Hai un mostriciattolo ? Leggi qui🐶😺

Pubblicità

Cosa fare quando il cane sente caldo? 5 consigli utili

cane husky sente caldo

Se il cane sente caldo occorre rimediare: scopri come.

© In Green / Shutterstock

Quando il cane sente caldo e non sopporta le alte temperature può avere disturbi, più o meno gravi. Ecco tutto quello che bisogna fare in questi casi.

Di Ilenia Colombo

Pubblicato il 11/08/21, 19:16

L'estate portà con sé non pochi pericoli per i nostri amici a quattro zampe. Tra i principali, troviamo il colpo di calore, che risulta manifestarsi molto più spesso di quanto si pensi.

Se il cane sente caldo non bisogna allarmarsi ma fare uso di alcune semplici accortezze per tutelare la salute e la vita del nostro fedele amico.

Cosa fare se Fido soffre il caldo?

Le giornate assolate e le relative alte temperature possono provocare l'ipertermia nell'animale domestico. Ciò può causare malesseri più o meno gravi nonché la morte del quattrozampe.

Inoltre, i raggi UVB del sole rischiano di scottare il cane provocando in tal modo eritemi solari o dermatiti.

Le 10 regole per un'estate sicura con il cane!

Per evitare tutto questo, niente panico! Ecco i nostri consigli da mettere in pratica non appena il tuo cane sente caldo.

5 consigli se il tuo cane sente caldo

  1. Bagna di tanto in tanto l'animale con acqua fresca.
  2. Dagli da mangiare cibi rinfrescanti (oltre a frutta e verdura, puoi preparare cibi fatti in casa, come i ghiaccioli per cani alle fragole oppure i dolcetti al burro di arachidi).
  3. Disponi regolarmente ciotole con acqua fresca: in estate i cani sudano e bevono di più.
  4. Se in casa hai l'aria condizionata, mantienila ad una temperatura compresa intorno ai 25 gradi.
  5. Se puoi, prevedi una serie di accessori utili per il cane in estate.
cane beve acqua dalla ciotola
Bere è molto importante, soprattutto in estate! ©Nicky J Graham / Shutterstock    

Suggerimenti generici per i cani in estate

Per evitare che il cane soffra il caldo eccessivo, è consigliabile inoltre adottare questi semplici passi in modo tale da salvaguardare la salute del tuo fedele compagno;

  • Evita di far esercitare il tuo cane quando fa caldo.
  • Non tenere il tuo amico a 4 zampe fuori casa (terrazze, balconi) o prevedi ripari all'ombra se hai un giardino.
  • Non portare a spasso il tuo fedele compagno nelle ore più calde della giornata: l'asfalto bollente danneggia i cuscinetti delle zampe.
  • Non lasciare un animale solo in auto: anche in soli pochi minuti può rischiare di morire.
tabella temperature in auto in estate
Le temperature in auto sono molto più alte rispetto all'esterno! ©Wamiz

Quando il cane sente caldo? A quale temperatura ?

In linea generale, il cane sente caldo quando si trova in un ambiente cui la temperatura si aggira tra i 27 e i 29 gradi.

Esistono poi razze di cani che soffrono di più il caldo. Si tratta soprattutto di cuccioli, cani anziani o malati, esemplari dal pelo folto o sottile, o cani appartenenti alle cosiddette razze brachicefale.

Quando il cane sente caldo, non sa esprimerlo allo stesso modo di noi umani. Per questo è importante proteggerlo in estate o quando l'afa si fa sentire: ciò facendo, si evitano numerosi problemi di salute, che possono essere più o meno pericolosi.

Che temperatura hanno i cani?

Nel cane, la temperatura corporea oscilla in media tra i 38,1 e i 38,9 gradi, ed è quindi superiore a quella umana (che è compresa tra i 36,5 e i 37,5 gradi).

Il Dottor Isidoro Grillo, esperto veterinario MYLAV (Laboratorio di analisi veterinarie milanese) e Direttore de Il Fatto Veterinario ha spiegato che:

«Quando la temperatura del cane raggiunge o supera i 41°, c’è il rischio di colpo di calore, una grave emergenza che può portare a complicazioni e anche alla morte, per cui è importante che il proprietario sappia come riconoscerne i sintomi, come comportarsi ma soprattutto cosa fare per evitarla».

Come riconoscere il colpo di calore e cosa fare?

«Se il cane sta avendo un colpo di calore - aggiunge il Dottor Grillo -, lo si vede perché l’animale fa fatica a respirare, ansima in maniera eccessiva, la bocca e le mucose diventano rosso scuro e anche appiccicose a causa della respirazione affannosa e dell’estrema disidratazione».

Come detto all'inizio, il colpo di calore va subito preso sul serio, perché se non si interviene in tempo l'animale può svenire, andare in coma o persino morire.