Il meglio per i tuoi pet? Lo trovi qui!

Pubblicità

I gatti possono bere il tè o le tisane?

gatto nero vicino una ciotola un servizio da tè

Te e tisane sono sicure per i gatti?

© Alena Ozerova / Shutterstock

Hai mai sorpreso il tuo gatto a bere dalla tua tazza di tè dopo averlo lasciato incustodito per un po'? Scopriamo se i gatti possono bere tè e tisane.

Di Ilenia Colombo

aggiornato il

I gatti sono dei mangiatori piuttosto schizzinosi quando si tratta di cibo umano e generalmente il tè non è di loro gradimento.

Ma può succedere che il tuo piccolo amico curioso abbia deciso di provare un po' del tuo tè: quali sarebbero le conseguenze di ciò? I gatti possono bere il tè?

I gatti possono bere tè?

No, i gatti non possono bere il tè. Alcuni cibi e bevande umani spesso non sono adatti ai gatti. Questo è il caso delle bevande calde come il tè.

Mentre una bella tazza di tè o caffè riscalda il nostro corpo, può essere fatale per i nostri animali domestici. Questo perché la caffeina contenuta nel caffè e nel tè è estremamente dannosa per cani e gatti.

Scopriamo perché il tè fa male ai gatti, a quali sintomi devi prestare attenzione e cosa dovresti fare se il tuo gatto ha bevuto il tè.

Perché il tè fa male ai gatti?

La caffeina contenuta nel caffé e nel tè può causare molti problemi di salute ai gatti: anche una piccola quantità può farli ammalare.

Il tè, infatti, potrebbe causare avvelenamento, vomito e diarrea.

Il tè potrebbe inoltre esporre il tuo gatto a disturbi cardiaci come tachicardia o aumento dei battiti del cuore.

Si stima che la soglia tossica di caffeina per un gatto con un peso medio di 1,5 kg sia di 80 milligrammi. Una tazza di tè nero contiene 50 milligrammi di caffeina.

Tuttavia, tieni presente che tutti i gatti sono diversi e che per alcuni anche solo pochi sorsi potrebbero essere tossici.

Cosa devo fare se il mio gatto ha bevuto il tè?

Se noti che il tuo gatto ha bevuto un po' del tuo tè, dovresti monitorare il tuo animale molto da vicino. Se mostra uno o più dei seguenti sintomi, potrebbe significare che è avvelenato dalla caffeina: 

  • Iperattività;
  • Agitazione;
  • Frequenza cardiaca elevata;
  • Vomito;
  • Diarrea;
  • Tremori cardiaci e palpitazioni.

I sintomi possono svilupparsi entro 30 minuti dall'ingestione di tè e durare fino a 6-12 ore a seconda delle dimensioni, della salute del gatto e della quantità di caffeina ingerita.

Se il tuo gatto ha ingerito caffeina, portalo immediatamente dal veterinario.

Se questi sintomi vengono rilevati abbastanza presto, il veterinario può indurre il vomito per eliminare la caffeina dal corpo del gatto. Se i sintomi sono in una fase più sviluppata, la caffeina verrà eliminata per via endovenosa.

I gatti possono bere le tisane?

Sì, i gatti possono bere tisane fredde, come quelle a base di camomilla, echinacea, calendula, valeriana (diluite e in piccolissime dosi), radice di liquirizia e radice di tarassaco.

Puoi anche preparare l'erba gatta in acqua calda, soprattutto se Micio la adora. Basta mettere in infusione le erbe per metà del tempo necessario per l'infusione umana e servire a temperatura ambiente.

Erba gatta, camomilla e valeriana hanno un effetto calmante per i gatti. Tuttavia, devi stare molto attento al modo in cui reagisce il tuo amico felino quando beve la tisana.

Sebbene sia generalmente sicuro per i gatti bere tisane, può causare mal di stomaco o diarrea se consumate in quantità eccessive. Pertanto, dovresti rimanere vigile!

Cosa possono bere i gatti a parte l'acqua?

Ad essere onesti, l'acqua è la bevanda migliore che puoi dare al tuo gatto. I gatti non sono comunque considerati forti bevitori, ma finché hanno sempre a disposizione acqua fresca, non cercheranno qualcosa da bere altrove.

Brodo

Se desideri dare al tuo gatto un altro tipo di bevanda, puoi creare un brodo versando dell'acqua calda al petto di pollo o del pesce bianco e servire la bevanda fredda.

Fai attenzione con il sale, l'olio e qualsiasi altro condimento, questi potrebbero essere dannosi per il tuo animale domestico, quindi è meglio non aggiungere altro che acqua e pollo o pesce.

In cucina con il gatto: le migliori ricette per Micio!

Latte

Infine, potresti dare del latte adatto ai gatti. Tuttavia, non somministrare latte umano poiché contiene lattosio e questo può portare a problemi digestivi.

Lascia un commento
0 commenti
Conferma della rimozione

Sei sicuro di voler cancellare il commento?

Collegati per commentare