News :
wamiz-v3_1

Che razza di cani fa per te?🐶🐶🐶

Pubblicità

Quali sono i gatti più piccoli del mondo?

gattino avanti a uno schermo advice

Alla scoperta dei gatti più piccoli del mondo.

© Pixabay

Oggi parliamo di un argomento tenero e... mignon! Si tratta dei gatti più piccoli del mondo: scopriamo quali sono le loro misure e le razze più note.

Di Anna Paola Bellini

In questo articolo presentiamo i gatti più piccoli del mondo. Nessuno può resistere ad una piccola palla di pelo come lo sono i gattini. I cuccioli di Micio fanno, infatti, parte degli animali più carini ed apprezzati al mondo, ma - come anche i bambini - finiscono per crescere…

Chi non ha mai sognato che il suo piccolo batuffolo non resti tale per la vita? Le razze e gli esemplari di cui vi parliamo oggi non crescono molto, nel fisico, come nel carattere! Quindi sì, esistono gatti che restano piccoli!

Anatomia del gatto: misure “standard”

Come per i cani, si ha tendenza a dividere i gatti in taglia piccola, media o grande. La maggior parte dei felini domestici ha delle misure che possiamo definire “standard”. Naturalmente, ci sono le dovute eccezioni, ma di norma un gatto domestico è di una lunghezza di massimo 50 cm (coda esclusa, che di norma non supera i 20 cm) e pesano in media dai 3 ai 5 kg.

Vieni a conoscere tutte le razze di gatti!

Perché diamo queste misure? Semplice! Per sottolineare quanto i “gatti più piccoli del mondo” siano unici nel loro genere! Vediamo le loro misure nello specifico!

Quali sono i gatti più piccoli del mondo?

I gatti più piccoli del mondo sono quelli le cui dimensioni sono al di sotto delle misure del gatto domestico precedentemente indicate. Si tratta di esemplari, in alcuni casi di razze, il cui peso non supera i 2,5 o 3 kg o la la cui lunghezza o altezza arriva a 50 cm (coda compresa).

Le razze di gatti di piccola taglia sono:

  • Munchkin (praticamente il più piccolo, di cui parleremo nel dettaglio);
  • Devon Rex e Cornish Rex (due razze di origine britannica provenienti dallo stesso ceppo genetico);
  • Curl americano (noto per le sue orecchie tutte particolari)
  • Singapura (per taglia secondo solo al Munchkin).

Chi è il gatto più piccolo del mondo?

Il gatto più piccolo del mondo si chiama Pixel. Questo buffissimo esemplare di Munchkin ha delle misure davvero fuori dal normale.

A causa delle sue zampe corte (particolarità di questa razza, come vedremo in seguito), questo esemplare misurava 9 cm, ma crescendo ha raggiunto un’altezza di ben 12,7 cm! Praticamente è più piccolo di una bottiglia di latte!

 

Pixel è il gatto più piccolo del mondo. È alto circa 12,7 cm e appartiene alla razza Munchkin, conosciuta come "gatto...

Posted by Amo i gatti, odio chi li uccide on Tuesday, February 21, 2017


Attenzione: Pixel è il gatto più piccolo del mondo in questo momento. Il gatto più piccolo del mondo di sempre è registrato presso il Guinness dei primati. Il suo nome era Tinker Toy ed era un esemplare di gatto Himalayano di 7 cm di altezza per 19 cm di lunghezza. Questo micro-Micio è nato nel 1990 e morto nel 1997. Attualmente ancora nessun gatto ha superato questo record.

Munchkin: scopriamo di più sul gatto bassotto più piccolo del mondo

Il Munchkin è un gatto tutto particolare. Chiamato anche “gatto bassotto”, questa razza è originaria degli Stati Uniti ed è nataa causa di una mutazione genetica (che per il momento non sembra essere pericolosa), sviluppatasi naturalmente, quindi non provocata dall’uomo.

La particolarità lampante della più piccola delle razze feline non sono semplicemente le sue zampe molto corte, ma il fatto che il Micio non sia in alcun modo limitato dalla suo essere molto piccolo. Sebbene, infatti, debba compiere qualche salto in più per raggiungere grandi altezze, questa condizione di gatto in versione miniatura non risulta essere un handicap: sono degli animali, molto rapidi ed agili, che amano correre dappertutto ed esplorare il loro territorio.

gattino-piccolo-grigio
Il Munchkin è la razza di gatto più piccola del mondo.©Shutterstock

Oltre alla sua anatomia in miniatura che li rende “cuccioli” per tutta la vita, un’altra singolarità propria a questa razza è il carattere: non solamente il Munchkin somiglia ad un gattino nel fisico, ma resta “giovane” anche nel modo di essere. Si tratta di esemplari sempre alla ricerca di coccole, baci e carezze. Sono anche molto socievoli e si adattano ad ogni tipo di ambiente. Questo temperamento molto dolce, curioso e gioioso, saprà rapire anche i meno teneri.

Consigli e astuzie per i gatti di piccole dimensioni

Non ci sono indicazioni particolari se si condivide la propria vita con dei mini gatti, se non fare molta attenzione quando si cammina per casa (soprattutto se c’è più di un esemplare), quando ci si siede sul divano, sulle sedie, o su qualsiasi altro posto in cui la nostra tigre in miniatura potrebbe riposare.

Si consiglia, inoltre, di evitare di posizionare le ciotole in una parte molto alta: i gatti minuti non avranno grandi problemi a raggiungerle, ma richiederà loro qualche sforzo in più. Lo stesso discorso vale per la lettiera ed i loro giochini.