News :

Scopri qui se il tuo cane è obeso!🐶

PubblicitĂ 

Cosa dare al cane per il mal di stomaco?

Cane-mal-di-stomaco advice

Cosa fare in caso di mal di stomaco nel cane?

© Shutterstock

Il mal di stomaco nel cane può essere causato da molteplici fattori: quale trattamento sarà il migliore per il tuo animale domestico e in che misura un dolore gastrico può essere definito grave?

Di Giuseppe Terlizzi

aggiornato il 07/10/20, 18:03

Le cause del mal di stomaco nel cane possono essere infinite, ma alcune sono ricorrenti.

I cani hanno un eccellente fiuto, un udito sopraffino ma non si distinguono per gusto: mangiano praticamente qualunque cosa!

Questa è una delle cause più comuni di disturbi di stomaco nel tuo cane, ma ci sono anche molte altre cause che portano ad algia gastrica.

Chi ben diagnostica è a metà dell'opera!

Effettura una diagnosi da mal di stomaco può essere anche molto complesso.

Il veterinario, oltre ad un accurato esame clinico, si affiderà alla diagnostica complementare per fugare ogni dubbio ed emettere una diagnosi di certezza su cui si baserà la terapia.

Alcune delle cause che possono portare a mal di stomaco nel cane sono:

Ciò significa che non esiste sempre una soluzione rapida a questa problematica che spesso necessiterà di tempo per una totale guarigione del nostro amico Fido.

Come si risolve il mal di stomaco nel cane?

In corso di mal di stomaco di un cane è consigliato un temporaneo digiuno con una successiva e graduale somministrazione di cibo a basso contenuto di grassi.

Al contrario l'accesso all'acqua deve essere sempre permesso in quanto un animale domestico con vomito e/o diarrea può disidratarsi.

Nella somministrazione del cibo dopo il digiuno la porzionatura di piccole dimensioni è un'accortezza da seguire con semplicità ed efficacia.

La maggior parte degli ambulatori veterinari o dei negozi di animali saranno in grado di suggerire un alimento appropriato per gli stomaci sensibili, spesso si tratta di una scatola di cibo umido.

Altrimenti puoi somministrare una dieta casalinga di semplice pesce bianco o petto di pollo con una piccola quantità di riso. Non utilizzare grasso o olio durante la cottura.

Alle prime avvisaglie di miglioramento bisogna tornare alla dieta normale! 

Ricorda che questa dieta appena descritta sarà adatta solo per un paio di giorni, poiché non è nutrizionalmente equilibrata.

Una dieta blanda dovrebbe essere somministrata fino a 48 ore dopo l'ultimo episodio di vomito o diarrea. È quindi possibile reintrodurre gradualmente la dieta abituale nell'arco di alcuni giorni.

È meglio aspettare a dare dolcetti o masticare fino a quando il tuo animale domestico non sarà tornato completamente alla sua dieta normale.

Se i sintomi iniziano a ripresentarsi o peggiorano, è necessario contattare un veterinario per ulteriori consigli associando alle modifiche della dieta anche un trattamento farmacologico.

In cerca degli alimenti perfetti per il tuo cane con problemi intestinali? Fai un salto qui!

Posso dare al mio cane Pepto-Bismol per il mal di stomaco?

Non si dovrebbe dare al vostro cane Pepto-Bismol. Contiene un medicinale molto simile all'aspirina che non è ben tollerato dai cani e può causare una serie di effetti collaterali tra cui il peggioramento dei sintomi gastrointestinali.

Se hai somministrato al tuo animale domestico farmaci per l'uomo, dovresti contattare immediatamente un veterinario poiché il tuo animale potrebbe aver bisogno di cure per limitare gli effetti dannosi e collaterali.

Le banane aiutano il mal di stomaco di un cane?

Le banane non hanno nessun micro o macroelemento che possa migliorare, curare o alleviare il dolore di stomaco in un cane.

Questo significa che è assolutamente inutile dare una banana al proprio cane con un fine risolutivo. Sebbene le banane non siano tossiche per i cani, non sono nemmeno uno spuntino sano.

Questo perché sono ricche di zuccheri naturali, come tanti altri frutti, che possono portare a una serie di problemi di salute al tuo animale domestico.

Dare una piccola quantità di banana (o un altro frutto zuccherino) al tuo cane come premio o come coccola è fattibile, ma occhio a non esagerare!

Se Fido ha mal di stomaco deve assolutamente evitare di mangiare una prelibatezza come la banana ma, al contrario, assumere una dieta blanda, equilibrata e povera di grassi. 

Cosa posso dare ai cani per la diarrea?

Non esiste solo una tipologia di diarrea ma, a seconda della causa, della durata e della patogenesi, potremmo distinguerle almeno in due tipologie:

  • acuta;
  • cronica.

Nel primo caso una modifica alla diete può essere efficace e risolutivo nel giro di 48h, ma non nel secondo caso.

La diarrea cronica è un'affezione altamente debilitante per l'organismo animale che determina perdita di peso, spossatezza, letargia e compromissione della salute generale di Fido.

In questo caso l'approccio sarà più complesso e orientato a capire la causa di diarrea per poterla risolvere. 

Nel frattempo sarà importante il mantenimento del soggetto con probiotici, liquidi per la reidratazione orale e studi dietetici.

Il tuo animale domestico di solito non ha bisogno di antibiotici per la diarrea, poiché è molto improbabile che la causa sia un'infezione batterica.

Quando dovrei portarlo dal veterinario?

Vomito e diarrea possono essere molto comuni nei nostri amici animali, ma dovresti contattare un veterinario se i loro sintomi non migliorano entro un paio di giorni.

La presenza di sangue nel vomito o nelle feci del tuo animale domestico, diarrea maleodorante, vomito giallo, gonfiore allo stomaco, letargia significativa sono tutti sintomi che fanno parte di un quadro clinico abbastanza preoccupante.

È indispensabile contattare un veterinario se hai un cucciolo molto piccolo con vomito o diarrea, perché può disidratarsi molto facilmente.