Cats on Catnip: le foto esilaranti dei gatti “sballati”

Realizzato dal cat photographer Andrew Marttila, “Cats on Catnip” è il volume fotografico che racchiude gli scatti esilaranti dei gatti “sballati”. 

Sonnolenza ed eccitazione ma anche tante, tantissime, smorfie. Sono questi gli effetti della catnip, un’erba – appartenente alla famiglia delle gattaie – che procura una sensazione di “sballo” ai felini. Uno sballo dalla durata estremamente limitata nel tempo ma che, nei 10/15 minuti in cui è presente, porta ad alternare stati d’animo molto diversi tra loro e – soprattutto – espressioni davvero ridicole.

- Annuncio Pubblicitario -

Andrew Marttila, the cat photographer

Ad accorgersene è stato il “fotografo dei gatti” (come lui stesso si definisce) Andrew Marttila che – prima via Instagram e poi in un divertentissimo libro fotografico intitolato Cats on catnip – ha immortalato le facce più strane dei felini dopo l’assunzione di catnip, appunto. Il risultato? Una serie di foto davvero esilaranti.

- Annuncio Pubblicitario -

Smorfie, sonno e agguati: le foto esilaranti

Scorrendo i post (e le pagine del libro) le risate non mancano di certo. Ecco, per esempio, il gatto con la lingua a penzoloni intento a leccare la sua erba in quantità massiccia ed ecco il suo “collega di sballo” con il musetto tutto storto dopo l’assunzione. E non solo. C’è il gatto che dorme, quello che salta, quello che approfitta degli effetti di questo spuntino super eccitante per lanciarsi in una finta lotta e molti, molti altri ancora. In una parola? Imperdibile!

Leggi anche: Gatti e terremoto, il video verità

Cresciuta tra i San Bernardo mi sono convertita - da ormai un lustro abbondante - alla (piacevolissima) compagnia di Clicquot, una Beagle dal carattere frizzante come lo champagne del quale porta il nome. Faccio la giornalista da sempre, occupandomi di tutto un po', ma il mio habitat naturale è il fashion e ho un PhD in Semiotica della Moda.