Scopri qui come nutrire i cuccioli!

Pubblicità

Fa bene o fa male dormire con il cane? I pro e i contro

cane-dorme-con-coppia-nel-letto

Dormire con il cane: fa bene o fa male?

© Shutterstock

Dormire con il cane ha i suoi pro e contro. Scopriamo benefici e inconvenienti di questa pratica molto diffusa tra i proprietari di animali domestici.

Di Ilenia Colombo

aggiornato il 08/02/21, 15:38

È abitudine assai frequente quella di dormire con il cane. Tuttavia, ci sono pareri discordanti riguardo il permesso dato a Fido di passare la notte in camera da letto con noi.

Prima di analizzare i pro e i contro di questa routine notturna con il proprio animale domestico, cerchiamo di capire perché i cani hanno l’abitudine di salire sul letto.

Quanto dorme un cane? I benefici del sonno di Fido

Perché il cane sale sul letto?

Oltre al fatto che sia morbido e confortevole, il letto per i cani rappresenta un’affermazione della loro posizione da capobranco. Essendo i cani discendenti del lupo, seguono le regole del branco e il capobranco è solito dormire più in alto rispetto agli altri esemplari.

Oltre a questa motivazione, ce n’è un’altra che spiega il perché il cane sale sul letto. Fido è un animale abitudinario e, soprattutto se fin da cucciolo è stato abituato ad andare sotto le lenzuola con noi, non possiamo sorprenderci se il nostro amato e fedele amico a quattro zampe ami dormire nel nostro letto e in nostra compagnia.

Adesso che abbiamo capito le ragioni per cui i cani amano dormire nel letto, soffermiamoci sui vantaggi e gli inconvenienti che presenta il fatto di dormire con il cane.

Sai come rendere felice un cane? Te lo spieghiamo qui

I benefici del dormire con il cane

Esistono tanti benefici nel dormire con Fido. ©Shutterstock

Dormire con il proprio animale domestico presenta numerosi vantaggi, per entrambe le parti. Ecco i principali benefici che apporta il fatto di dormire con il cane.

Dà calore naturale

Il cane, come tutti gli esseri viventi, ha bisogno di amore e ne dà molto in cambio. Quindi quando ti addormenti accanto al tuo cane durante l'inverno, sei sicuro di non avere mai freddo, poiché ognuno potrà beneficiare del calore corporeo dell'altro.

Rilassa e diminuisce lo stress

Dormire con il cane ha inoltre un effetto rilassante e calma lo stress accumulato durante la giornata. Sia il cane che l’umano beneficieranno di una piacevole sensazione di benessere.

Contrasta la solitudine

Come i bambini, alcuni cani ansiosi non amano dormire da soli e temono la solitudine. Essendo già da soli durante il giorno mentre il proprietario è al lavoro, alcuni cani amano dormire insieme ai propri esseri umani, quindi si sentono rassicurati e felici, e viceversa.

Oltre a ciò, viene rafforzato il legame tra cane e padrone, contribuendo a stabilire una connessione emotiva ancora più forte.

È un antidepressivo

L’amore incondizionato che ci danno i nostri amici a 4 zampe è senza dubbio di fondamentale aiuto se si soffre di cattivo umore e depressione.

Condividere la propria vita con una creatura a 4 zampe che ci ama senza pretese non può che farci stare meglio, oltre al fatto che ci fa sentire utili poiché ci prediamo cura di lei.

Perché non si dovrebbe dormire con il cane?

Ci sono anche motivi per cui è meglio evitare di dormire con il cane. ©Shutterstock

Spesso, molte persone che preferiscono non dormire con il cane lo fanno per motivi legati all’igiene.

In effetti, non hanno tutti i torti: non è la stessa cosa se si ha un cane che ha libero accesso agli spazi esterni alla casa o un cane che esce fuori casa solo quando è il momento di fare i bisogni. Scopriamo le altre ragioni in merito.

Motivi igienici

Se il cane esce spesso fuori a svagarsi bisogna assicurarsi che l’animale non abbia bevuto da ciotole comuni o pozzanghere poiché il cane può ad esempio contrarre malattie di origine batterica o parassitaria, che possono essere trasmesse all’uomo (zoonosi, ovvero le malattie trasmissibili dagli animali all’uomo). 

Inoltre, se si soffre di allergie o asma, è meglio evitare di dormire con il cane ed è preferibile tenere il proprio cane lontano dalla camera da letto.

Sonno disturbato

Quando un cane dorme fa proprio come noi: sogna, ruba la coperta, si muove, cambia posizione... A volte persino russa o fa russare te, interferendo nella qualità del sonno.

In effetti, un cane che dorme con il suo padrone può procurargli qualche inconveniente come russare. E, poiché emana calore, può diventare fonte di disagio quando la temperatura è troppo alta, soprattutto se si tratta di un cane di taglia grande e con molto pelo.

Oltre a questo, i cani hanno ritmi di sonno diversi dai nostri per cui si svegliano spesso durante la notte o si muovono, facendo passare notti inquiete a coloro che condividono il letto con loro!

Eccessiva protezione

L’istinto di protezione, presente soprattutto nei cani da guardia, li porta a manifestare una simbiosi eccessiva con i propri padroni.

Ad esempio, potrebbero arrivare a impedire a partner o familiari di dormire nello stesso letto del padrone.

I segni di tenerezza tra uomo e cane sono un rischio per la salute?

Per la salute mentale, scambiarsi coccole e tenerezze con il proprio animale domestico certamente no. Ogni essere vivente sviluppa un vero malessere psicologico in mancanza di affetto o di amore. L'amore è l'essenza e il motore della vita, ma ci sono modi per dimostrarlo, specialmente tra due specie diverse come gli umani e gli animali.

Tuttavia, nonostante l'amore che provi per il tuo animale, non dovresti confondere i due tipi di amore. È ovvio che non devi lasciare che il tuo animale lecchi la tua ferita o che non devi baciarlo sulla bocca per evitare lo scambio di liquidi corporei e l'eventuale contagio da malattie.

E tu, dormi con il tuo amico a 4 zampe?