Scopri qui come nutrire i cuccioli!

Pubblicità

5 video che provano che i gatti sanno nuotare!

gatto-che-sa-nuotare

I gatti sanno nuotare? Ebbene sì!

© Marie-Claude Lemay / Shutterstock

In genere i gatti temono l'acqua. Questi 5 video provano invece che, non solo questi felini amano l'oro blu, ma anche che i gatti sanno nuotare, e con stile!

Di Ilenia Colombo

Pubblicato il 08/06/21, 19:05

Oggi 8 giugno 2021 è la Giornata Mondiale degli Oceani, istituita con l'intento di salvaguardare il polmone blu del nostro pianeta.

Per l'occasione, noi di Wamiz vogliamo celebrarla con una serie di video di amici felini che amano il mare e l'acqua in generale.

A tal proposito, ecco i 5 video che dimostrano che anche i gatti sanno nuotare, non solo i cani!

Prima di ammirare le abilità di nuoto felino, scopriamo perché alcuni dei nostri amici gatti amano l'acqua.

I motivi per cui alcuni gatti amano l'acqua

Di solito, i gatti temono l'acqua, tuttavia esistono altri esemplari che non solo non hanno paura di questo innocuo liquido, ma si divertono a giocare con esso.

I gatti, infatti, tendono a bere poco e sono per natura degli animali desertici, quindi restii a tutto ciò che è umido o bagnato.

Per questa ragione, l'acqua costituisce per loro quasi un qualcosa di poco indispensabile e da cui stare alla larga.

D'altra parte, a volte capita che i gatti essendo curiosi tendano a rimanere perplessi davanti all'acqua, sia per il rumore che produce quando scorre sia per il movimento lento e costante, elementi che stimolano la curiosità felina.

I motivi per cui un gatto ama l'acqua sono molteplici, eccone alcuni:

  • Il carattere del gatto in questione, che può arrivare ad amare così tanto l'acqua da tuffarsi e persino imparare a nuotare.
  • Bisogno di rinfrescarsi: nelle giornate particolarmente calde, alcuni gatti domestici possono cercare sollievo al contatto con superfici fresche (come il lavandino o la vasca da bagno) o bevendo o lasciandosi scorrere un po' addosso l'acqua del rubinetto. In tal modo, può accadere che Micio sviluppi un inaspettato amore per l'acqua e un passatempo piacevole allo stesso tempo!
  • Soddisfazione della curiosità: giocare con le fonti d'acqua presenti in casa può essere un modo di soddisfare la natura curiosa del gatto.

Solitamente, è una condizione che si verifica di rado e di certo non rappresenta una patologia o qualcosa di preoccupante. Quindi, lascia che Micio giochi liberamente con l'acqua e sii felice di avere un gatto speciale!

I gatti sanno nuotare: guardare per credere!

Ci sono gatti che hanno paura dell'acqua ma altri - rari - felini che adorano squazzarci dentro! Si sa, un Micio che ami l'acqua non lo si incontra spesso, ma alcuni possono fare eccezione!

1. Due... gocce d'acqua!

Questi due gatti del Bengala mettono contemporaneamente in pratica le proprie abilità di immersione e nuoto! Davvero due bravi nuotatori!

Due bellissimi esemplari che assomigliano a dei leopardi in miniatura per via del loro manto maculato. Grazia ed eleganza che non passano di certo inosservati!

2. L'esploratore

Ecco un adorabile cucciolo di Maine Coon che, tenuto al guinzaglio, esplora curioso l'oceano. Tenerissimo!

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

A post shared by Taro (@taro.mainecoon)

3. Il sicuro di sé

Ecco un altro esemplare di Maine Coon, abile nuotatore. Con indosso un mini salvagente, il felino avanza verso la riva, con la gioia e la sorpresa dei bagnanti attorno.

Guardando questo micio nuotare con tante disinvoltura e sicurezza di sé, non c'è dubbio che anche i nostri amici gatti sanno nuotare!

4. L'ora del bagnetto!

Sì perché anche il momento del bagnetto può essere un modo piacevole per imparare a nuotare!

A proposito, scopri qui come fare il bagno al gatto senza problemi!

5. Il professionista

Naturalezza e professionalità caratterizzano l'abilità di nuoto di questo gatto bicolore. In piscina, dimostra di saper nuotare alla grande!

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

A post shared by CAT CRIB (@cat.crib)