Il meglio per i tuoi pet? Lo trovi qui!

Pubblicità

Il Bulldog francese Mogwai è una razza riconosciuta o una truffa?

Bulldog francese a pelo lungo Mogwai Fluffy

I Bulldog francesi a pelo lungo sono i cosiddetti "Mogwai" o "Fluffy".

© yhelfman / Shutterstock

Il Bulldog francese Mogwai o Fluffy non è uno standard di razza, ma sta facendo parlare di sé per via del suo pelo davvero particolare. Ma c’è di più.

Di Flavia Chianese

Pubblicato il

Ogni tanto si sente parlare di una nuova esotica razza di cane che sbuca fuori. Possibile? Sì e no. Può capitare che in allevamenti riconosciuti, ogni tot di generazioni nasca un cucciolo che non rispetta gli standard di razza.

Ma quando la vendita diventa così accessibile, dietro c’è probabilmente una truffa. Scopriamo di più sul Bulldog francese Mogwai, detto anche Fluffy

Cos’è il Bulldog francese Mogwai o Fluffy

"Mogwai" o "Fluffy" sono entrambi termini usati per indicare il Bulldog francese a pelo lungo. Tutto normale, sembrerebbe, se solo il pelo lungo nel Bouledogue fosse una caratteristica accettata dallo standard di razza. Ma non è così. 

Lo standard di razza è l’insieme delle caratteristiche fisiche e comportamentali ideali che un cane dovrebbe avere per poter essere considerato una razza riconosciuta dall’ENCI.

Per rispettare lo standard di razza Bouledogue francese, il cane potrà essere solo a pelo corto, così come non è uno standard di razza il Bouledogue francese Blu.

Quando il Mogwai è una truffa

La maggior parte di questi cani provengono da allevamenti non certificati, o dai Paesi dell’est. Complice il costante bisogno di “novità” sul mercato, questi traffici illeciti pare coinvolgano incroci di Bouledogue francesi con altre razze a pelo lungo, quali Chihuahua a pelo lungo o Pechinesi

Dunque in questi casi non si tratta di Bulldog francesi puri, di conseguenza non possono avere un pedigree.

Se decidete di acquistare un cane di razza state molto attenti alla provenienza.

Il Mogwai "puro" non è uno standard

È anche possibile che riusciate a trovare un Mogwai o Fluffy che discende da Bulldog di razza pura, ma questo evento è comunque molto raro negli allevamenti certificati o coscenziosi.

Il fenotipo che determina il pelo lungo è dato dall’espressione di un gene recessivo, che raramente si presenta negli allevamenti di razza pura, e in ogni caso questo è da considerare un difetto genetico

Il Mogwai può avere il pedigree?

Se nato da un allevamento certificato, il Bulldog mogwai può avere il pedigree, ma non ha la stessa valenza di un pedigree “normale”.

Infatti, un cane di razza riconosciuta può comunque essere identificato con un documento di appartenza, ma viene indicato come “non adatto alla riproduzione”, per impedire che il difetto genetico possa essere trasmesso ad eventuali cuccioli. 

Quali sono i problemi del Bulldog a pelo lungo?

I Bulldog francese è già di per se una razza brachicefala particolarmente predisposta a diverse patologie, come:

Sia che il Fluffy appartenga a una linea genetica pura o ad un incrocio, queste problematiche potranno essere trasmesse ovviamente anche al cucciolo, ed anzi potrebbero essere peggiori in caso di esemplari puri.

A volte l’espressione di questi geni atipici può portare con sé ulteriori malattie genetiche che potrebbero rivelarsi nel cane anche in età adulta. 

Quanto costa un Bulldog francese Mogwai?

Il costo di un Bulldog Francese di razza si aggira dagli 850 ai 1200 Euro, a seconda della linea genetica e dal prestigio dell’allevamento.

Bisogna fare molta attenzione con i Mogwai: l’acquisto di questi esemplari è altamente sconsigliato: non ne vedrete molti in giro con un valido pedigree ENCI. 

Perché è sconsigliato l’acquisto del Fluffy o Mogwai?

L’acquisto del Bulldog francese a pelo lungo è sconsigliato. Non solo per quanto riguarda il Mogwai, ma il discorso riguarda anche i blu merle e i Bulldog blu.

Queste caratteristiche sono considerate difetti genetici oltre a non essere incluse nello standard di razza.

Se acquistate questo cane incoraggiate la riproduzione di animali che con grandi probabilità soffrono di problemi di salute di vario genere.

Inoltre sono animali la cui riproduzione è eticamente sbagliata, per via della trasmissibilità genetica dei caratteri.

Lascia un commento
0 commenti
Conferma della rimozione

Sei sicuro di voler cancellare il commento?

Collegati per commentare