News :
wamiz-v3_1

Attenzione alle strade roventi!!!☀🔥

PubblicitĂ 

10 accessori per viaggiare con il cane senza intoppi

cani con occhiali da sole advice
© Pixabay

Viaggiare con il cane è stupendo ma anche impegnativo. Preparare una checklist con gli oggetti da portare con te può essere un valido aiuto per non dimenticare nulla: prova a dare un'occhiata alle nostre proposte.

Di Chiara Dalla Tomasina,

La meta è decisa, il periodo anche, ora bisogna solo preparare la valigia per la partenza. Se hai in programma di viaggiare con il cane, per rendere le vacanze davvero piacevoli anche per lui devi cercare di non fargli mancare qualche oggetto che gli renda la vita un po’ più facile: una tenda che lo ripari dal sole, una ciotola per l’acqua sempre disponibile, uno shampoo neutro che gli tolga il sale dal pelo (e dalla pelle) dopo l’ennesimo bagno in mare... Ecco una lista di oggetti da avere sempre sotto mano in caso di viaggi con il cane.

Pettorina e cintura di sicurezza per cani

Se l’idea è viaggiare con il cane di taglia media in auto, non dimenticare la pettorina e la cintura di sicurezza per il tuo animale: questi due oggetti lo proteggeranno da un’eventuale frenata brusca o incidente, tenendolo ben ancorato al sedile. Inoltre, prima di collocare l’animale posiziona sulla seduta anche un copri sedile, per evitare di trovarti la tappezzeria piena di peli.

Griglia per viaggiare con il cane in auto

Sempre se viaggi in macchina, ma con un cane di taglia grande, rendi il viaggio più sicuro per entrambi grazie alla griglia divisoria per auto telescopica universale, che si adatta a tutte le vetture di 3 e 5 porte. Lui giocherà liberamente e tu non subirai pericolosi “attacchi” dovuti alla sua voglia di coccole!

Pastiglie o gocce contro il mal d’auto

Se prevedi di viaggiare con il cane in macchina, acquista per lui delle pastiglie o gocce contro il mal d’auto che scioglierai o sbriciolerai nella sua pappa. I cani, infatti, spesso soffrono la macchina, proprio come le persone, e manifestano il loro malessere con irrequietezza, nausea, l’abbaiare spesso ed una eccessiva salivazione.

Tende da spiaggia per cani

In commercio esistono delle tende portatili che si montano in un attimo create apposta per i cani, da usare in spiaggia o in campeggio, che hanno la funzione di proteggere i tuoi animali dal sole, dai raggi UV e dal vento. Facili da montare e dotate di picchetti, sono in tessuto antigraffio e resistente.

Ciotole portatili per viaggiare con il cane

Se la tua idea è trascorrere una vacanza al mare con il tuo cane, è importante che l’animale beva spesso e che resti idratato. Porta con te una ciotola (ce ne sono anche di piccole e richiudibili) e una bottiglia di acqua appositamente per lui, che riempirai nei punti di ristoro o nelle fontane con acqua fresca. Alcune ciotole in commercio hanno incorporata una parte che contiene del ghiaccio, che mantiene sempre l’acqua alla giusta temperatura.

Shampoo neutro

Dopo i bagni in mare è molto importante lavare il tuo cane con acqua dolce e - almeno una volta ogni 4 giorni - anche con uno shampoo neutro apposta per animali, affinché il sale non irriti la sua cute o gli provochi fastidiosi pruriti. Questo per evitare anche irritazioni alla sua lingua, visto che, dopo ogni bagno in mare, passerà dei momenti a leccarsi. Sul mercato trovi anche appositi oli lenitivi e antiprurito, da applicare se il cane ha la cute irritata.

Localizzatore per cani

Il cane in spiaggia, in un prato, in campagna o montagna è soggetto a molti stimoli: altri animali che corrono, oggetti che si muovono, persone che lo chiamano o dettagli che catturano la sua attenzione... Agganciagli al collare un localizzatore apposito (ce ne sono diversi in commercio, a tutti i prezzi) per avere sempre idea di dove si trovi il tuo amico a quattro zampe.

L’antipulci

Se l’idea è trascorrere una vacanza in campagna o in campeggio, ti conviene fare un po’ di prevenzione per quanto riguarda pulci e zecche, che spesso infestano prati, campi e boschi. Per evitare che il cane prenda le pulci devi ricorrere a prodotti antiparassitari: collare antipulci (a scopo preventivo), spray o fialette. In caso di zecche, invece, dopo averle individuate devi bagnarle con etere, alcool od olio, per poi estrarle con una pinzetta, facendo attenzione che non restino nel cane parti della zecca. In questo caso previeni il problema con prodotti antiparassitari, spray o collari.

Trasportino per cane

Il trasportino per cane assicura viaggi sicuri, comodi e confortevoli per il tuo amico a quattro zampe, se rientra in una taglia piccola. Acquistane uno in materiale robusto, abbastanza spazioso (il cane deve potersi muovere all’interno) e in tessuto impermeabile. In commercio ne trovi alcuni con al di sotto anche pratici vani porta oggetti per riporre museruole e guinzagli o altri accessori per il tuo animale. Ricordati, se viaggi in aereo, di verificare sul sito della compagnia aerea le dimensioni consentite, perché sono variabili.

Tappetino refrigerante

Quando fa molto caldo, il tuo cane ha bisogno, proprio come te, di ambienti freschi dove riposare e recuperare le energie. In commercio esistono, per questo scopo, dei tappetini refrigeranti: al loro interno c’è un liquido che si raffredda automaticamente con il peso del cane. Quando l’animale si appoggia sopra, il tappetino lo rinfresca raggiungendo una temperatura di circa 10° inferiore rispetto alla temperatura esterna. Puoi anche metterlo in frigorifero per far durare la temperatura più a lungo.