I pet fanno bene davvero? Rispondi!

Pubblicità

Perché i cani starnutiscono quando giocano? Le spiegazioni

cane-starnutisce

Scopriamo perché i cani starnutiscono quando giocano e come comportarsi.

© Kristina King / Shutterstock

Anche i cani starnutiscono, ma a volte lo fanno in momenti alquanto insoliti. Oggi scopriremo perché i cani starnutiscono quando giocano.

Di Ilenia Colombo

aggiornato il 26/07/21, 13:53

Perché i cani starnutiscono quando giocano? È una domanda abbastanza ricorrente tra i proprietari di animali domestici, preoccupati per la salute di Fido.

Generalmente i cani starnutiscono per i nostri stessi motivi, quali raffreddore, polvere, allergeni o odori forti, ma anche nel caso in cui corpi estranei rimangono bloccati nelle cavità nasali.

Ma perché i cani starnutiscono quando giocano, quindi durante un momento di divertimento ed eccitazione? È forse una tattica difensiva per distrarre l'altro cane e prendere il sopravvento?

In questo articolo esamineremo le cause dello starnuto nei cani quando giocano e cosa potrebbe significare per il tuo fedele amico.

Prima di ciò, capiamo meglio le motivazioni che spingono un cane a starnutire.

Perché i cani starnutiscono?

Ci sono molte ragioni per cui il tuo cane starnutisce. Di solito, il motivo per cui il tuo cane starnutisce è una reazione a qualcosa nell'aria o uno starnuto per gioco (che vedremo in seguito).

Potrebbe aver respirato un irritante come polvere, profumi o odori forti, prodotti per la casa, polline.

In altri casi potrebbe trattarsi di un'infezione nasale, di acari, di un corpo estraneo nel tartufo (come erba, rametti, forasacco o altri piccoli oggetti), di un dente infetto, oppure ancora di tumori.

Quali sono le principali malattie del cane? Scoprile qui
Gli starnuti nei cani possono avere diverse cause scatenanti. ©Eduard_Vladimirovich / Shutterstock

Infezioni nasali

Se Fido starnutisce regolarmente, potrebbe trattarsi di un'infezione nasale.

Generalmente, i cani che hanno infezioni del tratto respiratorio superiore tossiscono piuttosto che starnutire, ma è sempre meglio consultare il veterinario se i sintomi persistono.

Acari

In alcuni casi, gli starnuti persistenti nei cani possono anche essere causati da acari, piccoli insetti che entrano nei condotti nasali soprattutto quando Fido scava nella terra con il tartufo.

Particolarmente irritanti per i cani, gli acari nel naso possono causare epistassi (rinorragia) e secrezioni nasali eccessive.

Se sospetti che il tuo cane possa avere acari nel naso, portalo dal veterinario.

Corpi estranei

Nel caso della presenza di corpi estranei nel naso dell'animale, di solito lo starnuto aiuta il cane a espellere l'oggetto da solo.

Se il naso sanguina o Fido continua a starnutire, consulta un veterinario in quanto potrebbe essere necessario rimuovere manualmente il corpo estraneo.

Dente infetto

Il terzo premolare superiore, avendo radici vicine ai condotti nasali, se è infetto, potrebbe far starnutire il cane.

Tumori

Altre volte, lo starnuto continuo nei nostri amici a quattro zampe può indicare qualcosa di più serio, come un tumore, causato soprattutto dal fumo passivo.

Anche in questo caso, per togliere ogni dubbio, suggeriamo un consulto presso uno specialista della salute animale.
 

Perché i cani starnutiscono quando giocano? E cosa significa ?

Gli starnuti dei cani possono essere abbastanza comuni, ma a volte potresti notare che il tuo cane starnutisce più frequentemente in momenti insoliti, come il gioco.

Capita spesso che i cani starnutiscano quando giocano o sono eccitati da qualcosa:  si chiama "starnuto da eccitazione da gioco".

Normale e innocuo, questo atteggiamento indica soltanto che il tuo amico pelosetto si sta divertendo alla grande!

I cani starnutiscono mentre giocano per segnalare quindi che il loro comportamento è solo gioco e che si stanno divertendo. Solitamente non è motivo di preoccupazione.

Gli esperti del comportamento canino ritengono che questo particolare starnuto faccia parte di un insieme di strumenti di comunicazione che i cani usano per:

  • relazionarsi tra loro;
  • segnalare cooperazione, avvertimento o rispetto;
  • invitare a giocare.

Lo starnuto in questo contesto ricorda al compagno di giochi che si tratta solo di un gioco, non di un vero combattimento.

Giochi per i cani: a corto di idee? Ecco i nostri consigli!

Quando lo starnuto nei cani è un problema?

Come abbiamo visto, lo starnuto nei cani è normale ed anche piuttosto divertente.

Tuttavia, se il tuo amico a quattro zampe sembra starnutire più spesso del solito, specialmente se tale sintomo è accompagnato da altri cambiamenti nel comportamento, potrebbe trattarsi di un problema di salute.

Se il tuo cane ha frequenti attacchi di starnuti, è una buona idea consultare il veterinario per indagare più a fondo l'origine del disturbo.

Starnutire durante il gioco è quindi generalmente un segnale che i cani adottano sia nelle attività ludiche con i loro simili che nelle interazioni con gli esseri umani.

Per andare oltre: conosci lo starnuto inverso nel cane?