Scopri qui come nutrire i cuccioli!

PubblicitΓ 

Hai mai visto una di queste 10 razze rare di cani?

tanti-cani-di-razza-insieme-in-un-prato

Razze rare di cani: ce ne sono molte. Noi intanto te ne presentiamo 10!

© Irina Kozorog / Shutterstock

Andiamo alla scoperta di alcune razze rare di cani! Ci sono più di 350 razze canine riconosciute, ma non tutte sono popolari e facili da incontrare.

Di Francesca Discepoli

Pubblicato il 30/05/21, 21:06

Per secoli, gli uomini hanno allevato cani e fatto incroci per creare nuove razze. La loro diffusione ha seguito le mode e i capricci degli uomini che, a seconda del periodo storico, preferivano cani da compagnia con il pelo corto oppure lungo, più piccoli o più grandi, veloci corridori o abili cacciatori. 

Insomma, la diffusione dei cani nel mondo e, quindi, la loro rarità, è stata quasi sempre una conseguenza delle stravaganze del loro migliore amico: l’uomo. Ecco perchè esistono così tante razze di cani, alcune molto popolari e altre meno.

Attualmente le razze riconosciute dalla Federazione Cinologica Internazionale (FCI) sono più di 350 in tutto il mondo, ma poche sono le persone che le conoscono tutte. Per questa ragione vogliamo presentarti 10 razze rare di cani che probabilmente non conosci mettendo in evidenza le loro caratteristiche o curiosità.

1. Francese Bianco e Nero

Tra le razze rare di cani troviamo il Francese Bianco e Nero. Come lo denota il suo nome questo cane di taglia grande ha un pelo raso bianco e nero.

È un cane utilizzato per la caccia della grossa selvaggina, molto intelligente, indipendente, affettuoso e protettivo nei confronti del suo padrone.

2. Dunker o Segugio Norvegese

Il Dunker è la combinazione perfetta tra un cane da caccia e un cane da compagnia. Di taglia media, intelligente, ha un bellissimo carattere, nervi solidi, è equilibrato e facile da educare.

Sa essere affettuoso e socievole con gli umani e adora giocare con i bambini.

3. Otterhound

L'Otterhound è un segugio di taglia grande che può cacciare per un'intera giornata in acqua! Infatti il suo pelo è lungo, duro e impermeabile. Sportivo e coraggioso, è il compagno ideale degli sportivi perché ha un'incredibile resistenza.

Se non caccia, può diventare distruttivo. Deve quindi praticare un'attività fisica e / o mentale il più regolarmente possibile.

4. Field Spaniel

Ecco un'altra delle razze rare di cani: si tratta del Field Spaniel, di taglia media e originario della Gran Bretagna. È un cane da cerca e da riporto di selvaggina con un bel pelo lungo e serico.

È un cane molto dolce, vivace e giocherellone. Ha un carattere affidabile che lo rende degno di grande fiducia e può essere molto adatto come primo cane per proprietari novizi.

5. Epagneul Pont-Audemer

L'Epagneul Pont-Audemer è un cane dal pelo semilungo, riccio e leggermente arruffato, di taglia media. Oltre che per padroni cacciatori questo cane affettuoso, giocherellone, robusto, vivace, discreto è un perfetto compagno per tutta la famiglia!

Si adatta anche ad uno stile di vita urbano, in appartamento. Docile e intelligente si fa facilmente addomesticare.

Quali sono le razze più adatte a vivere in un appartamento? Eccole qui

6. Taiwan Dog

Il Cane di Taiwan è un cane da caccia, da guardia e da compagnia di taglia media. È un cane di famiglia molto intelligente, gentile e premuroso, molto devoto al suo padrone. Essendo molto attivo e resistente è un buon amico per gli sportivi.

La vita in appartamento può essere adatta a questo cane, ma solo se può fare lunghe passeggiate e attività stimolanti giornaliere. Infatti l'inattività sarebbe una vera piaga per lui.

7. King Charles Spaniel

Il King Charles Spaniel è un cane da compagnia, di taglia piccola, molto simile al suo cugino Cavalier. Le sue orgini sono inglesi. È affettuoso, equilibrato, socievole e docile e questo lo rende adatto come primo cane perché semplice da educare: vuole davvero piacere al suo padrone!

Può vivere tranquillamente in un ambiente urbano e seguire i suoi padroni ovunque viste le sue ridotte dimensioni.

Tra le razze rare di cani viste fino ad ora il King Charles Spaniel sembra proprio essere un concentrato di virtù! Ma avrà pure un difettuccio, no!? Sì è un ghiottone e tende ad ingrassare!

8. Segugio della Stiria a pelo ruvido

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

A post shared by @franamoda

Il Segugio della Stiria a pelo ruvido è cane da caccia di taglia media, molto sicuro di sé, testardo e diffidente nei confronti degli estranei: per questo deve essere addestrato precocemente e con pazienza.

Ma è anche un simpatico cane da compagnia, allegro, affettuoso e affezionato al suo gruppo sociale che protegge e segue ovunque.

9. Épagneul bleu de Picardie

L'Épagneul bleu de Picardie ha origini francesi, come suggerisce il nome e fa parte del gruppo dei cani da ferma. La sua intelligenza e docilità lo rendono anche un buon cane da compagnia. Può vivere tranquillamente in appartamento solo se ha la possibilità di svolgere un'attività fisica regolare quotidiana.

Adora il padrone, per cui farebbe di tutto e a cui è legato in maniera profonda, ma è un generale un cane perfetto per tutta la famiglia.

10. Levriero polacco

Terminiamo questa carrellata di razze rare di cani con il Levriero polacco o Chart Polski. È stato inizialmente un cane da caccia, ora è soprattutto un cane da compagnia o da esposizione. Di taglia grande, dall'aspetto potente e muscoloso, è molto riservato con chi non conosce.

Non è particolarmente dimostrativo e discreto. Non è adatto come primo cane: ha un carattere molto fermo e risoluto e la sua educazione richiede molta pazienza e rigore.

Dopo questa carrellata di razze rare di cani, siamo sicuri di aver stuzzicato la tua curiosità!