Il meglio per i tuoi pet? Lo trovi qui!

Pubblicità

Il cane può mangiare la lattuga? Come inserirla nella dieta?

cane e lattuga

Si può dare la lattuga al cane o fa male?

© Mai_siegel_photography / Shutterstock

Costituita in gran parte da acqua, dare la lattuga al cane potrebbe essere un ottimo snack: alcuni accorgimenti per inserirla correttamente nella sua dieta.

Di Flavia Chianese

Pubblicato il

Il cane può mangiare la lattuga? La lattuga è, come i vegetali in genere, un alimento sano, naturale e privo di colesterolo. Tre aggettivi che probabilmente non faranno leccare i baffi a Fido (ma neanche a molti umani): sarà il colore verde che incute sospetto? Sarà il suo sapore…acquoso?

Insomma, l’insalata non sarà uno degli alimenti preferiti dei nostri amici a 4 zampe, ma se il vostro cane ha una passione per il cibo veggie, sappiate che potete accontentare le sue voglie, senza esagerare. 

Il cane può mangiare la lattuga?

, il cane è ormai considerato un onnivoro a tutti gli effetti, quindi può mangiare moltissimi alimenti vegetali, tra cui la lattuga.

Nonostante sia classificato nell’ordine dei Carnivora infatti, durante la sua evoluzione e nei secoli di domesticazione da parte dell’uomo, gli enzimi digestivi del cane si sono adattati a digerire diversi tipi di alimenti, non solo quelli altamente proteici, come la carne.

Sotto il nome di lattuga si intendono diverse varietà, tutte adatte ad essere inserite nella dieta come accompagnamento al pasto di Fido:

  • Lattuga romana
  • Iceberg
  • Lollo 

La lattuga fa bene al cane?

Tutto su lattuga e cani.©RossHelen / Shutterstock

La lattuga non è un alimento prediletto dai nostri pelosi, ma sicuramente è sicura per Fido.

Vanno seguiti solo alcuni piccoli e normali accorgimenti. Prima di somministrare della verdura al cane è importante che sia accuratamente lavata e non condita, quindi al naturale.

Le verdure non lavate o lavate superficialmente, possono contenere batteri, come la Lysteria, in grado di provocare pericolose turbe intestinali, sia al cane che all’uomo. L’olio è consigliato solo in determinate diete e sempre in piccolissime quantità.

Principi nutritivi della lattuga

La lattuga è costituita principalmente da acqua (95% circa), poche proteine, ma è ricca di importanti vitamine e minerali: 

  • Vitamina A, aiuta a mantenere giovane la vista e attivo il sistema immunitario
  • Vitamina K e Potassio, un toccasana per la circolazione e le ossa
  • Ferro, per la funzionalità dei globuli rossi 
  • Beta-carotene, come antiossidante naturale
  • Fibre, per mantenere una corretta funzionalità intestinale

Ovviamente c’è una certa variabilità di componenti per ogni tipo, l’ideale sarebbe alternare diversi vegetali, tra cui in particolare: carote, spinaci, zucchine, fagiolini, cetriolo

Come dare la lattuga al cane?

La lattuga al cane può essere offerta fresca o cotta, mischiata alla pappa o come spuntino rinfrescante: l’importante è capire se il cane la digerisce bene.

È bene iniziare a somministrare piccole quantità di lattuga all’inizio, per non rischiare di provocare all'animale spiacevoli episodi gastroenterici.

Quindi, un accorgimento importante quando si prova a rinnovare la dieta del cane, è controllare sempre se la consistenza delle feci cambia nei giorni a venire. 

Fresca (cruda)

La lattuga fresca consente di mantenere inalterate tutte le proprietà dell’alimento. Se il vostro cane la gradisce, la lattuga può essere somministrata al naturale, lavata e senza olio o spezie.

Bisogna spezzettare 1-2 foglie in piccoli pezzi e mischiarle al resto della pappa, senza esagerare nelle quantità.

Oppure provare a offrirla al cane come spuntino, per aiutarlo a combattere la disidratazione durante la calura estiva.

Alcuni cuccioli alle prime prese con i sapori, giocheranno con la foglia e poi (forse) la mangeranno. Lasciateglielo fare: è anche un modo per scoprire i suoi gusti.

Cotta (bollita o al vapore)

Le verdure possono essere anche bollite, o ancor meglio cotte al vapore, in modo da mantenere i principi nutritivi della verdura quanto più possibile inalterati.

Quali altre verdure sono adatte ai cani?

La bieta e il lollo si prestano molto bene, come anche altre verdure a foglia verde, quali il radicchio e gli spinaci. Ma sappiamo che una dieta sana va a braccetto con una dieta varia, perciò è bene alternare le verdure da insalata ad altre più nutrienti, come:

Quanta lattuga dare al cane?

La lattuga al cane va data con moderazione, quindi come piccolo accompagnamento al pasto o una sorta di contorno: mai come porzione principale.

Il consiglio è spezzettare 1-2 foglie fresche in piccoli pezzi, in modo da ampliare la superficie d'attacco degli enzimi e migliorarne la digeribilità.

Se invece la lattuga è stata già cotta, potete andare ad occhio e far sì che la verdura sia circa 1\3 della pappa: normalmente un cane di taglia medio-grande arriva a mangiare senza problemi fino a 100 grammi di verdura al giorno.

Se il vostro cane non è abituato a questo alimento, potrebbe avere spiacevoli conseguenze intestinali se dato tutto in una volta, quindi attenzione non solo alle quantità, ma anche alla voracità e alla taglia del cane!

Lascia un commento
0 commenti
Conferma della rimozione

Sei sicuro di voler cancellare il commento?

Collegati per commentare