News :
wamiz-v3_1

Che razza di cani fa per te?🐶🐶🐶

Pubblicità

Quanta attività deve fare il mio cane? La risposta per ogni razza

cane-rincorre-la-pallina © Shutterstock

L’attività fisica è importantissima per uno stile di vita sano; tuttavia, ogni razza canina ha esigenze diverse in termini di movimento. Per alcuni cani, un’intensa attività fisica potrebbe addirittura essere sconsigliata.   

Di Flavia Chianese, 9 ott 2019

Un'indagine condotta da PurePetFood ci spiega quanto sia importante regolare l’esercizio fisico. Questo non serve solo a preservare lo stato di salute e a prevenire numerose patologie, ma è importante anche dal punto di vista comportamentale: un cane fisicamente appagato, andrà incontro difficilmente a disturbi di tipo emotivo

Tuttavia ogni cane ha le sue personalissime esigenze e, per valutarle correttamente, bisogna tener conto di alcuni fattori fondamentali quali età, stato di salute e razza.

Regole generali per il giusto esercizio fisico

Secondo la PurePetFood il tempo minimo da dedicare all’attività fisica dei nostri amici a 4 zampe, varia dai 30 minuti alle 2 ore. In generale è preferibile “spezzettare” le attività in più momenti della giornata.

Due o tre passeggiate brevi sono preferibili ad una lunga, in modo che il nostro amico possa recuperare le energie ed essere nuovamente stimolato da un’uscita all’aperto. Ma scopriamo con quali cani è importante moderare l’attività fisica.

Sport sì, ma senza esagerare

È importante non esagerare con l’attività fisica nella maggior parte dei cani di taglia piccola, e con i brachimorfi - ovvero quelli dal muso schiacciato e dagli arti corti - come ad esempio il Bulldog Inglese. Per questi sarà sufficiente anche mezz’ora di "sport", ancor meglio se compensata da una stimolazione di tipo “mentale”, con attività che possano intrattenere il cane, insegnandogli cose nuove.

Per quelli più anziani, soprattutto se con problemi alle articolazioni, vale lo stesso: necessitano di piacevoli passeggiate, ma senza eccessivi sforzi

Ad ogni razza, il suo tempo!

Lo studio ha associato ad ogni razza il tempo minimo di attività fisica (esclusi i momenti di gioco casalinghi) necessario per un corretto stile di vita del nostro amico, presupponendo un’età media ed un buono stato di salute. Scopriamo quello delle razze più comuni:

Minimo mezz’ora

Minimo un’ora

Minimo due ore

La razza che cerchi non è presente tra queste? Clicca qui per l'elenco completo!

In ogni caso, che sia mezz'ora o due, non c'è niente di meglio del praticare attività fisica insieme a Fido: ci si tiene in forma divertendosi!