno e costole hanno 34 ossa.

Inoltre sia il cane maschio che il cane femmina hanno lo stesso numero di ossa, con la differenza di uno, quello del pene, che naturalmente il cane femmina non ha.

A conti fatti, lo scheletro del cane presenta 319 ossa.

---

Articolo revisionato da:

Francesco Reina
Assistente veterinario