Instagram

È Natale! Tanti buoni sconto per voi🎄

Pubblicità

Cosa succede se il gatto mangia l'erba?

gatto mangia erba advice

Il gatto mangia l'erba? Niente paura, vi spieghiamo noi perché lo fa!

© Shutterstock

Se hai un giardino o semplicemente qualche pianta, ti sarà capitato di beccare Micio che sgranocchia piante. Cosa succede se il gatto mangia l'erba?

Di Anna Paola Bellini

Pubblicato il 20/11/20, 21:34

Il gatto mangia l'erba, si sa, è un evento molto comune, infatti tra gatti e piante c'è un vero e proprio rapporto di amore-odio che va tenuto sotto controllo. Per questo motivo esiste un'erba piuttosto particolare, chiamata erba gatta, che può avere sui nostri baffuti un effetto sorprendente.

Oggi, però, prima di entrare nel dettaglio di questa pianta quasi magica, vogliamo prima parlarvi del perché il gatto mangia la comune erba e quali sono le possibili conseguenze di questa ingestione.

Cosa succede se un gatto mangia l'erba?

Se un gatto mangia l'erba e questa non è stata trattata con nessun pesticida o presidio chimico non dovrebbe accadere nulla di grave.

I gatti sono carnivori, ma non è raro vederli mangiare fili d'erba. Questo tipo di comportamento non è allarmante, ma può indicare che Micio soffra di problemi di stomaco. Vediamo più nel dettaglio.

Perché i gatti mangiano l'erba?

I motivi possono essere diversi:

  • Al gatto semplicemente...piace il gusto dell'erba! Anche se sono animali carnivori i nostri Micioni sanno sempre come sorprenderci. Può capitare, infatti, che alcuni esemplari abbiano dei gusti più raffinati e non disdegnino un po' di sana erbetta nella loro dieta.
  • Nell'erba ci sono tante sostanze come vitamine, fibre e acido folico (che aiuta l'ossigenazione sanguigna) che aiutano Micio a sopperire ad eventuali mancanze nella sua dieta.
  • Micio non può spazzolarsi i denti...allora mangia l'erba! Una buona dose può aiutare a pulire i denti e ad avere un alito più fresco.
  • Il gatto è portato a mangiare l'erba perché ne sfrutta le "proprietà digestive". Per questa ragione molti padroni preferiscono mettere in casa delle piante di "erba gatta", una pianta speciale fatta apposta per aiutare Micio nel suo transito intestinale.

Gatto mangia erba e vomita, perché?

L'erba contribuisce al buon transito intestinale del vostro animale e lo spinge a...vomitare, ma per una giusta causa. Micio spesso ingerisce peli (dove vanni tutti i peli della toeletta?! formano dei boli di pelo nello stomaco non sempre facili da buttar fuori), resti di pelle, piume o ossa di piccole prede che non riesce sempre a digerire.

Se Micio non riesce a espellere questi resti non digeriti potrebbero esserci gravi conseguenze per la salute. Ma grazie all'aiuto dell'erba (gatta o semplicemente dell'erba naturale non trattata con pesticidi) Micio è portato al vomito.

Se il vomito è spesso segnale d'allarme, in questo caso non deve spaventarci poiché, così facendo il gatto può "pulire" il suo intestino.

Come capire se un gatto ha mangiato erba avvelenata?

Se il gatto vive in condizione di libertà o semilibertà potrebbe venire a contatto con dell'erba in cui sono stati utilizzati dei pesticidi per lui dannosi. Ecco quali sono i segnali di un avvelenamento:

  • abbondante salivazione,
  • diarrea,
  • vomito,
  • respiro affannoso,
  • convulsioni.

Attenzione: non appena il gatto manifesta dei sintomi fuori dal comune, soprattutto dopo aver ingerito qualcosa, contattare immediatamente il veterinario.

Se un eventuale avvelenamento non viene trattato il più velocemente possibile, la vita di Micio potrebbe essere a rischio.

Cosa fare se il gatto mangia l'erba cipollina?

Se da un lato esistono alcune piante non velenose per gatti per arredare la nostra casa o coltivare le nostre spezie, dall'altro ce ne sono di velenose e pericolose. Tra questa anche l'erba cipollina.

Se Micio mangia questa pianta è importante contattare immediatamente il veterinario. In caso di intossicazione non bisogna mai e poi mai improvvisarsi degli specialisti.

Il gatto mangia erba gatta: ma cos'è?

Fino ad ora non ci siamo soffermati su un tipo di erba specifica. In realtà, per quanto l'erba non trattata non sia nociva per il gatto, è sempre meglio preferire per lui l'erba gatta.

Si tratta di una pianta concepita apposta per Micio, con una consistenza piacevole e tutti i nutrimenti necessari per la salute del nostro felino.

Perché i gatti mangiano erba gatta?

Inoltre, l'erba gatta conterrebbe un principio attivo che stimola il sistema nervoso centrale dei nostri gatti e ne incoraggia il comportamento sociale. Si può così aiutare i gattini appena arrivati in casa ad integrarsi nel loro nuovo ambiente e, allo stesso tempo, ridurre lo stress che l'eventuale gatto abituato a vivere da solo prima, prova nell'incontro col nuovo coinquilino.

In linea generale, un gatto apprezzerà il fatto di avere un po' di erba gatta nel suo ambiente, non necessariamente per mangiarla, ma anche solo per annusarla o strofinarcisi contro.

A che età i gatti mangiano l'erba gatta?

Non appena i gattini sono svezzati è possibile mettere a loro disposizione una bella vaschetta di erba gatta. Non bisognerà, però, forzarli nel mangiarla.

Quando saranno pronti, o semplicemente quando ne avranno voglia, i Micini provvederanno da soli a farsi una bella scorpacciata vegetariana.

Leggi anche