Tutti gli annunci di adozione🐶

Pubblicità

Gatti amichevoli: le razze più docili

gatto bianco advice

I gatti amichevoli sono quelli più adatti alla vita in famiglia.

© Pixabay

Avere a che fare con gatti amichevoli rende la convivenza più semplice, soprattutto con i bambini. Ecco quali sono e qualche consiglio utile su tutte le razze più socievoli e di compagnia.

Di Nina Segatori

Pubblicato il 05/08/20, 16:21

Si sa che il gatto ha un’indole piuttosto particolare, ma ci sono gatti amichevoli e docili con i quali vivere è molto piacevole e anche sicuro, nel caso in famiglia ci fossero bambini. Alcune razze feline, infatti, più di altre sono docili e mansuete.

Si potrebbe parlare di un gatto domestico poco impegnativo quando questo è abituato a giocare da solo, non è aggressivo né intollerante agli esseri umani e si lascia coccolare senza troppe storie, quasi quanto un cane.

Il carattere dei felini è molto diverso da quello dei cani: sono molto più schivi, non amano essere disturbati, hanno voglia di tenerezze solo quando decidono loro e sono piuttosto misteriosi.

Sono proprio tutte queste caratteristiche a renderli amati da chi non può fare a meno di vivere con un animale domestico, anche se la convivenza in questo caso è un vero e proprio compromesso.

Razze di gatti amichevoli

Ci sono alcune razze di gatti che sono molto amichevoli e coccoloni. Il gatto è indipendente per natura, ma alcuni di loro amano la compagnia dei membri della famiglia più di altri.

Gatto Siamese

Tra questi c’è il gatto siamese, che si considera uno di famiglia e adora stare in compagnia dei suoi componenti.

Proprio per questo ha bisogno di molte attenzioni e non tollera assolutamente di essere ignorato; di contro però, riempie di coccole chi lo accudisce con tanto amore.

Gatto Persiano

Oltre il siamese, anche il Persiano è un micio molto affabile. La sua indole è leale e affettuosa ed è tra i felini più amati dalle famiglie.

Sphynx

Chi ama i gatti amichevoli, ma anche particolari, può adottare uno Sphynx, il felino glabro che oltre ad essere molto affettuoso è anche divertente e giocherellone.

La sua pelle, però, richiede molta cura quindi purché molto amichevole non è di certo poco impegnativo.

Maine Coon

Anche il “gigante” Maine Coon è tra le razze più particolari e nonostante la sua stazza è un gran giocherellone, ma soprattutto è affettuosissimo e non disdegna coccole e compagnia.

La razza di gatto più tranquilla

Tra le razze, però, più tranquille, vince lo scettro del re dei gatti amichevoli il Ragdoll, uno dei felini più simpatici del mondo.

Il suo carattere cordiale e docile lo rende dolce e pacifico, perfetto per chi è alla sua prima esperienza con un gatto in casa e ha molto tempo a disposizione.

La sua particolarità sta nel pelo lungo e morbidissimo, ma anche nella sua postura da vero coccolone, che tende ad afflosciarsi e a lasciarsi andare tra le braccia di chi lo tiene, come una bambola di pezza. 

Come si fa a non riempire di baci e carezze un micetto così morbido e tenerone? Il Ragdoll è proprio per questo uno dei gatti più amati e apprezzati da chi ha bambini in famiglia, a patto che i più piccini lo rispettino, anche se sembra un vero e proprio peluche.

Gatti docili da appartamento

Ci sono alcuni gatti che sono più adatti di altri a vivere in appartamento, proprio perché la loro personalità tranquilla li porta ad amare il calore dell’ambiente domestico e il silenzio rassicurante che si respira tra le mura di casa.

Gatto Certosino

Tra questi c’è il gatto Certosino, definito dai più il gatto-cane, proprio perché adora passare il tempo in famiglia e si affeziona tantissimo al proprio padrone.

Benché molto schivo, è avido di coccole e attenzioni e difficilmente si lascia andare a scatti d’ira. Silenzioso e affettuoso, è il micio d’appartamento perfetto anche per bambini e anziani.

British shorthair

Oltre ai già citati Persiano, Ragdoll e siamese anche il British shorthair è un gatto adatto a vivere in casa.

Dal pelo corto e dal carattere molto amichevole (anche con gli altri animali) non ama girare il mondo ma preferisce la tranquillità di un appartamento dove si sentirà a suo agio e giocherà per ore da solo, senza disturbare nessuno.

Questo tipo di gatto è poco impegnativo, ma anche di grande compagnia.

Gatti per bambini

Chi in famiglia ha un bambino di solito è molto preoccupato di come il gatto possa reagire alla tipica goffaggine dei più piccoli.

Gatto Abissino

Se volete adottare un micio e stare tranquilli scegliete un gatto Abissino, che con i bimbi va d’accordissimo.

I cuccioli di questo tipo di felino si identificano molto nei bambini e tendono a giocare con loro senza mostrare alcun segno di aggressività.

Inoltre, la loro indole curiosa, li porta a scoprire il mondo insieme ai piccini e vederli giocare insieme sarà un vero piacere.

Devon Rex

Anche il Devon Rex è perfetto per crescere insieme ai più piccoli di casa, quindi se decidete di adottarne uno prendetelo cucciolo, in modo che possa instaurare un rapporto amichevole e complice con il piccolo umano fin dalle sue prime settimane di vita.