Scopri qui come nutrire i cuccioli!

Pubblicità

Le pubblicità con un gatto che hanno fatto la storia

pubblicità di un gatto che esce da uno scaffale

Una pubblicità con un gatto non delude mai!

© Youtube

Pronti per un tuffo nel passato? Ecco a voi una carrellata di pubblicità con un gatto che hanno fatto la storia della televisione. 

Di Anna Paola Bellini

aggiornato il 08/02/21, 15:38

Oggi ripercorriamo un capitolo di storia televisiva: quello delle pubblicità con un gatto.

Il 2020 sta per giungere alla sua fine. In attesa del 2021, con la speranza che questo nuovo anno possa veramente scacciar via quello vecchio, noi facciamo un tuffo nel passato.

Guardando indietro nel tempo alla ricerca di una pubblicità con un gatto, sono diversi gli spot pubblicitari che hanno scelto questo maestoso esemplare per questioni di marketing.

E come dargli torto? Le caratteristiche del gatto gli permettono di “bucare lo schermo”, graffiarlo, mordicchiarlo e infine di sedurre lo spettatore. Diciamocelo i gatti sono animali domestici perfetti per il piccolo e il grande schermo!

La bellezza del gatto è spesso usata per altri scopi. Scopri le ragioni di una strumentalizzazione politica!

Vediamo di seguito una carrellata di spot televisivi con un gatto per ricordarci come eravamo e sperare in come saremo.

Le pubblicità per il cibo per gatti

Chi potrebbe essere un migliore protagonista di una pubblicità di cibo per gatti di…un gatto?

I brand di cibo per i notri amici pelosi più famosi nel corso del tempo ci hanno saputo incantare grazie a dei soffici volti decisamente fatti per la televisione. Vediamoli in tutta la loro seducente felicità (anni ’90 e non solo!).

Purina One e la pubblicità del 2019

Prima di addentrarci nel passato, vediamo come oggi il gatto è il vero protagonista della campagna pubblicitaria per alimenti. Lo spot 2019 di Purina One dual nature ce ne dà una prova.

Un peloso gattone, probabilmente di razza Maine Coon, salta agile verso la sua umana dopo aver gustato un goloso pranzetto.

Il gatto della pubblicità Sheba

Chi non conosce il nobile e argenteo gatto che ha prestato i suoi baffi a Sheba? Si tratta di un British Shorthair dal pelo grigio e gli occhi penetranti che ha saputo farci sognare il suo morbido pelo per anni.

Questa pubblicità, datata 1994, racconta la storia d’amore infinito tra una donna e il suo fedele amico a quattro zampe.

Per avvicinarci un pochino alla nostra epoca, anche Eva Longoria, nel 2012 si è trovata “faccia a muso” con il celebre gatto argentato.

Il gatto della pubblicità Whiskas

Siamo all’inizio degli anni ’90 quando in tv appare questa magnifica famiglia di gatti cresciuti da una mamma single.

Felix: il gatto pasticcione

Dalla sensualità e la dolcezza passiamo ora a Felix. Questo gatto pasticcione ci tiene compagnia da anni. Era il lontano 1993 quando il simpatico pasticcione lasciava zampate sulle finestre appena pulite…Vedere per credere!

Il gatto nelle pubblicità: non solo pappe!

La pubblicità con un gatto però non è riservata solamente a pappe e cibi fatti apposta per Micio. Come detto, il felino sa come far colpo sugli spettatori e ha saputo dimostrarlo nel tempo. Come? Basta guardare queste pubblicità!

Un gattino per Barilla

Un tuffo al cuore e un ritorno ad un nostalgico passato: la pubblicità del marchio di pasta più conosciuto al mondo nel 1986 ha scelto un gattino tra i suoi protagonisti.

Una mamma in attesa di sua figlia butta la pasta, ma la bambina rientra tardi perché si ferma ad accudire un cucciolo che ha bisogno di aiuto in una giornata di pioggia.

Signorina si accomodi…sul gatto!

Qualche anno fa l’azienda produttrice di caffè solubile Arlistan, ha lanciato uno spot che ha fatto decisamente sognare gattari e non.

Un enorme esemplare di gatto europeo rosso è accoccolato in salotto e aspetta solo che la sua fedele umana si accoccoli accanto a lui.

Una tigre domestica

Da piccolo e indifeso esemplare tigrato a vera e propria tigre! Uno spot Nesquik di qualche anno fa vuole far passare il messaggio che grazie al prodotto si può diventare grandi e forti. Missione decisamente compiuta!

Pubblicità con un gatto all’insegna del divertimento

Infine, terminiamo questa carrellata di pubblicità con una sezione tutta dedicata al divertimento.

I gatti, infatti, sanno essere seducenti e seri, ma anche dispettosi e casinisti a più non posso. Queste immagini lo dimostrano.

Il gatto della pubblicità Ikea

Nel 2018, dimessamente su una linea di pensiero più contemporanea, Ikea mette in scena l’inizio di una convivenza di una giovane coppia. Lui si trasferisce a casa di lei…e del suo gatto, probabilmente uno Scottish Fold.

Quest’ultimo, geloso del nuovo indesiderato coinquilino, non gli rende la vita facile, ma saprà cedere ai suoi regali.

Gatti e addobbi di Natale

Uno spot che ha fatto il giro del mondo e che ha saputo colpire in uno dei punti deboli dei nostri gatti.

Dopo aver mostrato ad un gruppo di felini una strada piena di addobbi di Natale, le porte dietro le quali i Mici erano nascosti vengono aperte. Il resto…è storia!

Le feste ti spaventano? Scopri come salvare l'albero di Natale dal gatto!