Il meglio per i tuoi pet? Lo trovi qui!

Pubblicità

7 motivi per cui il cane si rotola sulla schiena

cane si rotola sulla schiena: ecco perché

I 7 motivi per cui il cane si rotola sulla schiena.

© Raindog Photography / Shutterstock

Il cane si rotola sulla schiena? Continua a leggere e scopri le 7 ragioni di questo linguaggio del corpo di Fido.

Di Ilenia Colombo

aggiornato il

Quando il cane si rotola sulla schiena lo fa per diverse ragioni. Scopriamo i 7 principali motivi per cui il nostro animale domestico strofina il dorso per terra.

Il linguaggio del corpo di Fido non avrà più segreti per te! Leggere per credere!

Perché il cane si rotola sulla schiena?

I motivi per cui il cane si rotola sulla schiena sono vari. Spesso si tratta di un modo di esprimersi ma un cane che si strofina a terra può anche voler significare ben altro. Scopriamolo.

7 motivi per cui il cane si strofina a terra

#1. Cercare attenzione

Il tuo cane si rotola sulla schiena quando sta cercando di attirare la tua attenzione o approvazione. Fido è più felice quando gli dai le attenzioni di cui ha bisogno e tende a rilassarsi quando gli dai un massaggino sulla pancia o trascorri del tempo con lui!

#2. Grattarsi

Ci sono alcuni punti del corpo di un cane che non può raggiungere: il tuo fedele amico potrebbe rotolarsi sulla schiena nell'erba o su una superficie ruvida per alleviare il prurito.

Oltre a ciò, anche allergie, irritazioni cutanee, pelle secca e parassiti esterni possono indurre il cane a provare a grattarsi rotolandosi sul dorso.

#3. Sottomissione

Due cani che giocano: uno di loro è sottomesso! ©Ryan Brix / Shutterstock

I cani che non hanno fiducia in se stessi o hanno una natura remissiva possono mostrare rispetto verso una persona o un altro animale rotolandosi sulla schiena.

Questo comportamento comunica alla persona dominante o al proprio simile che non metterà in discussione l'autorità di chi ha di fronte.

#4. Mostrare fiducia

Molte volte, gli esemplari che sono a proprio agio si rotolano sulla schiena per dormire. Questo mostra ai loro proprietari che si sentono al sicuro e sanno che saranno accuditi mentre si godono un sonnellino.

#5. Attirare una preda

Se noti che il tuo amico a 4 zampe si rotola sulla schiena e poi intraprende un contatto visivo diretto con te, fai attenzione e non avvicinarti.

Sta aspettando di mostrare il suo predominio e molto probabilmente ringhierà o si butterà contro di te quando ti avvicini. Potrebbe anche morderti!

Questo tipo di cane ansioso trarrà beneficio da un percorso di obbedienza e/o da un consulto con un veterinario comportamentista.

#6. Comportamento ossessivo

Alcuni cani mostreranno un costante desiderio di rotolarsi sulla schiena e questo potrebbe essere un segno di un disturbo ossessivo.

Potrebbe essere necessario lavorare con un comportamentista canino per mostrarti come reindirizzare l'attenzione del tuo cane e impedire che si concentri o sia ossessionato dallo strofinarsi sulla schiena.

#7. Regolare la temperatura corporea

I cani, si sa, regolano la loro temperatura corporea ansimando e trovando luoghi freschi dove riposare. Tuttavia, anche rotolandosi a terra esponendo la pancia permette loro di rinfrescarsi!

Cosa fare se il cane si rotola sulla schiena?

La maggior parte delle volte, quando il tuo cane si rotola sulla schiena, non c'è nulla di cui preoccuparsi.

Quando noti che il tuo cane si mette a pancia in sù, prendi nota della situazione per determinare il motivo di tale comportamento.

Chiediti se sta cercando la tua attenzione, se vuole rinfrescarsi, dormire, sottomettersi alla tua autorità o cercare di grattare una zona del corpo che non riesce a raggiungere.
  • Ad esempio, i cani che sembrano aver prurito costante dovranno essere esaminati dal veterinario. Le irritazioni cutanee o le allergie possono diventare dolorose per il tuo cucciolo e dovranno essere trattate adeguatamente. I parassiti esterni sono più di un semplice fastidio: possono far ammalare l'animale. Il professionista della salute animale discuterà con te le possibili cure e ti aiuterà a scegliere quella giusta per il tuo cagnolino.
  • Se invece Fido mostra segni di dominio, non avvicinarti a lui. Invece, reindirizzalo a un'attività diversa in cui non può sfidarti. Chiedi il consiglio di un comportamentista canino o di un addestratore di cani professionista se il tuo fedele compagno mostra un comportamento ossessivo.
Lascia un commento
0 commenti
Conferma della rimozione

Sei sicuro di voler cancellare il commento?

Collegati per commentare