Migliora la vita dei pet cliccando qui!

Pubblicità

I 10 perché dei gatti (le curiosità più comuni sui mici)

perché il gatto è nascosto tra le foglie

I 10 più interessanti perché dei gatti!

© AlinaMV / Shutterstock

Gli amanti dei gatti (e non) si pongono tante domande sui felini. Ecco i 10 perché dei gatti da scoprire! Micio non sarà più un mistero per te!

Di Ilenia Colombo

Pubblicato il 09/07/21, 19:20

In molti si pongono tante domande sui gatti: dalle fusa, al fare la pasta fino ad arrivare a credenze popolari come le 7 vite dei gatti.

Noi di Wamiz vi toglieremo ogni dubbio, elencandovi i 10 più curiosi perché dei gatti!

5 strane abitudini dei mici (per appassionati di gatti)

#1. Perché i gatti hanno paura dei cetrioli?

Tra i principali perché dei gatti troviamo quello sulla paura dei cetrioli. Il veterinario comportamentista Jill Goldman ha spiegato che i gatti hanno paura dei cetrioli perché tali ortaggi somigliano ad un serpente (che è tra i predatori più temuti dai mici).

#2. Perché i gatti si leccano?

I gatti si leccano per svariati motivi. Prima di tutto, lo fanno per mantenersi puliti, togliendo i residui di sporco, peli morti ma anche parassiti.

Inoltre, leccandosi, i mici si proteggono dal freddo poiché, stimolando le ghiandole della pelle, impermeabilizzano il loro manto. In estate, invece, si leccano per rinfrescarsi (non avendo ghiandole sudoripare come noi).

Accade anche che Micio si lecchi per nervosismo o ansia. Così facendo, si rilassa e ritrova il suo equilibrio psichico.

#3. Perché i gatti leccano il padrone?

Il gatto lecca il proprio padrone per esprimere il suo affetto. Quindi, se mentre accarezzi il tuo gatto e lui fa le fusa e ti lecca, significa che il tuo amico a quattro zampe ama stare insieme a te!

gatto annusa ragazzo
Se il tuo gatto ti lecca puoi ritenerti fortunato: ti ama! ©Magui RF / Shutterstock

#4. Perché i gatti ti seguono in bagno?

Un altro "perché dei gatti" assai frequente è quando Micio ci segue in bagno! Questo vuol dire che si sente poco al sicuro e cerca la nostra presenza e protezione.

Inoltre, questo comportamento può essere spiegato per il fatto che il gatto voglia divertirsi. In effetti, il bagno è un ambiente della casa pieno di stimoli per i felini: carta igienica con cui giocare, mensole dove riposare, asciugamani da usare come tiragraffi...!

#5. Perché i gatti fanno le fusa?

Le fusa rappresentano senza dubbio il verso più riconoscibile e caratteristico dei gatti.  Esse si verificano per via della vibrazione delle corde vocali dovuta alla stimolazione neurologica dell'attività cerebrale.

Le fusa nei momenti piacevoli...

Lo scopo delle fusa resta ancora incerto, ma sembra essere associato a un'attività piacevole. Un gatto fa le fusa per instaurare un ambiente calmo e sicuro intorno a sé, quando è in contatto con qualcuno a lui caro.

...e in quelli meno belli

Questo meccanismo non è messo in atto solo in situazioni positive. Le fusa, infatti, sono come analgesico di cui il felino si avvale anche quando è malato o ferito.

#6. Perché i gatti impastano?

Ecco un altro dei perché dei gatti più comuni. L'atto di impastare nei gatti è un riflesso del comportamento istintivo dell'infanzia. I gattini impastano le ghiandole mammarie della mamma per stimolare la produzione del latte durante l'allattamento.

I gatti più grandi possono "fare la pasta" quando sono contenti o quando vogliono attirare l'attenzione.

#7. Perché Micio dorme così tanto?

Potremmo pensare che i gatti sono dormiglioni perché pigri! Non è proprio così! Spesso sembrano addormentati ma tendono a dormire in brevi intervalli da 10 a 30 minuti, quindi probabilmente non dormono tanto quanto pensiamo.

In effetti, i gatti dormono in media dalle 14 alle 18 ore al giorno, principalmente per risparmiare energia.

Essendo dei predatori crepuscolari (maggiormente attivi quindi all’alba e al tramonto), necessitano di riposare il resto del tempo.

#8. Perché hanno una passione per le scatole?

Ai gatti piace nascondersi ed essere in grado di vedere cosa sta succedendo intorno a loro. Le scatole di cartone sono perfette per questo scopo!

Infatti, i gatti amano le scatole soprattutto perché l'apertura permette loro di osservare restando al sicuro e i lati della scatola possono proteggerli dall'essere visti dai predatori.

Ma non è tutto! Essenzialmente, le scatole per i mici rappresentano:

  • un posto sicuro al riparo dai predatori;
  • una fonte di calore;
  • un rifugio dove possono stare tranquilli;
  • e... una lima per gli artigli!

I gatti oggi sono gli stessi gatti che erano 10.000 anni fa quando cacciavano ed evitavano i predatori per sopravvivere!

#9. Come mai si dice che i gatti hanno sette vite?

Riuscendo a sopravvivere a cadute (anche da grandi altezze) riportando solo poche lesioni o perfino nessuna, nelle credenze popolari sui gatti ciò ha indotto a pensare che i gatti tornassero in vita dopo essere stati vittima di un incidente, anche mortale.

Quello che rende i felini particolarmente abili a schivare i pericoli della vita sono:

  • l'agilità;
  • la repentina capacità di ripresa;
  • l'equilibrio.

#10. Perché Micio ama l'erba gatta?

Comunemente conosciuta come erba gatta, questa pianta si chiama con il nome scientifico di Nepeta Cataria.

Esercita un’azione stimolante e il gatto, dopo circa un quarto d'ora dall'ingestione dell'erba gatta, sembra come "drogato": si struscerà contro le foglie, salterà di gioia dappertutto, emetterà strani miagolii...

gatto assaggia erba gatta
I gatti amano l'erba gatta! ©Anna Hoychuk / Shutterstock

Ma niente paura! Sono tutti comportamenti normali e alquanto piacevoli per l’animale!

Ricca di vitamine, oli essenziali e sali minerali, l'erba gatta è benefica per i nostri amici baffuti. Non esitate quindi a comprarla o a coltivarla sul balcone di casa, il vostro micio ne sarà molto contento!

Ecco le cose che non sai sui gatti!