Instagram

È Natale! Tanti buoni sconto per voi🎄

Pubblicità

Esistono gli occhiali per cani? Ebbene sì! Ecco perché e quali sono

cane sul letto con occhiali advice

E se ci fosse bisogno di acquistare occhiali per cani?

© Unsplash

Vi è capitato di chiedervi se il vostro Fido potesse aver bisogno di occhiali per cani? Come per noi umani, la vista è delicata e va tutelata ma davvero il cane può aver bisogno degli occhiali? Scopriamolo insieme!

Di Serena Esposito

Pubblicato il 02/09/20, 19:48

L’avanzare dell’età, l’esposizione ad agenti atmosferici e l’ipersensibilità (per non parlare di miopia ed astigmatismo) sono solo alcuni dei motivi per cui da un giorno all’altro un umano potrebbe aver bisogno di occhiali.

Perciò potrebbe sembrare una domanda curiosa, ma è lecita: i cani hanno bisogno degli occhiali? Se sì, quando?

Come vedremo, non è così scontato rispondere e – che ci crediate o no – vi sono più tipologie di occhiali per cani!

Il mio cane può aver bisogno di occhiali?

La risposta è . I cani possono aver bisogno di occhiali, per molteplici ragioni e per limitare l’insorgenza di diverse sintomatologie, indice di più problematiche.

Tra i sintomi di sofferenza oculare più frequenti nel cane ritroviamo:

È da questi sintomi, seppur lievi, che noi padroni dobbiamo ipotizzare una visita veterinaria oculistica per proteggere e preservare la vista del nostro amico a quattro zampe, prevenendo quelle che sono le patologie oftalmologiche più importanti.

Quando il cane ha bisogno di occhiali?

Oltre ai sintomi fisici sopramenzionati, facilmente riconoscibili, vi sono sintomi a cui bisogna prestare maggior attenzione, in quanto il cane non riesce a comunicarci un eventuale abbassamento della vista, né possiamo fargli una misurazione delle diottrie come accade per gli umani.

Pertanto, portiamo subito il nostro Fido dal veterinario quando vediamo che presenta:

  • difficoltà a muoversi per casa;
  • ritrosia a scendere da letti e divani;
  • difficoltà a localizzare oggetti come cibo o giocattoli;
  • tendenza a urtare contro mobili e oggetti dell’arredamento in casa;
  • incremento del livello di ansia e tensione, che può tradursi anche in atteggiamenti aggressivi.

Se il cane presenta uno o più sintomi del genere allora ha bisogno di occhiali, che lo aiutino ad avere una percezione ed una esperienza visiva migliore e sufficiente a consentirgli una buona qualità della vita.

Ma come sono fatti e quali sono le tipologie di occhiali che l’uomo ha prodotto per il proprio migliore amico?

Cane con occhiali? Sì, ecco quali!

Gli occhiali per cani rispondono a tre esigenze diverse, e possono pertanto essere protettivi, da sole e da vista.

Di recente è stata anche messa a punto una tecnologia di lenti a contatto per cani, che si utilizzano per correggere la vista di Fido.

Andiamo a scoprire più da vicino ciascuna tipologia a le sue relative applicazioni.

Occhiali protettivi per cani

Questa tipologia di occhiale per cani risponde alle esigenze di protezione che hanno i cani che praticano sport o lavorano insieme con l’uomo.

Cane con occhiali protettivi sulla neve
Occhiali protettivi per cani.©Pixabay

Grazie all’uso di occhiali protettivi il cane non incorrerà nel richio di irritazioni e/o infezioni oculari.

Forniscono protezione da:

  • sole;
  • vento;
  • insetti;
  • polvere;
  • rami.

Questi occhiali hanno un aspetto simile ai nostri occhialini da nuoto, costituiti da policarbonato. Presentano inoltre un cinturino elastico per assicurare una buona aderenza e allo stesso tempo discreta comodità.

Gli occhiali protettivi sono consigliati anche in caso di esposizione prolungata ad agenti atmosferici, come lunga permanenza in spiaggia con tempo ventoso, scampagnate sulla neve, lavoro affiancato da umani su mezzi quali elicotteri et similia.

Spesso i veterinari prescrivono l’uso di questi occhiali anche nel post-operatorio di interventi oculistici, per permettere una ripresa migliore e più sicura.

A proposito di protezione degli occhi: Scopri tutto sulla cataratta nel cane

Occhiali da vista per cani

Gli occhiali da vista per cani sono quelli che vengono prescritti in caso di problematiche oftalmiche ed oculistiche dal veterinario.

La tecnologia che caratterizza questi strumenti di correzione è di recente messa a punto e si è resa necessaria in seguito ai molteplici e sempre più frequenti casi di disturbo visivo.

L’uso di questi dispositivi va concordato con il veterinario, evitando nella maniera più assoluta il ricorso al fai da te.

Occhiali da sole per cani

Infine, gli occhiali da sole per cani sono un’altra chicca, che risponde anche alle “esigenze di stile” del padrone!

Cane con occhiali da sole
Occhiali da sole per cani.©Pixabay

Disponibili in commercio per tutti i gusti, le taglie e le razze, questi occhiali proteggono dai raggi solari e dalla sabbia.

Sono realizzati in gomma, con anti nebbia, infrangibili e di semplice calzata, il filtro solare è garantito al 100% contro i raggi UV, disponibili in negozi per animali ed online.