Pubblicità

Come preparare un goloso dolcetto per cani?

cane che mangia un dolcetto per cani

Ricette golose e semplici per un dolcetto per cani da leccarsi i baffi!

© Yonitzka Mattia / Shutterstock

Dai biscotti alle torte, scopriamo insieme quali ingredienti fatti apposta per Fido utilizzare per preparare un goloso dolcetto per cani.

Di Anna Paola Bellini

Pubblicato il

Qual è il modo migliore per dimostrare a Fido che gli volete bene e che volete che sia felice? Preparando un goloso dolcetto per cani!

Proprio come le persone, i cani amano il cibo gustoso e non solo quello che trova nella ciotola ogni giorno, ma anche gli snack premio che vengono offerti loro come ricompensa per l'esecuzione di un gioco o per un buon comportamento. Come prepararne di gustosi in casa? Ve lo diciamo noi di Wamiz!

Dolcetti per cani in commercio

I dolcetti per cani già pronti, disponibili in commercio, contengono spesso ingredienti aggiuntivi che hanno un effetto di supporto o di prevenzione, ad esempio per aiutare a ottenere un pelo più lucido (come gli snack ai semi di lino) o per fornire importanti sostanze nutritive (ad esempio la glucosammina, che supporta le articolazioni, nelle crocchette per cani anziani). 

I bocconcini naturali e sani per cani possono diventare una buona forte di integrazione di minerali e vitamine (soprattutto le frattaglie essiccate e affumicate), mentre quelli più duri e quindi lavorati stimolano la circolazione sanguigna delle gengive e inibiscono la formazione della placca

I migliori bocconcini per cani grandi e piccoli

Quando si sceglie un dolcetto per cani, è essenziale prestare attenzione alla sua consistenza e alle sue dimensioni: deve adattarsi alle capacità dell'animale. Per esempio uno snack troppo duro non andrà bene per un esemplare anziano dai denti sensibili.

  • Per i cani di piccola taglia, i bocconcini devono essere adeguatamente più piccoli e morbidi, in modo che la mascella relativamente piccola possa gestirli.
  • Per i cani più grandi, è possibile acquistare dei bocconcini - secchi - con i quali potranno giocare per almeno alcuni minuti. 

Dolcetti fatti in casa per cani: cosa evitare

In commercio alcuni snack possono non adattarsi bene all'alimentazione di Fido. © Pastroy Gyrten / Shutterstock

Quando si preparano degli snack premio casalinghi per il cane, è bene ricordare soprattutto che il suo apparato digerente funziona in modo diverso da quello degli esseri umani.

Ciò significa che le prelibatezze che noi digeriamo senza problemi e il cui sapore ci dà grande piacere, possono rivelarsi dannose o addirittura mortali per i nostri animali domestici!

Tra i prodotti che non devono essere somministrati ai cani per motivi di salute vi sono:

  • cioccolato (soprattutto quello fondente) - può causare un aumento significativo della pressione sanguigna e vomito.
  • uva e uva sultanina - possono causare gastroenterite e danni ai reni.
  • aglio e cipolla - irritano l'apparato digerente, causano dolore e gonfiore addominale e, in casi estremi, torsione gastrica.
  • dolciumi dolcificati con xilitolo - danneggiano il fegato del cane.
  • caffè e tè: la caffeina che contengono provoca disturbi cardiaci.
  • bocconi molto salati e grassi: proprio come per gli esseri umani, sono molto difficili da digerire.
  • patate (soprattutto crude) - hanno un effetto negativo sul sistema urinario e nervoso del cane.
  • pepe e peperoncini - irritano l'apparato digerente e le vie urinarie del cane.
  • noci di macadamia - possono causare convulsioni, rigidità muscolare e vomito.
  • avocado - tossico per l'organismo del cane.
  • ossa di pollame cotte - c'è il rischio di soffocamento e di lesioni all'apparato digerente, poiché le ossa diventano molto dure e taglienti con la cottura.
  • ossa di manzo e di maiale cotte - possono disturbare la peristalsi intestinale e causare stitichezza.

Attenzione ai dolcetti per cani disponibili in commercio

Anche i dolcetti per cani disponibili in commercio, benché popolari, possono rivelasi in alcuni casi dannosi. Il più delle volte, la loro base (come quella di molti alimenti per cani di bassa qualità) è costituita da grandi quantità di mais.

Qual è il problema di questo popolare cereale in un contesto canino? Il mais è molto ricco di tirosina, una sostanza che inibisce l'azione del triptofano, responsabile della produzione di serotonina e presupposto del buon umore dei nostri amici a quattro zampe. È quindi opportuno evitarlo.

Naturalmente, sul mercato esistono biscotti per cani e altre prelibatezze pronte per l'uso, ma prima di acquistare un prodotto di questo tipo è bene leggere attentamente gli ingredienti riportati sull'etichetta.

Come preparare un dolcetto per cani fatto in casa?

Se avete tempo e vi piace sperimentare in cucina, potete preparare voi stessi dei dolcetti per cani a base di ingredienti naturali. Ecco 3 ricette semplici e salutari che sicuramente piaceranno Fido.

Ogni ricetta è a base di uova (preferibilmente di galline biologiche), olio di semi di lino (in alternativa, è possibile sostituirlo con olio di girasole o di colza di buona qualità) e farina di farro (o farina di avena o di riso; la farina di grano e di mais è troppo difficile da digerire per il cane). 

Biscotti per cani al tonno

Ingredienti:

  • 1 scatoletta di tonno al naturale (non sott'olio!)
  • 1 tazza di farina di farro
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di olio di lino
  • un pizzico di menta fresca - facoltativo

Frullare il tonno con la menta, quindi aggiungere l'olio, l'uovo e la farina. Mescolare accuratamente tutti i prodotti per ottenere una massa omogenea.

Foderare una teglia con carta da forno, versare il composto e mettere in forno preriscaldato a 160°. Cuocere per circa 15 minuti. Una volta che la torta si è raffreddata, tagliarla in piccoli biscotti. 

Attenzione: il pesce affumicato, che contiene molto sale, dovrebbe essere evitato nella produzione di cibo per cani. Quindi, se volete sostituire il tonno con un altro ingrediente, potete scegliere pesce fresco o congelato.

Biscotti alla pera

Ingredienti:

  • 2 pere
  • 1 kg di carne di pollo o tacchino
  • 1 uovo
  • 1 tazza di farina di farro
  • 2 cucchiai di farina di patate

Tritare accuratamente la carne. Sbucciare la pera, togliere il torsolo, aggiungerla alla carne e macinare nuovamente.

Aggiungere gli altri prodotti e impastare. Stendere su un piano di lavoro e tagliare nelle forme desiderate. Disporre su una teglia rivestita di carta da forno. Mettere in forno preriscaldato a 150° e cuocere per 30-40 minuti.

Ingredienti:

  • 2-3 banane
  • 1-2 cucchiai di cannella
  • 1 cucchiaio di olio di lino
  • 1 tazza di farina di farro
  • 1 uovo

Unire tutti i prodotti in una ciotola per formare una pasta omogenea.

Versare in una teglia rivestita di carta da forno e mettere in forno preriscaldato a 160 °C per circa 15 minuti. Raffreddare e tagliare in piccoli pezzi.

Ricordate di conservare queste sane prelibatezze per cani in un contenitore sigillato e preferibilmente in frigorifero. La mancanza di conservanti fa sì che si conservino per circa 3-5 giorni, quindi non preparate porzioni troppo grandi.

Nei tre casi è possibile lasciare l'impasto intero per ottenere una golosa torta (da tagliare in seguito) per un compleanno o per festeggiare l'anno nuovo insieme a Fido!

Lascia un commento
0 commenti
Conferma della rimozione

Sei sicuro di voler cancellare il commento?

Collegati per commentare