TEST: Che razza di gatto fa per te?šŸ˜»šŸ˜»

PubblicitĆ 

Biscotti per cani: 6 ricette per far impazzire il vostro amico peloso

Biscotti per cani a forma di osso advice

Ricette semplici di biscotti per cani.

© Pixabay

I biscotti per cani sono un’ottima maniera per cimentarsi nella preparazione di 6 ricette facili e veloci e rendere felici i vostri amici a quattro zampe!

Di Coryse Farina

Si sa che vedere i nostri animali domestici felici, rende felici anche noi, quindi perché non preparare dei biscotti per cani fatti in casa? Queste 6 ricette faranno letteralmente impazzire di gioia il vostro animale da compagnia.

Oltre che il piacere per le papille, dare un biscotto al proprio cane è molto utile come ricompensa, per incoraggiare l’animale a comportarsi sempre in modo positivo.

Nonostante ciò, i biscotti industriali in commercio, anche se facili da comprare, non sono sempre l’ideale per diverse ragioni:

  • Volendo comprare dei biscotti di qualità, è probabile abbiano un costo elevato;
  • Nonostante il prezzo, non si è mai certi della composizione degli ingredienti dei biscotti quindi si rischia di incorrere in allergie alimentari. I biscotti industriali, nella maggior parte dei casi contengono conservanti e coloranti che potrebbero indebolire l’intestino del vostro animale.

Per queste ragioni, l’ideale è sempre fare i biscotti in casa, in modo da scegliere con cura gli ingredienti da utilizzare in base alle necessità ed eventuali allergie dell’amico peloso. Inoltre, realizzare dei dolcetti per cani fatti in casa è per certo, molto più economico che comprarli.

Che biscotti possono mangiare i cani?

Per quanto riguarda gli ingredienti, quasi tutto è possibile. Basta solo tenere sotto controllo la lista degli ingredienti da evitare poiché possono essere tossici o poco digeribili per il vostro cane, come ad esempio:

È bene anche evitare il sale. Anche se abbiamo l’abitudine di mettere sempre un pizzico di sale nelle nostre preparazioni, per gli animali è meglio di no. Il sale, se ingerito in quantità pari o superiori a 3 grammi per chilo corporeo, può risultare fatale.

Bisogna inoltre moderare tutti gli ingredienti ricchi di fibre vegetali come la farina di grano saraceno che può provocare disordini dell’apparato digerente nei cani che non sono abituati, ma anche alimenti a base di lattosio e amido di mais.

Come fare biscotti per cani fai da te?

Per realizzare circa 50 biscotti per cani, ecco gli ingredienti base:

  • 1 uovo;
  • 180ml di latte scremato;
  • 250 grammi di farina integrale;
  • 1 cucchiaino di lievito;
  • 50 grammi di fiocchi d’avena.

Affinché i vostri biscotti siano ancora più buoni e gustosi, potrete aggiungere a questa ricetta base, tantissimi altri ingredienti:

  • Burro d’arachidi: a differenza della frutta secca (come le noci) che è tossica, il burro d’arachidi è senza alcun pericolo. Aggiungetene un cucchiaio e il vostro cane ne andrà matto.
  • Prezzemolo: i biscotti al prezzemolo solo un ottimo modo per lottare contro l’alito cattivo del vostro animale a quattro zampe.
  • Brodo di pollo: aggiungere due cucchiai di brodo di pollo all’impasto, lo renderà saporito e gustoso. Il vostro animale lo adorerà.
  • Spinaci o zucca: inserire delle verdure nei biscotti è un’ottima alternativa per fornire un giusto apporto di vitamine, acido folico, e luteina.
  • Bacon: solo l’odore manderà al settimo cielo il vostro cane.
  • Formaggio grattugiato: in questo caso è sempre meglio preferire dei formaggi dolci come il Cheddar o l’Emmental, sempre con moderazione.

Questi sono solo alcuni degli ingredienti che potete aggiungere, che la fantasia vi guidi nelle ricette migliori!

Preparazione unica per le 6 ricette

Come prima cosa, preriscaldate il forno a 180 gradi. In una insalatiera versare dunque la farina, i fiocchi d’avena, il lievito, l’uovo ed il latte. A questo punto, iniziare a mescolare il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo, sodo e malleabile.

Aggiungete quindi l’ingrediente a scelta tra quelli proposti in precedenza e continuate a mescolare. Se l’impasto è troppo duro, correggete con del latte. Se è troppo appiccicoso, aggiungete della farina. A questo punto, spolverare di farina il vostro piano di lavoro e, con l’aiuto di un mattarello, stendete l’impasto facendo attenzione che non sia troppo sottile.

È giunto il momento di ritagliare i biscotti quindi, con l’aiuto di formine o di un semplice bicchiere, ritagliate i biscotti uno ad uno. Sta a voi liberare la fantasia optando per dei biscotti per cani a forma di osso, cuore, stella, zampa o addirittura ritagliare tutte le lettere del nome del vostro amico a quattro zampe.

Una volta ottenuti tutti i biscotti, disponeteli su una placca ricoperta da carta da forno e spennellateli con del brodo di pollo se ne avete. In caso contrario non è necessario. Infornate tutti i biscotti e lasciateli cuocere a 180 gradi per 15 minuti circa. Una volta cotti, spegnete il forno e lasciateli riposare per circa 30 minuti. Una volta raffreddati, i vostri biscotti per cani sono pronti! Correte dal vostro animale peloso, e ricompensatelo con un buonissimo biscotto fatto in casa.

Tutti i dolcetti che non sono stati divorati dal vostro cane, riponeteli in un contenitore ermetico a temperatura ambiente e conservateli per la volta successiva. Come per gli umani, anche i cani non possono mangiare grandi quantità di biscotti. Tenete dunque sotto controllo il vostro animale e ricompensatelo con moderazione.

I biscotti non devono in alcun modo sostituire un pasto equilibrato. Sono dei piccoli piaceri extra che possono essere dati di tanto in tanto. Adesso non vi resta che mettervi all’opera!