Il meglio per i tuoi pet? Lo trovi qui!

Pubblicità

Costo e info utili sul passaporto per gatti

ragazza con gatto e passaporto

Il passaporto per gatti è indispensabile in alcune situazioni.

© Brian Goodman / Shutterstock

Se hai intenzione di andare in vacanza all'estero con il tuo amico a quattro zampe, Micio avrà bisogno di un passaporto per gatti!

Di Ilenia Colombo

aggiornato il

Sapevi che il tuo gatto aveva bisogno di un passaporto per andare in vacanza con te fuori dall'Italia? Viaggiare all'estero in compagnia del proprio amico felino non è certo facile ma neanche impossibile!

Ecco quindi le informazioni da avere a portata di mano per ottenere il passaporto per gatti e organizzare così un viaggio insieme al tuo piccolo compagno a quattro zampe.

Cosa serve per viaggiare con un gatto?

Oltre al libretto sanitario del gatto, il documento più importante di cui munirsi per viaggiare con un gatto all'estero è il passaporto europeo per animali da compagnia.

Il passaporto per gatti consiste in un fascicoletto di colore blu riporta le seguenti informazioni:

  • Dati e indirizzo del proprietario
  • Numero di microchip del gatto, una sua foto (non obbligatoria ma molto utile)
  • Vaccinazioni obbligatorie effettuate, tra cui quella antirabbica
  • Attestazione dello stato di buona salute del quattrozampe

Per alcuni Paesi, è obbligatoria anche la titolazione anticorpale nei confronti della rabbia. Essa assicura che non vi sia stata alcuna infezione o contatto con la malattia nel periodo precedente il vaccino.

Quando il mio gatto ha bisogno del passaporto?

Il passaporto per gatti è necessario solo se prevedi di lasciare il territorio italiano con il tuo animale da compagnia. Questo vale anche per gli spostamenti all'interno dell'Unione Europea.

Dal 1° ottobre 2004 questo documento è obbligatorio per permetterti quindi di viaggiare con il tuo gatto avendo un certificato che dimostra che ti appartiene, che è in buona salute e che è vaccinato contro la rabbia.

Quali sono i passaggi per ottenere un passaporto per il gatto?

È abbastanza semplice! Per ottenere un passaporto per il tuo gatto, ecco cosa devi fare:

  1. Fissa un appuntamento con il tuo veterinario, specificando il motivo della tua visita
  2. Vaccina il tuo gatto contro la rabbia
  3. Fallo identificare con un microchip per gatti, se non è già il caso

Dopodiché il tuo veterinario può rilasciarti un passaporto per il tuo amico felino. Prendi un appuntamento con largo anticipo rispetto al tuo viaggio, così non avrai problemi dell'ultimo minuto!

Ecco l'importanza di fare un salto dal veterinario con il proprio animale domestico!

Nota: alcuni Paesi hanno altri specifici requisiti per gli animali che arrivano sul loro territorio. Il tuo gatto potrebbe aver bisogno di essere curato contro pulci o vermi o vaccinato contro malattie diverse dalla rabbia. In questo caso, il passaporto per gatti da solo non sarà sufficiente per far viaggiare il tuo micio con te.

Dove si fa il passaporto per gatti?

Il passaporto europeo per gatti, cani e furetti si richiede alla ASL Veterinaria di riferimento.

Quanto costa il passaporto per il gatto?

Il passaporto per gatti ha un costo variabile a seconda della regione in cui viene rilasciato. In genere, ha un prezzo che va dai 15 ai 60 euro.

Tale documento di viaggio risulta essere gratuito invece per gli animali dati in adozione provenienti dai canili o da associazioni animaliste.

Ad ogni modo, le cifre sopra enunciate restano indicative, per cui consigliamo di chiedere alla ASL Veterinaria locale per conoscere l’importo esatto.

Quanto tempo ci vuole per passaporto gatto?

I tempi per il rilascio del passaporto per il gatto sono brevi: entro due o tre giorni sarai in possesso del documento per viaggiare con Micio tra i Paesi oltre confine.

Che fare se si perde il passaporto di Micio?

Dovrai fissare un appuntamento con il tuo veterinario per ottenere un passaporto sostitutivo in caso di smarrimento del primo. Questo avrà un prezzo, seppur minimo, così come le spese della visita veterinaria.

Lascia un commento
0 commenti
Conferma della rimozione

Sei sicuro di voler cancellare il commento?

Collegati per commentare