Scopri qui come nutrire i cuccioli!

Pubblicità

10 cose che provano che i gatti sono come bambini

gatta-tartarugata-si-fa-accarezzare

I gatti sono come bambini: per chi li ha in casa è una grande verità!

© Jaromir Chalabala / Shutterstock

Come non aver fatto caso al fatto che i gatti sono come bambini? Ecco i 10 comportamenti di mici che comprovano questa similitudine!

Di Francesca Discepoli

aggiornato il 03/06/21, 11:08

Ma come non notare che i gatti sono come bambini? Stessi comportamenti e di conseguenza stesse reazioni da parte degli adulti!

Non a caso molti genitori si sentono mamme e papà dei mici di casa e non hanno vergogna di dire al proprio gatto frasi del tipo «Mamma ti dà la pappa» oppure «Vieni qua che papà ti spazzola»...

Questi 10 comportamenti felini ce ne danno la prova! Vediamoli!

1. Con loro non c'è un attimo di pace!

Se ti sei appena svegliato e la prima cosa che vuoi fare è goderti il tuo caffè e una buona colazione: dimenticatelo! Con i gatti non te lo puoi permettere.

Perché mai? Semplicemente perché sarai troppo occupato a servirli, ad accarezzarli, a giocare con loro, insomma, attireranno tutta la tua attenzione!

Caffè e croissant... mi piace! © Natalia Bostan / Shutterstock
Qualche divertente curiosità sui gatti? Leggi qui!

2. Litigano sempre tra loro

La giornata è appena iniziata e i tuoi gatti si stanno già azzuffando esibendo delle code enormi! Litigano per mangiare nella stessa ciotola o per stare sulla stessa sedia, come se non ce ne fossero altre!

Ti tocca correre e separarli prima che il sangue scorra sul luogo della battaglia!

Questo è mio! ©Nils Jacobi / Shutterstock

3. Ti fanno preoccupare

Fuggire se la porta è aperta, arrampicarsi sulla ringhiera del balcone, avvicinarsi pericolosamente alle finestre... Sembrano attirati da tutto quello che è pericoloso: quante volte ti si gela il sangue vedendo le cose assurde che vogliono fare?

Terrore ad alta quota...© Kornienko_O/ Shutterstock

4. Chiedono sempre attenzione proprio quando abbiamo da fare

Stai lavorando al computer e voilà! saltano sulla scrivania, si sdraiano pigramente sulla tua tastiera, e ti oscurano mentre sei in videoconferenza...

I gatti sono come bambini, vogliono le coccole e non demorderanno. Tanto vale accettare subito il tuo lavoro urgente sarà consegnato in ritardo!

Ma si può lavorare così? © merkulovstudio

5. Sempre più esigenti sul cibo

Svuoti il portafoglio per comprare i bocconcini più buoni o le crocchette super wellness?

Ebbene sì: possono decidere, così, da un giorno all'altro di snobbare tutto quel bendidio, solo perché da oggi non è più di loro gusto!

Alla fine non mangerà niente! © TimofeyS / Shutterstock

6. Rompono tutto quello che trovano sul loro cammino

Puoi dimenticarti di esibire fragili e preziosi soprammobili, anche se «nascosti» nella mensola più alta: li scoveranno e ci giocheranno! In poche parole... li troverai in mille pezzi.

Dove passa un gatto restano solo solo cocci! © Sharomka / Shutterstock

7. Sono viziatissimi

Prova ad afferrare i loro giocattoli o semplicemente cerca di recuperare la maglietta che hai lasciato sul letto e su cui dormono ovviamente... si arrabbieranno molto e ti meriterai una zampata!

Il giochino è solo suo. Guai a toccarlo!© Casey Elise Christopher / Shutterstock

8. L'ora di andare a letto diventa un incubo

La notte è spesso il momento della giornata in cui sono più agitati, quando invece li vorresti calmi e pronti, come te, per una buona notte di sonno!

Tu dormi e il tuo gatto vorrebbe tanto cucinarsi qualcosa! © Vershinin89 / Shutterstock

9. Ti fanno gli occhi dolci per ottenere quello che vogliono

Rifiuti loro uno snack o una razione extra di crocchette? I gatti non esiteranno a rivolgersi ad un altro membro della famiglia per ottenerlo.

Tutto questo verrà fatto alle tue spalle evidentemente!

Come resistere a questi occhioni? © Torok Brigitta / Shutterstock

10. Malgrado tutto, li ami più di ogni altra cosa al mondo

Quello che vogliamo più di tutto è coccolarli e sentirli vicino a noi mentre fanno le fusa felici! Quindi alla fine cosa facciamo? Perdoniamo loro tutto quanto perché... perché li amiamo alla follia!

Stringerli e baciarli e tutto si dementica!© KDdesignphoto / Shutterstock
Non rinunciare a tutto questo! Adotta un gatto!