I pet fanno bene davvero? Rispondi!

Pubblicità

5 cose da sapere sul gatto Certosino (Foto)

gatto-certosino-sdraiato

Tutto sul fantastico gatto Certosino!

© Ysbrand Cosijn / Shutterstock

Il gatto Certosino è un micio davvero particolare. Ecco le 5 curiosità di questa razza di gatto antica, unica e rara! Non perdetevi le foto.

Di Ilenia Colombo

Pubblicato il 25/06/21, 22:04

Se desideri adottare un gatto completamente diverso da ogni altro felino, potresti essere interessato al gatto Certosino, una razza felina antica e difficile da trovare.

Questo bellissimo gatto grigio-blu originario della Francia, ha un doppio pelo di media lunghezza, occhi color rame e un corpo robusto.

Il fascino del gatto grigio: le razze feline più belle

Panoramica del gatto Certosino

Una razza unica e rara. ©Surasak_Ch / Shutterstock
  • Il Certosino viene spesso confuso con altre razze feline a pelo blu, come il British Shorthair, il Korat o il Blu di Russia.
  • Con il suo carattere dolce e simpatico, va d'accordo con altri animali domestici ed è adatto alle famiglie con bambini.
  • E se hai i topi? Bene, faranno le valigie se un certo Chartreux si trasferisce nei paraggi! Questi gatti hanno la reputazione di eccellenti cacciatori di topi quando ne hanno l'opportunità.
  • Non adottare un Certosino se non vuoi un gatto in grembo ogni volta che ti siedi! In effetti, il sorridente Chartreux è molto affettuoso e coccolone, con l'abitudine di seguire gli umani di stanza in stanza!
  • Lo Chartreux è silenzioso, miagola raramente.
  • Intelligente e astuto, sa capire come entrare negli armadietti o uscire dalle finestre con persiane. Quindi, massima cautela!
  • Il suo mantello è facile da pettinare con una spazzolatura due volte alla settimana. Dovrai spazzolarlo più spesso in primavera, quando perde il manto invernale.
Maggiori informazioni sul gatto Certosino

5 fatti curiosi sullo Chartreux

Dai adesso un’occhiata alle principali curiosità sul gatto Certosino che sicuramente non conosci! Scopriremo molti interessanti aspetti su questo meraviglioso micio. Andiamo a conoscerlo!

Due adorabili cuccioli di Certosino. ©Gosha Georgiev / Shutterstock

1. Il Certosino ha un background religioso

Il gatto Certosino è considerato una delle razze feline più antiche del mondo. Questo bellissimo gatto blu è stato probabilmente portato in Francia dal medio oriente nel 1500, per poi essere allevato dai monaci certosini vicino Parigi come gatto da lavoro, con il compito di mantenere i monasteri liberi da topi e ratti.

Sfortunatamente per lui, lo Chartreux alla gente piaceva anche per la sua pelliccia; per questo motivo, durante la Seconda Guerra Mondiale, la razza ha rischiato di scomparire.

2. Si tratta di una razza di gatto rara

Nonostante la sua popolarità, non ci sono davvero così tanti esemplari di Certosino in giro. Per molti anni, questi gatti sono stati di proprietà quasi esclusivamente di persone dell’alta società, aventi la tendenza a controllare attentamente come e quanti gatti venivano allevati.

Per tale ragione, la razza non ha avuto modo di diffondersi adeguatamente e, al giorno d'oggi, il Certosino resta una razza di gatto difficile da trovare, seppur popolare.

3. È un grande cacciatore

La maggior parte dei gatti sono buoni cacciatori. Tuttavia, alcune razze hanno la tendenza a cacciare meglio di altre, come è il caso del gatto Certosino.

Se stai cercando un animale da compagnia che tenga alla larga roditori ed altri piccoli animali, questo gatto è praticamente perfetto per tale compito, poiché ha uno spiccato istinto venatorio.

Perché i gatti portano i topi? Il significato del "regalo" al padrone

4. Il gatto Certosino sembra sorridere

Forse in realtà non sorridono, ma sembra proprio che lo facciano! I Certosini sono diversi in molti modi e una di queste differenze riguarda la struttura ossea della testa e della mascella, che gli conferisce un viso sorridente.

Anche se il tuo Chartreux è furioso con te, probabilmente sembrerà che ti stia sorridendo. Questo è un altro motivo per cui così tante persone vogliono avere uno di questi gatti. 

5. Una pelliccia resistente all'acqua

Un'altra curiosità è che il pelo del Certosino è idrorepellente, ovvero resiste all'acqua e non si inzuppa, contrariamente a quanto avviene con i manti della maggior parte degli animali.

Come curare e mantenere pulito e lucente il pelo del gatto? Scoprilo qui!

Se in qualche modo finisce in uno specchio d'acqua, questo micio può uscirne quasi completamente asciutto. È un aspetto relativamente interessante della razza, poiché questo non è considerato normale per i gatti. È anche un motivo in più per cui così tante persone fanno a gara per possederne uno!

Se sei un amante di gatti, questo micio affettuoso, insolito e sorridente farà sicuramente al caso tuo!