Il meglio per i tuoi pet? Lo trovi qui!

Pubblicità

Perché il gatto mi sveglia di notte?

il gatto mi sveglia di notte

Scopriamo insieme le ragioni per cui il gatto mi sveglia di notte. 

© kudla / Shutterstock

In questo articolo rispondiamo ad una domanda che tanti padroni di felini si pongono: perché il gatto mi sveglia di notte?

Di Anna Paola Bellini

Pubblicato il

Se condividete la vita con una tigre domestica, sicuramente vi sarete chiesti almeno una volta “perché il gatto mi sveglia di notte”?

In questo articolo rispondiamo a questa domanda e parliamo di altre curiosità sul ciclo sonno-veglia di Micio.

Il gatto mi sveglia di notte: le ragioni

Se la domanda "perché il gatto mi sveglia di notte" vi fa perdere il sonno, forse dovreste sapere che i gatti sono animali che tendono ad essere più attivi la sera e la mattina presto.

Tuttavia, a volte capita che un gatto non sufficientemente stimolato durante il giorno si svegli di notte e ne approfitti per svegliare il suo padrone.

Questo fenomeno, per noi spiacevole, può mascherare una semplice discrepanza o un problema più preoccupante.

Di conseguenza, bisogna capire le origini del problema e agire di conseguenza per risolverlo.

Il sonno di Micio

Il gatto è un animale notturno, addirittura crepuscolare.

In media, Micio passa dal 70% all'80% del suo tempo dormendo durante il giorno (basta osservarlo per rendersene conto!).

Quando non sprofonda tra le braccia di Morfeo, mangia ed è attivo attraverso fasi più o meno brevi intervallate dal sonno.

Più un animale è stimolato, più diventa attivo, ma un esemplare che trascorre la giornata da solo mentre il padrone è fuori per lavoro tenderà a dormire soprattutto di giorno e ad essere attivo di notte.

Durante il giorno dorme per evitare la noia e la sera si sveglia e a volte può sembrare sovraeccitato dalla vostra presenza.

Le conseguenze del risveglio notturno

La conseguenza di questo risveglio crepuscolare o notturno è che l'animale sveglia il suo padrone di notte. Come?

Potrebbe iniziare a miagolare, a graffiare sulla porta, a salire sul letto e strusciarsi sul padrone, a sdraiarsi su di esso e a richiedere coccole.

Alcuni esemplari portano un gioco nel letto del loro padrone, o addirittura iniziano a infrangere alcuni divieti che sicuramente faranno alzare dal letto il padrone.

I nostri amici gatti sono pieni di idee quando si tratta di svegliarci nel cuore della notte!

Attenzione ai cambi repentini di comportamento

Naturalmente, va sottolineato che un gatto che cambia improvvisamente il suo comportamento può nascondere un malessere più profondo o addirittura un dolore.

Prestate attenzione alle sue azioni e osservate se si lamenta o miagola.

Alcuni gatti anziani, in particolare, possono soffrire di vagabondaggio notturno e sentirsi a volte completamente disorientati. In caso di dubbio, rivolgersi al veterinario.

Ci possono essere altri motivi per cui un gatto cerca di svegliare il padrone di notte.

Se miagola insistentemente, potrebbe anche cercare di esprimere un bisogno, come desiderio di:

  • giocare,
  • uscire,
  • riempire lo stomaco se la sua ciotola è vuota,
  • indicare che la sua lettiera è sporca o che non può accedervi.

È quindi sempre importante ascoltare l'animale e cercare di capire l'origine del suo disturbo.

Se nella maggior parte dei casi in cui il gatto sveglia il suo padrone è solo una mancanza di attività diurna a spostare il suo ciclo, questo comportamento può anche mascherare un fatto un disturbo più o meno grave.

Se il miagolio o la necessità di svegliarsi persistono, consultare il veterinario.

Come far smettere il gatto di svegliarmi la notte?

Se il gatto vi sveglia di notte, la prima cosa da fare è identificare la causa di un eventuale problema.

Nel caso di un cucciolo o di un gatto anziano, è consigliabile agire senza indugio e informare il veterinario che potrà controllare lo stato di salute dell'animale ed effettuare alcuni esami, per individuare eventuali malattie come l'ipertiroidismo.

Si può quindi somministrare un trattamento adeguato per ridurre il fenomeno o addirittura per arrestarlo del tutto.

E se Micio non ha problemi?

Nel caso di un gatto sano senza particolari disturbi, può trattarsi, come detto, di un semplice spostamento del suo ciclo giornaliero dovuto alla mancanza di attività diurna.

In questo caso, è possibile e consigliabile aiutarlo a ritrovare un ritmo più normale favorendo una sufficiente attività durante il giorno.

Qualche idea se il gatto è sveglio la notte

Se il gatto è sveglio la notte potrebbe dormire troppo durante il giorno. Ecco qualche idea per tenerlo occupato nelle ore diurne, o durante le vostre assenze dovute al lavoro.

  • Sistemare un albero per gatti in casa,
  • Fornire giocattoli e giochi con cui Micio possa giocare da solo,
  • Programmare alcuni giochi (laser, ecc.) durante la vostra assenza,
  • Lasciargli giocattoli che dispensano cibo,
  • Programmare l'accensione della televisione o della radio per una parte della giornata, in modo da simulare una sorta di attività in casa,
  • Installare dispositivi interattivi (telecamere, ecc.) per comunicare a distanza con il gatto,
  • Dargli accesso al mondo esterno durante il giorno mentre siete fuori casa, o permettergli di uscire a giocare la sera dopo il vostro ritorno,
  • Dedicargli un momento di gioco quando si torna a casa per stimolarlo e stancarlo,
  • Dedicare tempo alle coccole e alle carezze.

Allo stesso tempo, prima di andare a letto, assicurarsi che a Micio non manchi nulla.

Lasciare a sua disposizione dei croccantini, dell'acqua fresca, pulire la sua lettiera se necessario e preparagli una cuccia comoda e accogliente.

---

Articolo revisionato da:

Francesco Reina
Assistente veterinario

Lascia un commento
0 commenti
Conferma della rimozione

Sei sicuro di voler cancellare il commento?

Collegati per commentare