Il meglio per i tuoi pet? Lo trovi qui!

Pubblicità

Veterinaria spiega il tumore gengivale dell'epulide nel cane

epulide nel cane

Epulide nel cane: parola alla veterinaria.

© trofalenaRV / Shutterstock

L'epulide nel cane è un tumore gengivale. Lasciamo la parola alla veterinaria per spiegarci questa massa nella bocca di Fido.

Di Ilenia Colombo

aggiornato il

Un'epulide nel cane si riferisce a una massa che cresce dal bordo gengivale nella cavità orale.

Sebbene sia un tumore benigno, l'epulide può causare disagi all'animale. Il suo trattamento è essenzialmente chirurgico. Scopriamo di più su questo tumore delle gengive di Fido, i sintomi e le cure.

L'epulide nel cane

Hai appena scoperto un nodulo nella bocca del tuo cane? Forse è un epulis. L'epulide nel cane è un tumore comune nei nostri amici a quattro zampe (rappresenta circa il 18% dei tumori orali).

Generalmente non grave, l'epulide nel cane richiede però una diagnosi di certezza e un trattamento adeguato, a volte aggressivo, per evitare ricadute.

L'epulide canina è una patologia comune nei cani di età superiore ai 7-8 anni. Non dovrebbe essere presa alla leggera. In caso di dubbio, rivolgiti senza indugio al tuo veterinario, che eseguirà gli esami del caso.

L'epulide nel cane richiede una visita veterinaria. ©Nestor Rizhniak / Shutterstock

Sintomi dell'epulide gengivale nel cane

L'epulide è un tumore non canceroso che cresce dal bordo gengivale. Il sintomo principale di un'epulide nel cane è la presenza di una massa carnale rosa, più o meno grossa, a livello della base di uno o più denti.

La scoperta di questa pallina nella bocca del cane può essere piuttosto tardiva, soprattutto se si trova sul fondo della cavità orale.

Altri sintomi dovrebbero avvisare i proprietari:

Una volta scoperta questa escrescenza, deve essere differenziata da tumori più aggressivi come i tumori orali nei cani: melanoma (30% dei tumori orali canini), carcinoma a cellule squamose o fibrosarcoma.

Sapevi che la salute del tuo cane parte dalla bocca? Ecco i segreti!

Diagnosi dell'epulide nel cane

La diagnosi passa attraverso un esame istologico: il veterinario esegue l'asportazione della massa o una biopsia profonda che viene inviata al laboratorio.

Questa analisi conferma l'epulide nel cane ed elimina il cancro. In alcuni casi, possono essere raccomandati i raggi X o una TAC per determinare se c'è un coinvolgimento dell'osso mascellare.

I diversi tipi di epulis nei cani

L'epulis è in realtà un termine abbastanza generico che designa diverse entità:

  • Epulide fibromatosa;
  • Epulide acantomatosa;
  • Epulide fibrosa o iperplasia gengivale.

Epulide fibromatosa nei cani

È la forma più comune. È anche chiamato fibroma odontogeno periferico. Si sviluppa dal legamento dentale sotto forma di una palla spesso singola a livello della giunzione tra il dente e la gengiva.

Si dice che non sia localmente aggressivo perché non si estende mai a livello della mandibola.

Epulide acantomatosa del cane

Detto anche ameloblastoma acantomatoso, ha origine nell'osso. È la più grave forma dell'epulide del cane. Richiede un trattamento aggressivo per prevenire le recidive.

Ad occhio nudo, è indistinguibile dall'epulide fibromatosa. L'epulide acantomatosa, sebbene localmente invasiva, non è un tumore poiché non metastatizza.

Si pensa che Golden Retriever, Cocker Spaniel e Shetland Sheepdogs siano predisposti all'ameloblastoma acantomatoso.

Epulide fibrosa o iperplasia gengivale

Questa patologia può essere localizzata a livello di un dente o interessare l'intera mascella. Le gengive dell'animale sono gonfie, rosse e dure. I denti a volte possono essere interamente coperti da questa proliferazione.

L'iperplasia gengivale del cane non è tumorale (si parla di pseudo-tumore); può avere cause infiammatorie (presenza di placca dentale dovuta alla scarsa igiene orale) o genetiche (è comune in alcune razze come il Boxer, il Westie o il Collie).

È anche probabile che alcuni farmaci causino iperplasia gengivale nei cani; si tratta di ciclosporina per il trattamento dell'atopia e amlodipina per il trattamento dell'ipertensione. Le lesioni gengivali sono reversibili con la sospensione del farmaco.

Come si toglie un epulide?

Il trattamento delle epulidi consiste nell'escissione chirurgica dell'escrescenza. A seconda della situazione, il veterinario deciderà quali altre terapie effettuare.

Epulide nel cane: rimedi naturali?

Le epulidi sono da trattare esclusivamente per via chirurgica da parte di un veterinario. I rimedi naturali non servono a trattare le epulidi.

Cura per le epulidi del cane

Il trattamento dell'epulide fibromatosa e acantomatosa è chirurgico. L'escissione deve essere completa per evitare recidive.

Particolare, tuttavia, è il caso dell'epulide acantomatosa. A causa del coinvolgimento osseo, richiede un'operazione più seria. Si deve poi eseguire un ampio intervento chirurgico con asportazione di parte della mandibola (mandibolectomia o maxillectomia a seconda che la resezione riguardi la mascella inferiore o superiore) per rimuovere l'osso malato.

Seppur conseguente, questa operazione è generalmente ben tollerata dagli animali e permette di evitare una ripetizione che richieda un nuovo intervento. Un'alternativa a questa chirurgia ossea è la radioterapia, ma i risultati sono meno soddisfacenti.

L'iperplasia gengivale grave viene trattata mediante gengivectomia (asportazione delle gengive). Nei casi meno gravi, una buona igiene orale ( detartrasi , estrazioni dentarie se necessario e lavarsi regolarmente i denti ) può aiutare a controllare i sintomi. Se l'epulide fibrosa è il risultato di un farmaco, dovresti discutere della sua possibile interruzione con il tuo veterinario.

Non esitare a ispezionare regolarmente i denti del tuo compagno canino. Se c'è una massa nella bocca del tuo cane, falla controllare immediatamente dal veterinario.

Antibiotico per l'epulide del cane

L'antibiotico per l'epulide canina è indicato in seguito ad interventi chirurgici più estesi, oltre eventualmente ad antidolorifici e particolari raccomandazioni dietetiche, secondo necessità.

---

Articolo scritto per Wamiz.com da:

Isabelle Vixège
Medico veterinario

Lascia un commento
0 commenti
Conferma della rimozione

Sei sicuro di voler cancellare il commento?

Collegati per commentare