Il meglio per i tuoi pet? Lo trovi qui!

Pubblicità

Cosa fa il veterinario durante il check-up annuale del gatto?

check-up annuale del gatto dal veterinario

Tutto quello che devi sapere sul check-up annuale del gatto dal veterinario.

© Andy Gin / Shutterstock

Il check-up annuale del gatto dal veterinario è essenziale per il controllo della salute dell'animale. Vediamo in cosa consiste.

Di Anna Paola Bellini

Pubblicato il

Ogni proprietario di felini lo sa: Micio ha bisogno di attenzioni quotidiane. Deve essere curato regolarmente, sia per il suo benessere che per la sua igiene.

Allo stesso tempo, non bisogna mai trascurare una visita dal veterinario, anche se veloce. Si tratta di un esame completo. Un check-up annuale del gatto è essenziale e rassicurante.

La vita di Micio

I nostri gatti invecchiano in media 7 volte più velocemente di noi. Non sorprende quindi che raggiungano la maturità sessuale a circa 12-15 mesi di età, a seconda delle dimensioni dell’animale.

La loro “età d’oro" si aggira tra i 5 e i 7 anni. Presi i considerazione questi criteri, è importante monitorare attentamente la loro salute per individuare precocemente eventuali problemi con il tipico check-up annuale del gatto.

La prima visita dal veterinario

La prima visita dal veterinario è il punto di partenza per le cosiddette visite periodiche.

Questa è sicuramente la più importante perché permette al veterinario di creare un legame con l’animale e di fornirgli le prime cure. In particolare, si tratterà di vaccinare il gatto contro malattie gravi e mortali e di stabilire il calendario dei richiami.

Il primo vaccino consigliato è il trivalente contro:

Durante questa prima visita, il veterinario dovrebbe anche sverminare il gatto contro tutti i vermi dell'apparato digerente.

Per molti proprietari le visite veterinarie vengono gradualmente accantonate una volta terminate le prime vaccinazioni e la sterilizzazione.

Torneranno dal veterinario solo molti anni dopo, quando il loro compagno avrà problemi di salute.

Gli esami di routine e un check-up annuale del gatto aiutano a garantire la buona salute del gatto e a prevenire alcune complicazioni.

Per questo è importante andare dal veterinario almeno una volta l’anno!

Il check-up annuale del gatto

Un check-up annuale del gatto permette di anticipare l’apparizione di alcune malattie potenzialmente gravi o di scoprirle in tempo.

La visita una volta l'anno è anche un'occasione per parlare con il veterinario. Non esitare quindi a porre tutte le domande necessarie e a riportare eventuali comportamenti dell’animale fuori dal comune.

Il professionista della salute animale procederà quindi ad un vero e proprio check-up del gatto. La valutazione e la sua strutturazione nel corso del tempo si basa sull’età dell’animale, la razza e il suo stile di vita.

Il check-up di base e quello completo

Il check-up annuale del gatto è importantissimo per prevenire malattie gravi.©mtr / Shutterstock

A seconda dello stato dell’animale si potrà effettuare il check-up base o quello completo.

Check-up di base del gatto

Il check-up di base comprende:

  • analisi del sangue
  • analisi delle urine
  • analisi delle feci
  • radiografia a torace e addome

Check-up completo del gatto

L'esame completo si struttura come segue:

  • visita clinica approfondita
  • misurazione della pressione
  • esami approfonditi per feci e urine
  • screening ematologico completo
  • diversi test parassitari
  • studio radiografico del torace
  • ecografia addominale completa

Esame fisico del gatto

In ogni caso, lo specialista effettuerà une vera e propria ispezione dell’esemplare dalla testa…alle zampe!

  • Verrà effettuata un'ispezione approfondita del mantello in cerca di eventuali parassiti esterni, come pidocchi o pulci alla quale seguirà la prescrizione di prescrivere un antiparassitario da somministrare all’animale come prevenzione o trattamento.
  • Il veterinario controllerà anche gli artigli, le orecchie e gli occhi del gatto per individuare eventuali perdite sospette. Esaminerà la cavità orale per individuare eventuali infezioni.
  • La palpazione per la ricerca di noduli verrà effettuata su tutto il corpo del gatto.

Verranno controllati anche la temperatura e il peso. In caso di problemi, il veterinario può suggerire di modificare la dieta del gatto (se è in sovrappeso o obeso).

Inoltre, verranno controllati la frequenza cardiaca e il comportamento dell’animale.

L’importanza del check-up annuale del gatto

Un esame approfondito del gatto consente di verificare la sua salute fisica e psicologica su base annuale.

È anche un'opportunità per raccogliere consigli per prevenire alcune condizioni mediche come l'obesità, il diabete e la malattia parodontale.

È possibile anche imparare i modi migliori per stimolare mentalmente il felino per evitare la noia e i problemi comportamentali e urinari che ne derivano.

Il veterinario elargirà consigli sulle esigenze specifiche del gatto in base alla sua età e al suo stile di vita.

Problemi di salute molto comuni negli animali domestici, come l'obesità, il diabete, l'osteoartrite, l'ipertiroidismo, le malattie renali e alcuni tipi di cancro, possono essere gestiti rapidamente, a condizione che la malattia venga individuata nelle sue fasi iniziali.

Un trattamento precoce aumenta sempre le possibilità di successo!

Lascia un commento
0 commenti
Conferma della rimozione

Sei sicuro di voler cancellare il commento?

Collegati per commentare