Instagram

Shopping per i pet? Passa da qui!

Pubblicità

Come mantenere costante il peso ideale del gatto?

gatto bianco e nero in peso ideale advice

Consigli pratici per mantenere il peso ideale del gatto.

© Unsplash

Mantenere il peso ideale del gatto può essere una sfida, ma a lungo termine eviterà le malattie legate all'eccesso di peso. Ecco come fare.

Di Dr Hester Mulhall MA, VetMB, MRCVS

Pubblicato il 28/10/20, 18:47

Mantenere il peso ideale del gatto è davvero importante per la sua salute. L’obesità nel gatto o anche il sovrappeso, infatti, possono avere delle implicazioni significative sullo stato generale dell’animale ed essere un buon terreno di sviluppo di malattie.

Molti gatti che hanno accesso ad un’alimentazione libera, e quindi a troppo cibo, sono soggetti a disturbi alimentari di questo tipo.

In questo articolo diamo alcune informazioni utili sul peso ideale del gatto e come aiutarlo, eventualmente, a ritrovare una perfetta silhouette!

Qual è il peso ideale del gatto?

Non c'è una risposta soddisfacente a questa domanda poiché il peso ideale del gatto dipende....dal gatto!

Due esemplari, diversi, infatti, potrebbero avere lo stesso peso, ma a seconda della razza (e non solo) uno potrebbe essere considerato sano e l'altro obeso.

Come stabilire il peso forma...

Per stabilire il peso ideale del gatto a seconda dell'esemplare è necessario un bilancio della sua condizione corporea.

Per far ciò sono necessari una serie di test veterinari in cui si utilizzano una serie di stimoli visivi e tattili.

Il veterinario può effettuarli o suggerire a noi gattari come farli al meglio per tenere sotto controllo il peso del gatto. 

...e come arrivarci!

Per far raggiungere al gatto il peso ideale, soprattutto se è un po' grassottello, è importante non imporgli un fantasioso regime alimentare basato sull'esperienza dell'uomo. Questo vuol dire che solo il veterinario o un nutrizionista specializzato in alimentazione animale sanno quale sia la dieta migliore. 

In ogni caso è bene ricordare che:

  • Un gatto non è un uomo. La dieta di Micio differisce da quella di un essere umano. 
  • Micio ha i suoi tempi. Il gatto non deve perdere peso troppo velocemente perché rischia problemi di salute.
  • Il tasso di perdita di peso deve essere equilibrato. Generalmente, questo sarà tra il 3 e il 5 % del peso corporeo del Micio ogni mese.
  • Il tasso di calorie da ingerire non è fisso. Non esiste una quantità generale di calorie che il gatto deve ingerire. Questo varia da esemplare a esemplare. 

Come detto solo uno specialista può mettere in atto i gusti gesti e analizzare la situazione prima di cambiare l'alimentazione del vostro Micio e farlo tornare al suo peso ideale.

Curioso di sapere perché? Scopri i vantaggi della dieta prescritta dal veterinario!

Micio a dieta! Come far dimagrire il gatto di casa?

Se il vostro gatto non vive in condizione di semilibertà significa che tutto il cibo di cui si nutre si trova in casa.

Per capire, allora, come mai Micio è diventato un po' troppo in carne è bene realizzare un diario alimentare per una settimana chiedendo a tutti i membri della famiglia di annotare quando e cosa danno da mangiare al gatto.

Non è raro, infatti, che gli animali domestici vengano nutriti due volte durante i pasti.

Inoltre, vale la pena di prenotare un appuntamento con un veterinario per discutere della gestione della perdita di peso, in modo che il vostro animale domestico possa essere sottoposto ad un accurato controllo sanitario.

Micio pigrone? Scorpi come far dimagrire il gatto obeso!

Portate con voi il diario alimentare e le confezioni di cibo somministrate come dieta regolare: saranno informazioni utili per avere un quadro clinico preciso.

Al di là di questo ricordiamo che per arrivare al peso ideale del gatto è bene mettere in pratica due buoni gesti: 

  1. Attività fisica.
  2. No all'alimentaizone libera. 

Vediamo nel dettaglio! 

Più attività fisica per Micio 

La maggior parte della perdita di peso del gatto sarà dovuta a cambiamenti nella sua dieta, ma potete cercare di incoraggiare l'animale ad essere più attivo attraverso l'"attività sportiva". 

Cercare di farlo giocare il più possibile è un ottimo modo per fargli fare esercizio fisico. Anche dei giochi interattivi per gatti possono essere molto utili.

Fate attenzione però a non stressare il vostro gatto con troppi cambiamenti in una volta sola e assicuratevi che abbia ancora molto tempo per rilassarsi da solo nei luoghi nascosti di casa che preferisce.

Stop a cibo a volontà!

Diciamoci la verità...chi può resistere ad un all you can eat? Nessuno! E Micio non è da meno. Il principio di cibo a libera disposizione del gatto, però, è una pessima idea. 

Molti proprietari lasciano una ciotola di crocchette disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, ma nessun esemplare è però capace di regolarsi da solo quando si tratta di cibo. Quindi il rischio di sovrappeso aumenta esponenzialmente.

Consigliamo, quindi, di smettere di dare al vostro gatto quantità di cibo a volontà, specialmente se è in sovrappeso, a meno che un veterinario non lo abbia consigliato per un motivo medico specifico.

Questo consiglio è particolarmente utile nelle famiglie con più gatti, perché altrimenti uno di loro potrebbe mangiare cibo destinato agli altri esemplari e andare incontro ad un aumento di peso.

La migliore alimentazione per fare perdere peso al gatto

Per far dimagrire Micio ci sarà bisogno di somministrargli una dieta povera di grassi. A questo, però, è necessario aggiungere che ci sono alcune diete terapeutiche appositamente formulate che possono essere particolarmente efficaci per far raggiungere il peso ideale del gatto.

Diete di questo tipo devono essere somministrate solo sotto la guida del veterinario, in quanto nonostante il fatto che siano appositamente studiate per gestire la perdita di peso, potrebbero non essere adatte al vostro esemplare a causa delle necessità soggettive che variano da gatto a gatto.

Se il vostro animale ha accesso ad un ambiente esterno, assicuratevi che abbia qualcosa sul collare per allontantare gli uccelli e le altre prede.

Il cibo umido aiuta un gatto a perdere peso?

È più facile trovare una dieta secca a basso contenuto di grassi rispetto ad una dieta umida, ma ci sono alcuni alimenti di questo tipo che possono essere somministrati se il gatto li preferisce.

È possibile anche mescolare alimenti umidi e secchi, ma questo è più facile se entrambi gli alimenti sono della stessa marca. In questo modo sarà possibile chiedere informazioni al produttore su come equilibrare i nutrienti per mantentere un sano tasso di perdita di peso.

Quando consultare un veterinario?

Se il vostro gatto è in sovrappeso, è meglio andare dal veterinario in anticipo, portando il diario alimentare e le informazioni sulla dieta quotidiana dell'esemplare.

Alcuni ambulatori veterinari dispongono anche di reparti specifici per la perdita di peso. È possibile anche chiedere al veterinario di somministrare una dieta terapeutica, o quali altre alternative sono disponibili per raggiungere il peso ideale del gatto.

Può essere davvero utile tenere regolari check-up presso la clinica veterinaria per aiutare a sostenere la gestione della perdita di peso del vostro animale domestico.