Il meglio per i tuoi pet? Lo trovi qui!

Pubblicità

Come impedire al gatto di andare dal vicino e perché farlo?

Gatto affacciato alla finestra

Come impedire al gatto di andare dal vicino?

© Денис Пятков / Pixabay

Come impedire al gatto di andare dal vicino? Chi ha la custodia del gatto e come allontanare i gatti randagi (e non) dalla nostra abitazione?

Di Giuseppe Terlizzi

Pubblicato il

I nostri felini sono famosi per la loro curiosità e intraprendenza, che unita a prestanti doti atletiche rendono il gatto capace di intrufolarsi nei luoghi più inopportuni, come il terrazzo, il giardino o il balcone del vicino. Ad un padrone orgoglioso sembrerà strano che qualcuno possa non gradire la presenza del proprio animale domestico in giro nella sua proprietà, ma spesso è proprio così.

Se con i cani è molto più facile attuare dei contenimenti fisici evitando che sconfinino nel territorio altrui, con i gatti bisogna farsi furbi, anzi, più furbi di loro. Ecco allora qualche consiglio su come impedire al gatto di andare dal vicino e non solo.

Chi deve custodire il gatto che va dai vicini?

Chiedersi come impedire al gatto di andare dal vicino è fondamentale per evitare controversie legali con chi abita nei pressi di casa nostra. L’articolo 2052 del Codice civile stabilisce che

«Il proprietario di un animale o chi se ne serve per il tempo in cui lo ha in uso, è responsabile dei danni cagionati dall'animale, sia che fosse sotto la sua custodia, sia che fosse smarrito o fuggito, salvo che provi il caso fortuito».

Perciò chi ha in custodia l’animale è responsabile degli eventuali danni che esso causa a terzi. Anche se pensiamo che il nostro gatto non possa far nulla di male, è necessario considerare il punto di vista del vicino e i possibili danni che il nostro animale domestico potrebbe arrecargli e di cui, appunto, siamo responsabili, come ad esempio:

  • rompere oggetti,
  • distruggere piante,
  • urinare e defecare in luoghi non idonei,
  • essere aggressivo verso gli estranei,
  • essere portatore di malattie (se non adeguatamente protetto) o allergie,
  • importunare altri animali del vicino.

Come impedire al gatto di andare dal vicino?

Alla luce di questo, è di primaria importanza trovare una soluzione permanente al problema. Come impedire al gatto di andare dal vicino dunque? La prima cosa da fare in questi casi è comprendere il perché di questo comportamento: in quel luogo si procura del cibo? C’è un posticino in cui ama molto rifugiarsi? C’è un ambiente particolarmente stimolante per lui? Anche se è sterilizzato si allontana di casa?

Una volta capito cosa attira il gatto nel territorio del vicino, provate a colmare questa mancanza agendo di conseguenza. Ecco alcuni consigli su come impedire al gatto di andare dal vicino.

1. Addestrare il gatto

La prima cosa da fare è cominciare ad educare il gatto. Serve più pazienza ma i risultati arrivano, soprattutto quando si comincia in giovane età. Ma anche se il gatto fosse già anziano, usare il rinforzo positivo aiuta molto in questi casi: premiatelo quando torna a casa immediatamente rispondendo al vostro richiamo.

2. Fornire adeguati stimoli e riparo al gatto

Forse Micio rimane fuori casa e cerca riparo dal suo ostile dirimpettaio? Provate a fornirgli un luogo sicuro e caldo dove rifugiarsi anche nel giardino di casa. Un’altra possibilità è che il vostro gatto si annoi e decida di girovagare nell’isolato.

Provate ad instaurare una routine di intrattenimento, alternando giochi che coinvolgano l’esercizio fisico, ma anche l’attivazione mentale.

3. Utilizzare delle recinzioni a prova di felino

Se la vostra abitazione lo consente, potreste iniziare a pensare a delle recinzioni o a dei sistemi di contenimento del gatto. Un utile rimedio su come impedire ai gatti di andare nel terrazzo del vicino sono le reti di sicurezza da balcone che hanno lo scopo di evitare che il gatto cada, ma al contempo possono chiudere la strada che arriva dritta al terrazzo del suo "nemico".

4. Instaurare un dialogo con il vicino

Anche se alle volte queste situazioni generano astio e conflitto, è fondamentale cercare il dialogo con il vicino “invaso” dal nostro animale.

Come abbiamo visto, infatti, la responsabilità civile di un animale domestico ricade su chi ne detiene la custodia, perciò è giusto rendersi disponibili nel risolvere insieme questo disagio e trovare una soluzione al problema.

Come allontanare i gatti dei vicini?

E se i ruoli si invertissero e fossimo noi i vicini tempestati di visite indesiderate? Ecco alcuni rimedi innocui su come difendersi dai gatti del vicino e su come evitare che i gatti urinino vicino casa.

  • Usare delle bottiglie di plastica piene di acqua da piazzare nei luoghi in cui urinano più spesso: non si sa il perché (pare che i gatti abbiano paura delle bottiglie d'acqua) ma spesso funziona ed è un ottimo deterrente, anche se un po’ antiestetico.
  • Pulire sempre accuratamente la zona in cui eventualmente l’ospite espleta i suoi bisogni in modo da evitare che venga continuamente marcata.
  • Utilizzare barriere fisiche, come reti per balconi, di contenimento, o delle barre di ferro come quelle che si usano per i piccioni. Se si ha la possibilità di piazzarli in piccole zone strategiche risulteranno un ostacolo insormontabile che scoraggerà il gatto ad arrampicarsi.
  • Usare deterrenti naturali, come spray repellenti per gatti che contengono feromoni o essenza naturali che scoraggiano il gatto ad avvinarsi.
  • Quando si coglie l’intruso felino sul fatto, lo si può scoraggiare spruzzandogli qualche getto d’acqua da uno spruzzino in modo da infastidirlo al punto tale da fargli passare la voglia di tornare, ma senza fargli del male.

Come impedire al gatto di andare dal vicino quando nessuna di queste soluzioni ha funzionato? Purtroppo o per fortuna le doti dei felini spesso vanno oltre la nostra immaginazione e riescono sempre a trovare dei modi nuovi per raggiungere il luogo o l'oggetto del desiderio. Considerate anche l'idea di praticare un addestramento più complesso o di mettere in atto delle soluzioni strutturali che siano realmente efficaci.

Lascia un commento
0 commenti
Conferma della rimozione

Sei sicuro di voler cancellare il commento?

Collegati per commentare